background preloader

Onde

Facebook Twitter

Fisica con smartphone: dall’intensità luminosa alle leggi della riflessione e della rifrazione (parte 2) - Professionisti Scuola. Buongiorno, continuiamo il percorso di laboratorio povero (con strumenti digitali) sull’ottica iniziato circa un mese fa.

Fisica con smartphone: dall’intensità luminosa alle leggi della riflessione e della rifrazione (parte 2) - Professionisti Scuola

Le esperienze proposte possono essere realizzate con poca spesa ed sono proponibili, adattandole, a tutti gli ordini di scuola. L’articolo è un estratto delle esperienze di laboratorio di miei alunni (di una seconda e di una quarta liceo Scientifico), riportando i testi elaborati nelle relazioni redatte dai miei studenti. Laddove si fa uso dello smartphone, il percorso ha avuto una fase iniziale in cui gli studenti hanno discusso i sensori all’interno del proprio device, il loro funzionamento, alcuni loro utilizzi nella realtà quotidiana. Di seguito vengono discussi tre esperimenti: la dipendenza dell’intensità luminosa dalla distanza, la legge della riflessione della luce su uno specchio piano, la legge della rifrazione.

Iscriviti alla nostra Fan pageIntensità di una fonte luminosa. Fisica dell'arcobaleno, dall'orizzonte al laboratorio. Luce solare e gocce di pioggia: sono questi i semplici ingredienti che danno vita all'arcobaleno.

Fisica dell'arcobaleno, dall'orizzonte al laboratorio

Eppure questo spettacolo cromatico che ci affascina fin da piccoli può presentarsi in diverse forme e colori, in funzione della tipo di luce e delle dimensioni delle gocce. Che cosa sono le onde gravitazionali? 2 marzo 2016.

Che cosa sono le onde gravitazionali?

Laboratorio povero: misura della velocità della luce con un panino da toast! - Professionisti Scuola. L’attività che vi presento oggi è davvero semplice e richiede una spesa pari a zero se si ha un microonde.

Laboratorio povero: misura della velocità della luce con un panino da toast! - Professionisti Scuola

Lo scorso anno è stato dichiarato Anno Internazionale della Luce. La luce è al centro di una delle più importanti teorie fisiche del ‘900: la Teoria della Relatività, di cui si è discusso recentemente a proposito delle onde gravitazionali. L’attività che segue si inserisce in un percorso di ottica , proponibile nella Scuola secondaria di I e II grado, ed in una forma più divulgativa alla Scuola primaria. Laboratorio povero: giochiamo con la luce ed il battito cardiaco. - Professionisti Scuola. TD66 176. Nel blu dipinto di verde: la medusa biotech. Questo articolo si è classificato quarto a pari merito al 51° carnevale della fisica!

Nel blu dipinto di verde: la medusa biotech

In natura, alcuni esseri viventi hanno la capacità di liberare una luce, per i più diversi scopi: questo fenomeno si chiama bioluminescenza [1][2][3]. Insetti, come le lucciole (Luciola italica) [4], o pesci, come il diavolo nero degli abissi (Melanocetus johnsonii) [5], sono esempi noti a molti, e i motivi chimici ed evoluzionistici per cui ciò avviene sono molteplici e affascinanti [6]. La Nasa ha messo su Soundcloud i suoni dello Spazio. “Houston abbiamo un problema”.

La Nasa ha messo su Soundcloud i suoni dello Spazio

Una frase che probabilmente oggi pronunciamo quando siamo nei guai, ma come suonava dall’equipaggio dell’Apollo 13? E poi, che rumore fa un razzo che decolla? E che tono aveva Neil Armstrong quando comunicò l’approdo sulla Luna? Da oggi gli studenti appassionati di Spazio e di suoni, potranno saziare tutta la loro curiosità, in quanto la Nasa, l’agenzia spaziale statunitense, ha aperto un account su Soundcloud, la piattaforma per la condivisione di file audio, dove sta caricando tutti i suoni dello Spazio. How To Make Colour With Holes. La macchina a vapore. In Gran Bretagna, come raccontava qualche settimana fa il Guardian, è tutto appeso a un paio di valvole.

La macchina a vapore

Due grosse valvolone di vetro alte un metro, ormai anziane e fuori produzione. Quando anche solo una delle due si romperà, non ci sarà più niente da fare per le trasmissioni in onde lunghe del quarto canale della BBC. A rischio sono una manciata di programmi storici, ritenuti troppo «old style» per trovare posto nei normali palinsesti trasmessi in digitale o in modulazione di frequenza, e che da anni si appoggiano alle obsolete onde lunghe a 198 Khz per raggiungere le case del Regno Unito (ma anche di Olanda, Francia, Irlanda, parte della Germania, grazie al vasto raggio di questo tipo di trasmissioni). Soluzione italiana per la produzione di energia dalle onde.

Michele Grassi, pisano di 43 anni, ha realizzato nel 2005 un generatore in grado di trasformare in elettricità il moto delle onde marine, restando completamente immerso, quindi invisibile e al riparo dalle tempeste.

Soluzione italiana per la produzione di energia dalle onde

Dopo otto anni l’idea è ora un prodotto. Il protipo verrà installato in Toscana ed è pronto per entrare in produzione. Colori e Spettri. In questo video si presentano esperimenti sulla luce e sul colore.

Colori e Spettri

Si raccontano e si illustrano le esperienze e le teorie di Isaac Newton e di Thomas Young. In particolare, si reinventano gli esperimenti di Young sulla natura ondulatoria della luce, sulla sua diffrazione in frange e sulla sua interferenza, usando materiali semplici. Si propongono infine esperimenti sugli spettri di diversi elementi, usando lampade spettrali. Onde e fotoni, la prima istantanea della doppia natura della luce.

Bach, il preludio dalla Suite per Violoncello come non l’avete mai visto. Laboratorio povero di Fisica: un percorso di Ottica in Metodologia PBL. Laboratorio povero di Fisica: un percorso di Ottica in Metodologia PBL. Buongiorno,dopo la pausa di Pasqua, riprendiamo il consueto appuntamento settimanale con la rubrica sul Laboratorio povero (e non solo) di Fisica.

Laboratorio povero di Fisica: un percorso di Ottica in Metodologia PBL

Questa settimana vi presento un problema stimolo, nato dalla collaborazione virtuale con Francesco Arcidiacono, studioso ed appassionato di esperimenti di Fisica realizzati con materiali poveri (vi consiglio il suo bel gruppo Esperimenti di Fisica con Materiali Poveri,, dove è possibile trovare una ricca serie di esperimenti relativi all’ottica e non solo).Esistono numerose metodologie didattiche (circa una 20ina), che con le discipline scientifiche trovano un terreno fertile. Oggi proviamo ad inquadrare un problema di Fisica affrontandolo secondo l’approccio del Problem Based Learning (PBL). Il PBL è un metodologia educativa e formativa centrata sullo studente, il quale “impara”, sviluppa competenze attraverso l’esperienza diretta, creando , costruendo un problema. Www-3.unipv.