background preloader

Software e didattica - 1. Introduzione - Parte 1

Facebook Twitter

Giorgio Musilli. Cesare Agazzi. Giovanni Pisciella. Giuseppe Bettati. Giuseppe Magliano. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro sito clicca su questo link. Grazie anticipate a tutti coloro che ci dedicheranno un po' del loro tempo. Cliccami per entrare nella raccolta dei migliori software freeware esterni. Home page del sito Se volete essere più veloci nei programmi dopo aver risposto premete invio (return) e premete ancora invio per avere il nuovo esercizio. Buon divertimento Gli autori dei software forniscono il software così com'è, senza nessuna garanzia, né espressa né implicita, pertanto non potranno essere ritenuti colpevoli per eventuali danni o malfunzionamenti che questi programmi potrebbero causare!

MEDIAEXPO2007- Siamo felici che gli organizzatori di Mediaexpo2007 di Crema abbiano invitato l'Istituto "G.Palatucci" a questo fantastico appuntamento che permette alle scuole di ogni ordine e grado di presentare i loro lavori e contribuire così ad elaborare una didattica moderna, razionale, efficace e soprattutto gioiosa. Visitate il sito www.dienneti.it. Ivana Sacchi. Laura Nicli e Anna Ronca. Laura Properzi. Nicoletta Secchi. La quiete di Bosco Felice e dei suoi abitanti è stata turbata dall'incantesimo di una strega malvagia: per vincerlo servono volontari disposti ad affrontare 21 difficilissime prove... guarda caso: PROVE MATEMATICHE!!! Matemagica è una collezione 21 applicazioni indipendenti (più una applicazione-indice e una applicazione per gestire le ricompense) che intendono esaurire con esercizi specifici, per ogni obiettivo didattico, il curricolo di educazione logico-matematica per la classe II della scuola primaria.

Si tratta complessivamente di circa 100 esercizi, contenuti in 21 ampolle (o prove, o unità didattiche). Le applicazioni di Matemagica possono essere utilizzate anche per attiivtà di gioco o di ripasso, nei primi mesi della classe terza, oppure per alunni di classi successive, con difficoltà di apprendimento.

Pierluigi Farri. Silvia Di Castro. Neoassunti INDIRE 2018/19. IPRASE di Trento. Giochi IPRASE di Trento. La sezione propone una raccolta di giochi didattici (computer games) per bambini della scuola dell’obbligo. IPRASE aderendo al progetto sperimentale nell’ambito delle attività a cofinanziamento del Fondo Sociale Europeo sulla Didattica assistita dalle nuove tecnologie, ha realizzato una sperimentazione nella scuola dell’obbligo per tre anni consecutivi a partire dall’anno scolastico 2001-2002.

Obiettivo dell’iniziativa era quello di fornire strumenti utili all’introduzione delle nuove tecnologie nella didattica e nella prassi di lavoro quotidiana dei docenti. La sperimentazione era rivolta a insegnanti ed alunni della scuola elementare e della scuola media. Si proponeva l’utilizzo di giochi ed eserciziari da fare al computer e riguardanti conoscenze ed abilità nelle seguenti discipline: Italiano, Geografia, Matematica. L'allegato si presenta come un unico file in formato compresso (estensione .zip), il programma è portabile e non necessita di alcuna installazione.

Scarica file. Divertinglese.