background preloader

Tecnologie e Community MACRO

Facebook Twitter

Kickstarter. Khan Academy. Home - Twletteratura. No Bullying in Ballangen.

Il progetto "Yepp", che opera alla Spezia e in diversi siti italiani, ha dato l’opportunità a venti giovani ragazzi, da tutta Italia, tra cui i due spezzini Andrea Zagarella e Sara Battista, due studenti spezzini del IIS Capellini-Sauro a raggiungere Ballangen, piccola città situata nel nord della Norvegia per partecipare il workshop BIC 2 (Building Identity Capital). Tra gli accompagnatori e tutor dei ragazzi anche un’altra spezzina, Laura Palmaciu. Lo scambio bilaterale è stato organizzato dall’associazione Yepp Italia, in collaborazione con la Lower Secondary School di Ballagen il corso si è svolto dal 30 gennaio all’8 febbraio 2015 presso la Ballangen Skole. Nel corso del workshop gli studenti sono stati impegnati in attività di apprendimento non formale sul tema “sai chi sei solo quando riesci a comunicarlo agli altri” e si sono di cimentati in attività di gruppo operando con media digitali allo scopo di ideare e realizzare brevi cortometraggi, utilizzando tecniche diverse. I gruppi di lavoro sono stati pensati in modo tale che i partecipanti delle due nazioni collaborassero utilizzando una metodologia comune che ha, di fatto, portato alla realizzazione di 3 brevi trailer , 2 reportage , 2 video di animazione e un documentario. “Ho partecipato - racconta Andrea - alla realizzazione di un video utilizzando diverse tecniche di video producing tra cui stop motion, composizione e chatacter swich; il risultato finale è stato inserito all’interno di adobe after effects per il montaggio finale”. “Per quanto mi riguarda - aggiunge Sara - lavorare in gruppo con ragazzi di un altro paese è stato divertente e allo stesso tempo molto istruttivo. Personalmente, ho conosciuto persone molto gentili e simpatiche che ci hanno accolti a braccia aperte.” Le mattinate di lavoro sono state alternate a pomeriggi di visite nei luoghi più significativi di Ballangen e a serate di svago e intrattenimento organizzate dagli studenti norvegesi in onore dei loro ospiti. Gli studenti hanno conseguito un attestato per la loro partecipazione. Mercoledì 18 febbraio 2015 alle 11:16:07 REDAZIONE redazione@cittadellaspezia.com PENSIERO PROGETTO INTERNAZIONALE - TECNOLOGIE DI COMUNITA' – mattemancini

CodeMOOC – Coding in your Classroom, Now! Progetto Gaia. One Laptop per Child. Online Courses From Top Universities. Join for Free.