background preloader

Esempi Didattici Concreti

Facebook Twitter

La sfida del coding e del pensiero computazionale in tutte le discipline. Coding...senza pc. Coding alla scuola dell'infanzia - Scuola dell'Infanzia Hansel & Gretel. Il MIUR, in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica), ha avviato un’iniziativa che ha l’obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell'informatica attraverso la programmazione (coding).

Coding alla scuola dell'infanzia - Scuola dell'Infanzia Hansel & Gretel

Non solo gli studenti delle scuole dell’obbligo, ma anche gli alunni delle scuole dell’infanzia possono avvicinarsi al coding in classe. Con i bambini piccoli, ovviamente, è necessario utilizzare attività didattiche, software e attrezzature semplificati che utilizzino le immagini al posto delle parole scritte. In via sperimentale, in questo anno scolastico, vogliamo provare ad introdurre “l’ora di code” anche nella scuola dell’infanzia di Tetti Francesi utilizzando gli incontri del laboratorio di informatica Topy & Mouse, istituito a partire dal 2001. educare i bambini a riconoscere nelle tecnologie il mezzo.

L'ape che non poteva più volare Proviamo bimbi! Schede BlueBot. Sperimentiamo la BlueBot alla Scuola dell’infanzia – La Fucina delle Scienze. Di Alfonso D’Ambrosio e Chiara Pistore alfonsodambrosio@yahoo.it pistorechiara@gmail.com Il giorno 10/06 si è svolto presso la scuola dell’infanzia paritaria “S.

Sperimentiamo la BlueBot alla Scuola dell’infanzia – La Fucina delle Scienze

Giuseppe” di Lozzo Atestino, un laboratorio esplorativo con l’utilizzo della BlueBot. I bambini nelle rispettive sezioni, sono stati divisi per gruppi di età, rispettivamente cinque, quattro e tre anni. A turno ogni gruppo ha inizialmente provato la BlueBot in modo libero e autonomo, cercando di capirne il funzionamento. Esempi con Scratch. Coding in your classroom...now. Free, Online Crossword Maker - Crossword Labs. Utilizzare Google My Maps in ambito educativo mappe, percorsi, storytelling. FAVOLE AL COMPUTER - Favole al Computer.

Insegnare e apprendere con il podcast. Questo contributo illustra un’esperienza di innovazione tecnologico-educativa incentrata sull’utilizzo del podcasting e orientata alla promozione dell’integrazione socio-culturale di alunni stranieri.

Insegnare e apprendere con il podcast

L’iniziativa ha coinvolto alunni e insegnanti delle classi terze della scuola media “Ser Lapo Mazzei” di Prato e si è svolta nell’ambito del progetto ENSEMBLE, finanziato dall’Unione Europea e promosso dall’Università di Firenze.Il contributo è stato presentato al convegno del 23 aprile “La scuola nuova nasce dal basso. Esperienze concrete di innovazione educativa”. In calce una presentazione integrativa in PDF. Le tecnologie mobili, come il cellulare o il lettore MP3, sono sempre più diffuse e parallelamente crescono le iniziative di formazione basate sull’utilizzo di questi nuovi dispositivi. Come avvalersi di queste tecnologie nella didattica formale? Il progetto ENSEMBLE: contesto, obiettivi, struttura ENSEMBLE sta per “European citizeNShip lifElong MoBile Learning”.

Figura 1. Il linguaggio delle cose. Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - profgiuseppebettati. Sussidi didattici per la secondaria di 1° grado (e per le quarte e le quinte) °°° CDD - Contenuti Didattici Digitali (interattivi) per pc, tablet e smartphone. ° Geografia: Il Volga; Monti , curve di livello e profilo altimetrico ° Momenti scolastici Serie di esercitazioni per favorire la conoscenza degli aspetti morfologici della Terra.

Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - profgiuseppebettati

AULA 3.0 Liguria. Storytelling digitale, coding e riuso: quando la tecnologia unita alla didattica lascia il segno. Di Caterina Moscetti Maestra presso la Scuola Primaria “Mons.

Storytelling digitale, coding e riuso: quando la tecnologia unita alla didattica lascia il segno

Bartoletti” – Istituto Comprensivo Sigillo, Perugia Le storie vissute si ricordano. Le storie vissute e raccontate arrivano lontano e prendono forma nei pensieri di chi le ascolta. A questo ho pensato quando, con Maria Beatrice Rapaccini, abbiamo organizzato l’attività da svolgere nella scuola Primaria di Sigillo per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. La narrazione è partita dall’esperienza che hanno vissuto i bambini della classe quinta: hanno portato un calzino ciascuno, rigorosamente spaiato, e hanno pensato tante trasformazioni.

Durante l’attività sono state scattate molte fotografie (qui la galleria completa), facendo attenzione ad ascoltare i suggerimenti degli alunni riguardo i soggetti da inquadrare. CodeWeek a Lanciano, a scuola di pensiero computazionale ... Trasformare gli ambienti di apprendimento: gli esempi di 5 scuole italiane. Codeweek 2015: Università e scuola insieme. Nella settimana tra il 10 il 18 ottobre, per la Code Week EU, tutta Europa e anche nella nostra amata penisola si sono visti bambini e adulti, giovani e giovanissimi impegnati negli eventi più disparati con un solo obiettivo comune: stimolare la propria creatività e divertirsi attraverso il Coding, il pensiero computazionale, la programmazione, l’affascinante linguaggio delle cose.

Codeweek 2015: Università e scuola insieme

Scegliere nella variegata mappa italiana degli eventi non è certo impresa semplice, ma vorrei tanto raccontarvi quella che ho vissuto in prima persona: Coding@Unipg. Insegnanti in formazione e bambini. All’interno del Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università degli Studi di Perugia al V anno di formazione è previsto un Laboratorio di tecnologie didattiche. Ho chiesto a Martina Sabatini, dottoranda che sta conducendo il suo percorso di ricerca proprio sul coding: “quali difficoltà hai incontrato nella progettazione del percorso, affidato integralmente alle studentesse?” Il Coding nella Scuola Primaria: Esperienze Didattiche a confronto. Il coding nella scuola primaria: un'introduzione Cos'è il coding Le magie dei Micromondi, esperienza didattica di Giusi Landi Il software Micromondi Jr Io sono Pinocchio, esperienza didattica di Patrizia Battegazzore La robotica I Bee-Bot Abitare i luoghi, esperienza didattica di Rodolfo Galati Code.org Zimmer Twist Il tuo amico Dino Sauro, esperienza di Daniela Corallo Digital storytelling: Il riuso del calzino spaiato, esperienza di Caterina Moscetti Scratch Coding = Programmare Coding è il termine inglese che indica la stesura di programmi informatici, cioè, tradotto in italiano, il suo significato letterale è programmare.

Il Coding nella Scuola Primaria: Esperienze Didattiche a confronto

01 Le magie dei micromondi Landi template. 02 Io sono Pinocchio Battegazzore template. 03 Abitare i luoghi Galati template. 04 Il mio amico dinosauro Corallo template. 05 Digital storytellin il riuso del calzino spaiato Moscetti template.