background preloader

Edifici

Facebook Twitter

Giorgio Grassi · Nuova sede della Cassa di Risparmio di Firenze · Divisare. Carlo Aymonino, Aldo Rossi, Álvaro Siza, Emiliano Zandri / ZA², Lorenzo Zandri / ZA² · Campo di Marte social housing. The Campo di Marte urban regeneration project dates back to 1983 in Venice, when IACP (Istituto Autonomo Case Popolari) decides with the municipality to start an urban and architectural improvement process, providing for the formulation of social housing project in the eastern side of Giudecca.

Carlo Aymonino, Aldo Rossi, Álvaro Siza, Emiliano Zandri / ZA², Lorenzo Zandri / ZA² · Campo di Marte social housing

The international competition was won by the urban project by Alvaro Siza, choosing Aymonino, Rossi, Moneo and himself designing individual buildings. The first step of the process was the Aymonino and Rossi buildings. The Aymonino one is H-shaped, has 4 floors and is accessible via two entrances, two staircases and two lifts: it includes different types of accommodation, all with a warehouse at our disposal. The transparent pyramid-shaped coverage permits to light up service spaces (corridors, stairs ) and ensures a covered semi-public passage outside. La top ten dell’architettura 2016. Scritto da Valentina Silvestrini | martedì, 27 dicembre 2016 · 0 Washington, Smithsonian Institution – National Museum of African American History and Culture (NMAAHC) © Alan Karchmer WASHINGTON, SMITHSONIAN NATIONAL MUSEUM OF AFRICAN AMERICAN HISTORY AND CULTURE Il Presidente uscente Barack Obama, lo scorso 24 settembre, ha inaugurato il primo museo degli Stati Uniti interamente dedicato alla storia e alla cultura afro-americana.

La top ten dell’architettura 2016

Le Corbusier, Cemal Emden · Villa Savoye. Richard meier's douglas house in michigan granted designation. In difesa di sette edifici brutti e famosi. Alexandra Lange, una critica d’architettura che scrive per il New York Times, ha selezionato sette edifici europei e statunitensi piuttosto noti che vengono solitamente considerati esteticamente brutti.

In difesa di sette edifici brutti e famosi

Lange ha chiesto ad alcuni famosi architetti di spiegare perché – secondo loro – c’è del bello anche in quegli edifici. Perché la casa sulla cascata è importante. Fallingwater (nota anche col nome di Casa sulla cascata o Casa Kaufmann dal nome dei committenti), la villa progettata da Frank Lloyd Wright in Pennsylvania, è uno dei capolavori dell’architettura moderna e punto di riferimento per tutti gli architetti e lo sviluppo della disciplina.

Perché la casa sulla cascata è importante

La rivière frank architects adds four ears with daylight catchers to japanese house. May 18, 2016.

la rivière frank architects adds four ears with daylight catchers to japanese house

Lenz/architects forms shell villa in almaty foothills. May 18, 2016.

lenz/architects forms shell villa in almaty foothills

Le Corbusier, Cemal Emden · Weissenhof-Siedlung. Le fermate della metropolitana più belle del mondo. Dalla metro di Napoli a quella di Stoccolma passando per Francoforte e Pyongyang, ecco una carrellata delle stazioni sotterranee dove arte e modernità si incontrano Pubblicato sfoglia la gallery T-Centralen, Stoccolma Foto: Jonathan Nackstrand/AFP/Getty Images.

Le fermate della metropolitana più belle del mondo

A CIPRO LA FIRMA DI JEAN NOUVEL PER NICOSIA - WHITE WALLS. 21/03/2016 - L'Ateliers Jean Nouvel, con la collaborazione degli architetti locali Takis Sophocleous Architects, ha completato la realizzazione dell'edificio Nicosia – White Walls a Cipro.

A CIPRO LA FIRMA DI JEAN NOUVEL PER NICOSIA - WHITE WALLS

L'iconica torre si trova nel centro urbano e trasforma completamente lo skyline della città. L'edificio, alto 67 metri, è composto da 10 piani di residenze, 6 piani di uffici e 2 piani di spazi commerciali. Questa verticalità, in relazione alla orizzontalità delle mura medievali e del fossato che racchiudono la parte vecchia della città, pone le basi per una serie di inversioni che caratterizzano la costruzione. Jean Nouvel, Fernando Alda - www.fernandoalda.com · 100 11th Avenue. New York. UN’OPERA D’ARTE MODERNA E AVVENIRISTICA SUL LAGO MAGGIORE. L’ultimo sogno dell’architetto Frank Lloyd Wright (Fotogallery) — idealista/news. Beautiful Red House in Oslo. JVA Architecture a été fondé par les deux architectes Einar Jarmund et Håkon Vigsnæs, et est basé à Oslo, en Norvège.

Beautiful Red House in Oslo

La firme s’occupe principalement d’immeubles publics, de maisons personnelles, ainsi que de design intérieur un peu partout en Europe. Tous leurs projets sont incroyablement originaux et créatifs. L’un est cette étonnante maison, The Red House, située dans la Lysaker River Valley. D’une surface de 175m² et située perpendiculairement à la rivière, elle traverse un côté de la vallée fluviale. Le dernier étage est orienté vers le sud, et l’étage du dessous vers le nord, faisant ainsi face aux arbres et à la rivière. Best buildings of 2015. Lanciarsi nel vuoto, da un capolavoro dell’architettura. È progettato da Zaha Hadid il trampolino di Innsbruck che ospita il mondiale di salto con gli sci. Scritto da Franco Veremondi | sabato, 2 gennaio 2016 · 0 Il Bergisel Ski Jump di Innsbruck, disegnato da Zaha Hadid.

Lanciarsi nel vuoto, da un capolavoro dell’architettura. È progettato da Zaha Hadid il trampolino di Innsbruck che ospita il mondiale di salto con gli sci

My Micro NY: vivere micro. Trovare un appartamento a prezzi abbordabili nelle metropoli più ambite del pianeta è quasi impossibile e New York non sfugge a questa regola. Secondo una recente indagine condotta da Douglas Elliman Real Estate il prezzo medio di un monolocale nella Grande Mela è salito fino a toccare il 3400 dollari (3164 euro) al mese. Grattacielo Intesa Sanpaolo:un'eccellenza made in Italy. It was opened a few days ago, precisely April 10th of this year, the new Intesa Sanpaolo skyscraper in Turin, which bears the signature of one of the greatest architects in the world, Renzo Piano. The building is 166 meters high, a little further down the Mole Antonelliana.

Not a random choice, as the town of Turin decided by regulation, in a sign of respect, this building does not exceed the symbol of Turin. The skyscraper has 44 floors, 38 of which are above ground. Casa Malaparte. Il padiglione delle prime volte. Riapre l’Heidi Weber Museum di Le Corbusier. Scritto da Serena Tacchini | venerdì, 15 maggio 2015 · 0 Le Corbusier, Heidi Weber Museum, Zurigo. Nuova Fondazione Prada Rem Koolhaas Necessary #328. Dopo sette anni di lavoro, il 9 maggio ha aperto al pubblico il nuovo complesso della Fondazione Prada, l’attesissimo progetto di OMA che sancisce la lunga collaborazione dello studio olandese guidato da Rem Koolhaas con la maison.

A Miuccia Prada e Patrizio Bertelli stava ormai stretta la sede di via Fogazzaro, set espositivo vitale per eventi di moda e arte contemporanea, attivo dal 1993. Non si trattava però solo di un banale problema di spazio, quanto di dare il via a una iniziativa capace di ampliare il raggio di azione della Fondazione – che oltre all’arte contemporanea ora si occuperà di arte antica, letteratura, cinema e musica – e di creare un nuovo polo della cultura capace di attrarre addetti ai lavori e pubblico generico, rivitalizzando un’area decentrata di Milano, oltre piazzale Lodi.

Fondazione Prada, nuova sede di Milano / New Milan venue of Fondazione Prada, 2015. In difesa di sette edifici brutti e famosi. Architetture a confronto. L’Ordine degli Architetti della Provincia di Milano ospita la motra fotografica “Contrasts: architetture milanesi a confronto”. Le fotografie esposte sono state realizzate in larga parte da Paola Di Bello in collaborazione con alcuni dei suoi migliori studenti del Biennio Specialistico di Fotografia dell’Accademia di Brera.

Il corso è stato strutturato con una multidocenza dei fotografi Gabriele Basilico, Mario Cresci, Vincenzo Castella e Franco Vaccari, che hanno seguito e supervisionato le fotografie degli studenti. Le sette meraviglie prospettiche in architettura. Uno degli aspetti più sorprendenti dell’architettura è la possibilità che offre di modificare la percezione dello spazio ingannando l’osservatore in merito alle reali dimensioni di un ambiente.

Ho già parlato di qualcosa di simile riguardo l’anamorfosi, ma questa volta non si tratta di disegni ma di spazi reali la cui percezione può essere modificata attraverso l’applicazione delle regole della prospettiva (nonostante questa sia una tecnica di rappresentazione grafica). Se non si applica nessuna alterazione ad un ambiente, la ricostruzione mentale che ne fa un individuo rispecchia le proporzioni che questo presenta. Tale percezione, tuttavia, può essere modificata attraverso due “stratagemmi visivi” opposti. Il primo, detto prospettiva accelerata, prevede che i lati dell’ambiente siano realmente convergenti andando così ad amplificare la naturale convergenza visiva data dalla prospettiva.

House CM. Sebbene la facciata sembri suggerire che dietro i suoi pannelli di afrormosia si sviluppino solo due piani, in realtà si tratta di una casa molto più grande. La grande finestra frontale, equamente bilanciata tra il piano terra e il primo piano, complica ancora di più la lettura del layout. Le fermate della metropolitana più belle del mondo. Expo Milano 2015 Emirati Arabi Uniti Necessary #363. Il padiglione di Foster + Partners era tra i più attesi di Expo Milano 2015 per l’annunciata spettacolarità dell’intervento, ispirato alle dune del deserto arabo. Expo 2015, i padiglioni delle meraviglie. Il primo maggio aprirà i battenti Expo 2015. Casa Ponti. Citofonare Malaparte. Architetture innovative in due dimensioni.