background preloader

Ambienti di comunità

Facebook Twitter

G Suite for Education: Applicazioni per le Scuole. Fidenia – Il social learning italiano. Comunica con studenti e genitori nella tua classe virtuale. Opencampus. Il DECS, tramite il CERDD, è intenzionato a offrire alle scuole ambienti virtuali protetti, per mezzo dei quali sarà possibile trasmettere e condividere conoscenza, realizzare processi d'insegnamento/apprendimento e distribuire informazioni facendo capo agli strumenti tipici del web 2.0.

opencampus

Queste nuove opportunità dovranno permettere di raggiungere molteplici obiettivi, in particolare: favorire la collaborazione nella produzione di materiale didattico; aggiornare gli approcci didattici, favorendo l'implementazione degli strumenti di scambio e di produzione delle informazioni introdotti dalla rivoluzione digitale; aumentare la visibilità pubblica della produzione di sapere realizzata nelle scuole ticinesi, favorendo nel contempo un dibattito aperto e critico attorno ai contenuti delle pubblicazioni messe in rete; mettere a disposizione ambienti virtuali protetti che garantiscano il rispetto della legge federale sulla protezione dei dati. Educanet² iCorsi2. AT - Brescia » Blog Archive » Bando ABC Digital – Giovani che insegnano agli over 60 l’uso di internet - Provinciale.

Ufficio IV – Ambito Territoriale di BresciaVia S.Antonio, 14 – 25133 Brescia – Codice Ipa: m_pi Prot.

AT - Brescia » Blog Archive » Bando ABC Digital – Giovani che insegnano agli over 60 l’uso di internet - Provinciale

MIUR AOO USPBS R.U. 16971 del 14 novembre 2016. ICT, partecipazione e conoscenza locale: il caso de La Cuicadora - Ong 2.0. Cittadinanza Europea - Regionali. Iscrizione per insegnanti - ProgrammaIlFuturo.it. Iscrizione per insegnanti Questo tipo di iscrizione è per l'insegnante che guida una o più classi nel progetto e per il referente di istituto.

Iscrizione per insegnanti - ProgrammaIlFuturo.it

Devi usare il tuo indirizzo di posta elettronica istituzionale, che per gli insegnanti statali è @istruzione.it oppure è quello col dominio specifico delle regioni e province a statuto speciale. Se ti sei già iscritto nell'anno scolastico 2014/15 o 2015/16 NON devi iscriverti nuovamente, ma puoi direttamente fare accesso con le credenziali già in tuo possesso. Il processo seguito è il seguente: Dopo l'accesso come utente iscritto al sito di fruizione delle lezioni hai a disposizione un cruscotto di controllo che ti permette di seguire i progressi dei tuoi studenti e di gestire le tue classi. eTwinning - Homepage - Internazionale. Portale:Comunità. Ubuntu Italia.

E' un esempio di comunità per lo sviluppo di software con la finalità di renderlo disponibile a tutti – nicoletta_falcone

Pandora in classe. Nuovo Vivoscuola. Tecnologie open source e servizi di comunità per un portale Web 2.0 / Link n. 17 - aprile 2011 / Newsletter / Comunicazione / Home - WWW Sito Infotn. Il portale, realizzato con la piattaforma Liferay, è stato pensato e strutturato anche per interagire fra scuola e famiglia.

Nuovo Vivoscuola. Tecnologie open source e servizi di comunità per un portale Web 2.0 / Link n. 17 - aprile 2011 / Newsletter / Comunicazione / Home - WWW Sito Infotn

On-line dal 31 marzo, fino al 25 aprile ha già registrato 84.458 visite, 31.534 visitatori unici assoluti e 400.367 visualizzazioni di pagina. Il portale “Vivoscuola” (www.vivoscuola.it ), nato con il progetto “Alfabetizzazione digitale del Trentino”, ha come obiettivo primario quello di fornire informazioni, servizi e curiosità sul mondo della scuola. Il portale è stato pensato e strutturato non solo per tutto il corpo docente delle scuole trentine, comprese le segreterie, il personale ATA e i dirigenti, ma anche per i genitori e gli alunni, con possibilità di interazione fra scuola e famiglia.

Progetto Scuola: Scuolabook Network, la piattaforma di didattica digitale per Expo Milano 2015. La principale politica di investimento dell’Unione europea - Politica regionale - Commissione europea - UE. La politica regionale è la principale politica di investimento dell’Unione europea La politica regionale sostiene la creazione di posti di lavoro, la competitività tra imprese, la crescita economica, lo sviluppo sostenibile e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini in tutte le regioni e le città dell’Unione europea.

La principale politica di investimento dell’Unione europea - Politica regionale - Commissione europea - UE

Progetto Curriculum Mapping. Impara Digitale propone una piattaforma di “Curriculum Mapping”, o mappatura dei corsi di studio, come strumento essenziale per facilitare: condivisione dei programmi tra docenti della stessa disciplina e tra scuole dello stesso network educativo; la loro supervisione da parte dei coordinatori didattici; la fruizione ordinata e integrata dei contenuti didattici digitali da parte degli studenti.Mappare il curriculum significa rendere intelligibile, condivisibile e trasparente il curriculum scolastico e le sue componenti.

Progetto Curriculum Mapping

Mondovì: pochi giorni ancora alla conclusione di "Connessi@mondovì" - Quotidiano online della provincia di Cuneo. Lunedì 29 febbraio alle 18 presso la sala Conferenze del Comune di Mondovì è in programma l’evento conclusivo del Progetto "Connessi@mondovì".

Mondovì: pochi giorni ancora alla conclusione di "Connessi@mondovì" - Quotidiano online della provincia di Cuneo

Love, la mostra che sta facendo impazzire gli adolescenti (e nessuno se l’aspettava) Dimenticate Picasso, Toulouse-Lautrec, Artemisia Gentileschi e tutti gli altri grandi nomi che in questi mesi hanno portato centinaia di migliaia di visitatori nei musei italiani.

Love, la mostra che sta facendo impazzire gli adolescenti (e nessuno se l’aspettava)

La mostra-rivelazione del 2016 è stata “Love”, una rassegna curata da Danilo Eccher in corso da settembre a Roma al Chiostro del Bramante che ha rotto ogni canone delle mostre finora organizzate diventando un evento cult fra gli adolescenti. In cinque mesi è stata visitata da circa 83mila persone, sette su 10 erano minorenni. Un successo che ha disorientato tutti, persino gli organizzatori. “Non ce l’aspettavamo - confessa Danilo Eccher – Avevamo costruito una mostra su diversi linguaggi, puntando alla grande qualità delle opere. Nonni su Internet – Nonni su Internet. Con "Nonni su Internet" crescono i nuovi Alberto Manzi per insegnare a tutti.

Nonni su Internet – Nonni su Internet

Da una lunga chiacchierata telefonica di Cecilia Stajano [@CStajano] con il docente e formatore Luca Piergiovanni è nata un’intervista a tutto tondo sul progetto di alfabetizzazione digitale per la terza età Nonni su Internet, sperimentato con successo anche nella provincia di Como. Luca Piergiovanni è toscano di origine ma ormai da diversi anni insegna in Lombardia e collabora con diverse istituzioni scolastiche locali. Secondo Luca Piergiovanni proprio dal progetto Nonni su Internet nascono i nuovi maestri Manzi 2.0, che possono aiutare le fasce della popolazione più fragili ad acquisire le competenze digitali per partecipare pienanemente alla vita comune. Sul blog Voice Over l'intervista integrata realizzata da Cecilia Stajano. Con "Nonni su Internet" crescono i nuovi Alberto Manzi 2.0, i maestri digitali. I ragazzi di Cassano insegnano internet ai nonni - Cronaca Cassano magnago. CASSANO MAGNAGO Saranno i ragazzi a insegnare ai più anziani l'abc del computer e del web: questo l'obiettivo del progetto "Nonni su internet", che punta all'alfabetizzazione digitale degli over 60.

I ragazzi di Cassano insegnano internet ai nonni - Cronaca Cassano magnago

«Ci rivolgiamo a chi non ha dimestichezza con gli strumenti informatici», spiega Gianluca Alampi, gestore degli istituti superiori Cavallotti, ente accreditato come learning center per le nuove tecnologie e promotore dell'iniziativa, sostenuta dal Comune nell'ambito del piano nazionale avviato dalla fondazione Mondo digitale. Il corso, che partirà entro settembre, potrà coinvolgere fino a una cinquantina di pensionati, ognuno dei quali sarà seguito da uno studente delle scuole cassanesi, nei panni di tutor: è questa una «metodologia d'apprendimento intergenerazionale», osserva Luca Piergiovanni, il docente che, a nome dell'Ufficio scolastico territoriale di Varese, coordina il progetto messo a punto dall'insegnante Natale Vito. f.artina © riproduzione riservata. Piano Nazionale della scuola digitale - Nazionale. Tecnologie di comunità. Pier cesare rivoltella sms. Costruire competenti comunità di apprendimento nella scuola sostenute dal Cooperative Learning.

La scuola che funziona / Costruire comunità con le tecnologie. Bozza Apprendere con le tecnologie Costruire comunità con le tecnologie (*) In breve Le tecnologie di Internet, attraverso le piattaforme di social network e le reti di conoscenza offrono un mezzo per la costruzione di conoscenza facilitando la collaborazione ed il lavoro di gruppo. New Digital Media and Learning as an Emerging Area and "Worked Examples" as One Way Forward - James Paul Gee - Reviews on Anobii. Portale delle tecnologie informatiche - Tecnoteca.it - divulgazione - Si può parlare di "comunità di pratiche online"? Calvani ComunitaApprendimento. Vite mediate. Nuove tecnologie di connessione e culture di rete: Nuove ... - Maria Emanuel Corlianò - Google Libri. Menegon. Dirigenti scolastici e nuove tecnologie. La diffusione di internet è stata più veloce di quella di qualunque altro mezzo elettronico, sorpassando di gran lunga sia la radio che la televisione, e si stima che la quantità di informazioni trasmessa in rete raddoppi ogni cento giorni.

Ormai, anche in campo formativo, siamo nella fase 4 (dopo la 1: tecnologia distribuita -laboratori-; la 2: tecnologia interattiva -client server-; la 3: la tecnologia collaborativa -internet1-) della tecnologia pervasiva che -come le precedenti- modifica il 'locus of control' dell'apprendimento e delle pratiche formative. Pertanto, si delinea il cosiddetto 'virtual schooling' che si declina/articola in due principali modelli (alternativi, concorrenti, complementari ?) Comunità di pratica e tecnologie.