background preloader

Assegnazioni provvisorie e utilizzi

Facebook Twitter

Utilizzazione 2017/18: sarà sempre possibile chiedere conferma per la stessa scuola? Adriana – Sono una docente immessa in ruolo nel 2015.

Utilizzazione 2017/18: sarà sempre possibile chiedere conferma per la stessa scuola?

Nelle operazioni di assegnazione di sede di titolarità, mi è stata assegnata una sede d’ufficio, in un comune diverso dal mio. Quest’anno ho ottenuto l’utilizzazione secondo quanto previsto alla lettera f) art. 2 del contratto di mobilità annuale (docenti assunti dal 1 settembre dell’anno precedente trasferiti d’ufficio su sede). Presenterò domanda di trasferimento in scuole del mio comune e limitrofi. Se non otterrò trasferimento, potrò richiedere nuovamente l’utilizzazione nella stessa scuola di quest’anno o in altre? Come si calcola il punteggio per esigenze di famiglia nella mobilità 2017/2018?

Mobilità 2017, scelta anche su sedi scolastiche oltre che ambiti e deroga 3 anni. C’è apertura del Ministero – Orizzonte Scuola. Sulla “mobilità c’è qualche apertura da parte del Miur”.

Mobilità 2017, scelta anche su sedi scolastiche oltre che ambiti e deroga 3 anni. C’è apertura del Ministero – Orizzonte Scuola

E’ quanto afferma una nota della Gilda degli insegnanti. “Nonostante le dimissioni imminenti del Governo, si è svolto oggi pomeriggio al ministero dell’Istruzione il previsto incontro politico sulla mobilità tra i segretari generali dei sindacati scuola e il Capo Gabinetto Alessandro Fusacchia in rappresentanza del ministro Stefania Giannini. Alla riunione hanno partecipato anche i vertici dell’Amministrazione”. “Fusacchia – prosegue la nota – ha espresso disponibilità affinché la contrattazione possa anche quest’anno lasciare la preferenza per le sedi scolastiche oltre a quelle per gli ambiti, quanto meno nella fase infraprovinciale, mentre per quella interprovinciale il discorso resta aperto”. Mobilità: Bisogna equiparare i punteggi dei servizi pre-ruolo a quelli di ruolo.

Nelle tabelle di valutazione dei titoli della mobilità, riferite agli anni passati, il punteggio dei servizi di pre-ruolo è sempre risultato inferiore a quello del servizio di ruolo.

Mobilità: Bisogna equiparare i punteggi dei servizi pre-ruolo a quelli di ruolo

Precari assunti fuori provincia, il costituzionalista: la L. 107 era giusta, ha sbagliato il Miur. La Legge 107 aveva previsto delle fasi di assunzione prefigurando un sistema di priorità che privilegiava i docenti con più punteggio: il Miur lo ha capovolto e i ricorsi sono leciti.

Precari assunti fuori provincia, il costituzionalista: la L. 107 era giusta, ha sbagliato il Miur

A dirlo alla Tecnica della Scuola è il professor Alberto Lucarelli, ordinario di Diritto Costituzionale presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Federico II di Napoli: nel corso di un’intervista, rilasciata alla nostra testata giornalistica, l’accademico costituzionalista spiega che il Miur “ha probabilmente ritenuto prioritaria, rispetto ai diritti dei docenti, la necessità di colmare le carenze di organico, soprattutto con riferimento alle funzioni di sostegno, delle scuole del centro-nord Italia”. Professor Lucarelli, per quale motivo i docenti assunti, poco più di un anno fa, con la Fase B della "Buona Scuola" sarebbero stati danneggiati? Mentre i docenti della fase “c”, gli ultimi assunti dalla Buona Scuola, sono stati in buona parte collocati sulla loro disciplina d’insegnamento… (segue) Mobilità, deroga vincolo triennale: riammesso emendamento – Orizzonte Scuola. Prosegue l’esame della legge di Bilancio presso le Commissioni parlamentari.

Mobilità, deroga vincolo triennale: riammesso emendamento – Orizzonte Scuola

Diversi, nella giornata di ieri, gli emendamenti dichiarati inammissibili dalla commissione bilancio. Tra di essi uno in particolare ha suscitato l’immediata reazione di docenti e sindacati: la deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo. Mobilità, non ammissibile deroga al vincolo triennale presente in un emendamento Legge di Bilancio La Commissione cultura, che aveva ammesso l’emendamento, ha presentato ricorso affinché venisse riammesso. Mobilità, non ammissibile deroga al vincolo triennale – Orizzonte Scuola. La commissione Bilancio sta “falcidiando” numerosi emendamenti approvati in Commissione Cultura.

Mobilità, non ammissibile deroga al vincolo triennale – Orizzonte Scuola

Tra i suddetti emendamenti non è stato considerato ammissibile quello relativo alla mobilità territoriale e professionale del personale docente. L’emendamento, approvato in commissione cultura, prevedeva anche per l’anno scolastico 2017/18 una deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di assunzione. La suddetta deroga riguardava il personale assunto entro l’anno 2015/16. Si trattava, in sostanza, di un’azione “riparatoria” dopo gli effetti “devastanti” della mobilità straordinaria per l’a.s. 2016/17. Assegnazione provvisoria su posto di sostegno, con o senza specializzazione: punteggio per anno di servizio – Orizzonte Scuola. I docenti che per l’a.s. 2016/17 hanno ottenuto assegnazione provvisoria su sostegno, con o senza il titolo di specializzazione, chiedono quanto vale il punteggio per l’anno scolastico in corso.

Assegnazione provvisoria su posto di sostegno, con o senza specializzazione: punteggio per anno di servizio – Orizzonte Scuola

La risposta, come indicato nella nostra rubrica di consulenza, distingue tra coloro che sono docenti titolari su sostegno e docenti titolari su posto comune. Solo nel primo caso infatti l’anno di servizio verrà valutato il doppio. Per i docenti titolari di posto comune invece che, per determinate contingenze, hanno avuto assegnazione provvisoria su posto di sostegno, l’anno scolastico sarà valutato. 28.09.2016 - Scuola Primaria - Assegnazione provvisoria interprovinciale personale docente su posto di sostegno - a.s. 2016/17. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, guida sulla presa di servizio. Per tutti gli ordini e gradi di scuola – Orizzonte Scuola.

Per molti docenti l’attesa della pubblicazione dei movimenti di utilizzazione e assegnazione provvisoria non è ancora terminata.

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, guida sulla presa di servizio. Per tutti gli ordini e gradi di scuola – Orizzonte Scuola

Se in molti Uffici scolastici provinciali sono stati resi noti i movimenti relativi alla scuola dell’Infanzia e alla scuola Primaria, la stessa cosa non si può dire per la scuola Secondaria. In molte province, infatti, non sono stati ancora pubblicati i movimenti annuali relativi alla scuola Secondaria di I e II grado per i quali si ipotizza un’attesa fino alla prossima settimana. I vari Uffici scolastici delle diverse province e regioni italiane non stanno procedendo, quindi, di pari passo e accanto ad alcune province virtuose ve ne sono altre in forte ritardo rispetto alle tabelle di marcia. Situazione di grande incertezza e precarietà sicuramente non in sintonia con le promesse fatte a livello ministeriale con le quali si garantiva un regolare avvio dell’anno scolastico. Mobilità, scarica memorandum su algoritmo del Ministero. Gilda, non è quanto chiesto – Orizzonte Scuola.

“La documentazione che ci è stata fornita oggi dal Miur non risponde in alcun modo a quanto avevamo richiesto con la nostra istanza di accesso agli atti.

Mobilità, scarica memorandum su algoritmo del Ministero. Gilda, non è quanto chiesto – Orizzonte Scuola

Si tratta, infatti, di un mero ‘memorandum’ sul funzionamento della procedura di mobilità, peraltro ambiguo e confuso”. A dichiararlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti. “La metà della documentazione fornita è composta da riferimenti normativi che evidentemente – spiega Di Meglio – eludono alla nostra specifica richiesta di conoscere i codici sorgente che, se fossero stati forniti, sarebbero dovuti essere analizzati e valutati da un perito informatico. FAQ Assegnazione provvisoria: no autocertificazione se si convive con l’assistito. Attenti al punteggio – Orizzonte Scuola.

Il Miur integra le FAQ sulle assegnazioni provvisorie con un chiarimento relativo all’autocertificazione di esclusività per chi assiste il genitore o il coniuge se il richiedente convive con l’assistito.

FAQ Assegnazione provvisoria: no autocertificazione se si convive con l’assistito. Attenti al punteggio – Orizzonte Scuola

“D. Nelle domande di assegnazione provvisoria è richiesta l’autocertificazione di esclusività per chi assiste il genitore o il coniuge anche se il richiedente è convivente con l’assistito? R. Risposta No, in analogia con quanto previsto per l’assistenza ai figli (art 8 comma 1 lettera g) non è necessaria l’autocertificazione qualora il dichiarante risulti convivente con il genitore o il coniuge assistito (art. 8 comma 1 lettera h)” Ricordiamo che le operazioni connesse alle assegnazioni provvisorie vanno molto a rilento, soprattutto nelle province del sud, in cui maggiore è il numero delle richieste. Assegnazione provvisoria provinciale e interprovinciale: quale dei due movimenti viene disposto prima? Patrizia – Ho fatto domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale e mi domando se in sede di conferimento saranno considerate in prima istanza le AP provinciali rispetto a quelle interprovinciali o viceversa.

Grazie per il prezioso aiuto. Giovanna Onnis – Gentilissima Patrizia, le assegnazioni provvisorie provinciali vengono disposte prima di quelle interprovinciali. Assegnazioni e utilizzazioni provvisorie, tutte le graduatorie pubblicate per provincia. Pagina in aggiornamento – Orizzonte Scuola. Pubblichiamo i link a tutte le graduatorie relative ad assegnazioni e utilizzazioni provvisorie suddivise per regione e provincia.

La pagina sarà in continuo aggiornamento, saranno gradualmente aggiunti i link alle graduatorie pubblicate. Chieti Secondaria II grado – provvisorie. Assegnazione provvisoria: chiarimenti su preferenze analitiche e sintetiche. Diana – Vorrei un consiglio sulle preferenze nella domanda di assegnazione provvisoria. Mi conviene inserire il comune di ricongiungimento e poi 14 comuni limitrofi o le scuole del comune di ricongiungimento specificatamente che, insieme a carcere e CPIA sono 8 e le restanti 7 scelte i comuni limitrofi? Quale dà più probabilità di avere chance? Grazie. Assegnazione provvisoria: chiarimenti su preferenze analitiche e sintetiche – Orizzonte Scuola.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita. Assegnazione provvisoria e preferenza sintetica sul comune: si chiedono tutte le scuole ubicate nel comune, comprese le succursali senza codice autonomo Antonio – Sono un docente neo immesso in fase 0, quando farò domanda di assegnazione metterò come primo codice quello del comune mio di residenza.

In questo modo concorrerò su tutte le scuole del comune, ma se una scuola del comune ha delle sedi distaccate lontane concorrerò anche per quelle? Oppure il sistema seguirà le mie preferenze successive al comune iniziale? Domanda di assegnazione provvisoria per diversi ordini di istruzione: prevale quella relativa all’ordine di titolarità. Assegnazione provvisoria su tutte le province della regione in cui è stato espletato il concorso 2012: Uffici Scolastici scartano le domande – Orizzonte Scuola. Alcuni docenti segnalano che alcuni Uffici Scolastici non prendono in considerazione, nella formulazione delle graduatorie, le domande inviate in forma cartacea dai docenti immessi in ruolo nel 2015 dalle fasi B e C del concorso 2012.

Assegnazione provvisoria, come si legge il punteggio attribuito. La guida – Orizzonte Scuola. Mobilità docenti, precedenza legge 104 anche con certificato rivedibile – Orizzonte Scuola. Docenti precari: 32.419 assunzioni in ruolo per il 2016/2017, ma non bastano. Ricerca su Portale FLC CGIL, in Scuola, del genere Notizia Nazionale.

Precari scuola: pubblicata la circolare sulle supplenze 2016/2017. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, punteggio: differenze. I due movimenti che caratterizzano la mobilità annuale, cioè utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, richiedono, come chiarisce l’ipotesi di CCNI 2016/17 e come più volte sottolineato da OrizzonteScuola, requisiti diversi per poter presentare domanda, così come sono previste tabelle differenti per il calcolo del punteggio. Assegnazioni provvisorie 2016/17. Scambio sedi, modalità presentazione domande. Titolari su ambito: vincolo triennale, incarico triennale su scuola e continuità del servizio.

Mancata presa di servizio il 1/9. Chiarimenti per la scuola. Scuola – Salve, Sono un ass.te amm.vo e vorrei sottoporre alla Vs attenzione quanto segue: una docente di scuola dell’infanzia ha ottenuto il trasferimento nel nostro I. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni 2016/17: schede, novità, consulenza. Presa di servizio 1° settembre 2016: astensione facoltativa o aspettativa, chi può richiederla e quando. Assegnazioni provvisorie. Dipasquale: Saranno 4.600 i posti per i docenti siciliani, in arrivo nota MIUR. Nota usr posti sostegno.pdf. Assegnazioni provvisorie Sicilia: modello domanda per disponibilità su posto di sostegno anche senza specializzazione. Scade 30 agosto. Assegnazioni provvisorie: risultati su siti Uffici Scolastici, no mail personali. 5 giorni per il reclamo, modello. Assegnazioni provvisorie: risultati su siti Uffici Scolastici, no mail personali. 5 giorni per il reclamo, modello.

Assegnazione provvisoria I e II grado: la richiesta per i due gradi di istruzione richiede compilazione di modelli distinti. Domanda assegnazione provvisoria inviata: per modificarla bisogna annullare l’invio. Assegnazioni provvisorie: FAQ su provincia in cui si ha titolo al ricongiungimento, superamento anno di prova. Assegnazioni provvisorie. Dipasquale: Saranno 4.600 i posti per i docenti siciliani, in arrivo nota MIUR.

Assegnazione provvisoria 2016/17, si può chiedere anche per comune dell'ambito in cui si è titolari. Assegnazione provvisoria in altro grado di istruzione: il punteggio di servizio si valuta come prestato nel ruolo di appartenenza. Assegnazione provvisoria nel punteggio valgono solo esigenze di famiglia. Assegnazione provvisoria sul sostegno per docente titolare su materia: non determina nessun vincolo quinquennale sul sostegno. Domanda di assegnazione provvisoria in due diversi gradi di istruzione: si devono compilare su Istanze online due domande distinte. Aspettativa per motivi di famiglia, personali e di studio: come, quando e per quali motivi è possibile la fruizione.

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni 2016/17: schede, novità, consulenza. Informazioni. Congedo biennale per assistenza al disabile: chi può fruirne, come si gestisce. Non posso lasciare la famiglia al Sud per trasferirmi al Nord, cosa posso fare? Assegnazione provvisoria: il punteggio di ricongiungimento non si deve confondere con il punteggio figli minori. Legge 104/92: fruizione permessi e documentazione da presentare al Dirigente. Le FAQ di Orizzonte Scuola. Assegnazioni provvisori e utilizzi: come inserire gli allegati, quali sono obbligatori, info sulle certificazioni mediche.

Domanda di assegnazione provvisoria anche sul sostegno per docente titolare su posto comune: chiarimenti. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, attenzione alle regole dei contratti regionali. Aggiunto Molise. Assegnazioni provvisorie. Precedenza per assistenza al genitore, guida e modello di domanda. Assegnazione provvisoria e preferenza territoriale, è importante ordine inserimento nella domanda. Assunzioni e supplenze scuola 2016/2017. USB Sicilia. Le proteste sono valse. Ecco i posti sul sostegno assegnati in deroga: sono 4.606. Chiamata diretta, dirigenti non usano Skype per colloquio e docenti Sud affrontano inutili spese viaggio e alloggio.

Mobilità, Faraone (strategia per ridurre emigrazione): assegnazioni provvisorie, trasformare organico di fatto in diritto, tempo pieno. Utilizzazioni 2016/17: chi può presentare domanda? Confermati requisiti validi nel corrente anno. Utilizzazione sul sostegno per docente non in esubero titolare su materia: solo se specializzato e nello stesso grado di titolarità.

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie: si valuta una sola precedenza, non sono cumulabili. Mobilità 2016/2017 - MIUR. La scuola in un click. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni 2016/17: schede, novità, consulenza. Assegnazioni provvisorie: sei punti per ricongiungimento, il modello per la dichiarazione. Assegnazioni provvisorie: valgono precedenze, punteggio, età. Non c'entrano nulla le fasi della mobilità. Assegnazione provvisoria: come inserire le preferenze per non incorrere in inutili errori. Comune di ricongiungimento e/o altri comuni. Assegnazione provvisoria e domanda per altro grado di istruzione: il docente interessato deve rispettare la scadenza prevista per il grado di titolarità. Mobilità fasi B, C, D: dove visualizzare il risultato della domanda. Assegnazione provvisoria: il docente coniugato può chiedere ricongiungimento ai genitori.

Scheda FLC CGIL CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2016/2017. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: a chi inviare la domanda, per quante province e classi di concorso, punteggio aggiuntivo, allegati da inserire. Le FAQ. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, quale ordine nell'assegnazione delle cattedre? Mobilità annuale e preferenze esprimibili: differenze tra utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

Assegnazione provvisoria docenti neo-immessi 2015/16: non è condizionata dalle fase di immissione in ruolo, ma, a parità di precedenze, è determinante il punteggio. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2016/2017: scheda di supporto alla presentazione delle domande. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2016/2017 personale docente, educativo e ATA. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2016/17: tutte le info in un video. Ofatto_tabelle10. Ipotesi CCNI scuola utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2016-2017 del 15 giugno 2016. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, date ufficiali e indicazioni presentazione domande su Istanze on line, precisazioni per scambio sede.

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, quale ordine nell'assegnazione delle cattedre? Utilizzazioni docenti 2016/17: requisiti, sedi, posti di sostegno, fase C senza posto. Le FAQ. Assegnazioni provvisorie 2016/17: requisiti necessari per presentare domanda. Chi può chiederla e chi no. Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: quali posti saranno disponibili.