background preloader

Attività didattiche

Facebook Twitter

Quando la gita di fine anno diventa un compito di realtà. La maestra Adele della scuola primaria del I Circolo didattico di Termoli mi ha inviato una ricca documentazione relativa ad un itinerario educativo-didattico collnesso con il viaggio di istruzione di fine anno scolastico.

Quando la gita di fine anno diventa un compito di realtà

4053 progetto 7 B uda coding. PROGETTO CODING. PROGETTO CODING. Algoritmo per coniugare i verbi. OA Stampabile. OlimpiadiApprendimenti.

Scrivere

Sperimentiamo la BlueBot alla Scuola dell’infanzia – La Fucina delle Scienze. Favorire la comunicazione. Virtual Stages Against Violence: Daphne Project. Mistery Hangout. Mappe virtuali. Il grande gioco dei... VERBI. Il grande gioco dei verbi lim. Coding in your classroom...now. About this webmix : Raccolta di esperienze di coding in classe svolte durante la partecipazione al MOOC Emma "Coding in your classroom ...Now!

Coding in your classroom...now

Coding che passione! FAVOLE AL COMPUTER - Favole al Computer. Grammatica – classe 2^ Scuola Primaria. MINIBOOK La tenda degli Indiani Cucù di Cristina Di Quirico MINIBOOK La scatola degli aCQUerelli di Cristina Di Quirico MINIBOOK La famiglia ACQUA di Carmelina Cara MINIBOOK la scimmia Sciscè di Cristina di Quirico.

Grammatica – classe 2^ Scuola Primaria

APRENDO – APPRENDO: Lapbook “LA GABBIANELLA E IL GATTO” Qualche tempo fa abbiamo indetto un sondaggio nel nostro gruppo facebook “Lapbook: Aprendo… Apprendo!!!

APRENDO – APPRENDO: Lapbook “LA GABBIANELLA E IL GATTO”

“. Il popolo dei lapbook richiedeva a gran voce un lapbook dedicato al romanzo per ragazzi “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepulveda. Ecco il video di presentazione: Come sempre potete seguire le istruzioni step-by-step entrando nella playlist dedicata! Gli allegati da stampare li trovate qui. Inquiry Based Learning: l'indagine in classe, passaggi e strumenti web. Lapbook di Grammatica. Migration in the world.

Ah hanno lavorato con tablet e cellulari. Infine dovranno presentare i loro lavori durante la conferenza con i partner europei – gekomax
Si tratta di un progetto Erasmus il cui tema è le migrazioni. Prima abbiamo fatto ricerca : associazioni che si occupano dei migranti, tra cui quella internazionale Unhcr, poi ho proposto tre video sul protagonista che ho pubblicato su Edmodo per vederli a casa e quindi discuterne in classe. Seconda fase: divisione in gruppi spontanei, non li ho imposti io .Un gruppo si è occupato usando l'app. Tourbuilder del percorso fatto dal ragazzo siriano (non l'ho pubblicato qui), un altro ha lavorato su l'intervista e sull' associazione .per essere di primo anno, hanno lavorato bene.. – gekomax
1) affrontando L'Illuminismo in storia e dunque il discorso della separazione dei poteri, faccio sempre anche i tre poteri dello Stato oggi in Italia, con accenno al Presidente della Repubblica e alla Costituzione. 2) Ho introdotto in classe l'argomento "Rivoluzione americana " spiegando brevemente la nascita delle colonie inglesi poi ho assegnato una Videolezione a casa sulla Rivoluzione americana 3) in classe abbiamo esaminato la Dichiarazione d'indipendenza (art 1 e 2) e ci siamo documentati sulle feste nazionali americane 4) abbiamo ricercato in classe informazioni sul sistema di governo americano, ovviamente a grandi linee, non nel dettaglio 5) abbiamo realizzato insieme alla lim il lavoro, visto che la connessione ultimamente è poco performante e non è stato possibile farli lavorare a gruppi sui loro device – gekomax

Usare blenderspace per condividere materiali su film. L'ulissismo (Lavori in gruppo tramite il digitale) La crisi di valori tipica del decadentismo si manifesta in modo diverso nella poesia di D'annunzio, in cui il modello del superuomo trova piena realizzazio ne nella figura di Ulisse.

L'ulissismo (Lavori in gruppo tramite il digitale)

Nel l'incontro di Ulisse, tratto da una delle Lodi, Maia: il poeta racconta di aver incontrato navigando nello Ionio insieme ai suoi compagni, a nord di Itaca, Ulisse, partito per l'ultima avventura. Lo stesso poeta e i suoi compagni si sentono dei superuomini ma l'incontro con Ulisse, "re delle tempeste", cambia totalmente la loro vita e soprattutto quella del poeta. L’ incontro tra Odisseo e D’Annunzio è riposto nell’opera MAIA. Il poeta immagina l’incontro con Ulisse e ne fa il simbolo della volontà di potenza, del superuomo che sceglie l’avventura solitaria per mare. Il mito di Ulisse che, giunto a Itaca dopo mille ostacoli, non si ferma e riprende di nuovo il mare. David Bowie. Dal curricolo alla didattica. Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "V. Lilla"         Francavilla Fontana - Oria (BR) Sabato 13 febbraio presso il Liceo Classico “Lilla” di Francavilla, gli studenti del liceo Classico e del Liceo Scientifico di Oria si sfideranno a colpi di terzine per l’intera mattinata.Si tratta di un evento pilota, per il quale l’I.I.S.S.

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "V. Lilla"         Francavilla Fontana - Oria (BR)

“Lilla” fungerà, in questa occasione, da “incubatore” per il progetto denominato #hack4Dante: perché non esiste bellezza senza le persone che ci camminano dentro.Il progetto lancia la sperimentazione di un percorso condiviso di commento della Divina Commedia con l’uso delle nuove tecnologie. Gli studenti, divisi in squadre, lavoreranno su un canto della Commedia scelto dai docenti e rifletteranno su alcuni temi proposti all’interno di un laboratorio partecipato, individuando nel web dei link pertinenti di commento alla Commedia.Il progetto ruota intorno @divinacommediabot, un servizio automatico di Telegram, una chat di instant messaging di nuova generazione.

XV - XVI secolo. Certamente tra le competenze digitali di base rientra la capacità di utilizzare al meglio codici comunicativi relativi a media differenti, riuscendo a integrare al meglio immagini, testo, video, audio ed altri elementi mediali.

XV - XVI secolo

L'efficacia comunicativa di una presentazione o di un ipertesto, possono essere gravemente compromessi da un uso inadeguato e/o ingenuo di codici e regole di editing e composizione grafica. Risulta altrettanto ovvio che docenti e studenti non possono né devono essere dei professionisti di grafica, dei semiologi, degli esperti di scienza della comunicazione. Come risolvere allora il dilemma? Ci vengono in soccorso quei professionisti che forniscono risorse, informazioni e consigli a chi ha la necessità di utilizzare in modo adeguato ed efficace questi strumenti. Anuj Malhotra: Smart&Stupids of using images in your presentation. Laboratorio povero: misura della velocità della luce con un panino da toast! - Professionisti Scuola. L’attività che vi presento oggi è davvero semplice e richiede una spesa pari a zero se si ha un microonde.

Laboratorio povero: misura della velocità della luce con un panino da toast! - Professionisti Scuola

Lo scorso anno è stato dichiarato Anno Internazionale della Luce. La luce è al centro di una delle più importanti teorie fisiche del ‘900: la Teoria della Relatività, di cui si è discusso recentemente a proposito delle onde gravitazionali. L’attività che segue si inserisce in un percorso di ottica , proponibile nella Scuola secondaria di I e II grado, ed in una forma più divulgativa alla Scuola primaria. Quanto è veloce? Misura dell'accelerazione di gravità con uno smartphone. Tecnologia del fare: Cimatica, diamo forma al suono - Professionisti Scuola. Spesso le lezioni nascono così, per caso.

Tecnologia del fare: Cimatica, diamo forma al suono - Professionisti Scuola

Parlo molto con i ragazzi ed insieme stravolgiamo lo spazio della classe. La cattedra serve solo per appoggiare le cose che ingombrano e mi siedo in mezzo a loro in attesa di vedere i loro occhi che si accendono. Quello è il momento. È il momento di iniziare a correre e ad incamminarsi per una strada che ancora non è segnata, che saranno i ragazzi stessi a creare, formare e percorrere fino al raggiungimento della meta. È successo proprio così quel giorno.

Metodologie Attive. Problem Based Learning: “piante a rischio” Il PBL, problem based learning, è una metodologia didattica attiva che presuppone l’apprendimento basato su problemi reali.

Metodologie Attive. Problem Based Learning: “piante a rischio”

Agli studenti viene posto un problema, il più possibile autentico, da risolvere, e per la risoluzione del quale all’inizio non possiede tutte le conoscenze necessarie. Indagando per la risoluzione del problema, in singolo o in gruppo, apprende contenuti disciplinari e non. Nel video, dopo una breve introduzione teorica al tema, viene proposto un esempio reale di pbl: “piante a rischio”, in cui si chiede ai ragazzi non solo di individuare le piante a rischio presenti nel proprio territorio, ma anche soluzioni idonee al superamento del rischio. Al termine i ragazzi avranno dato una loro risposta al problema, ma allo stesso tempo avranno imparato, ad esempio, l’ubicazione di uffici pubblici connessi alla protezione dell’ambiente, la possibilità di contattare centri di ricerca e di visitare orti botanici.

Biologia ed arte: il disegno naturalistico. Provo spesso a immaginare la scuola ideale. E penso che debba essere un luogo dove la cultura si possa fondere, le discipline farsi fluide e senza confini, la distinzione tra sapere umanistico e scientifico restare solo un ricordo. Per questo cerco di trovare sempre le aree di sovrapposizione tra l’arte e le altre discipline. Ed è una ricerca davvero facile dato che il linguaggio visivo presenta connessioni con qualsiasi altra materia. Kit Competenze Flippate. Flipped learning research report 0. Il compito autentico. Se sapete cosa è il compito autentico potete saltare questa prima parte introduttiva e passare alla seconda parte.

Per chi invece non sapesse di che si tratta parto da una definizione che mi sembra abbastanza completa: “Il compito autentico è un compito che prevede che gli studenti costruiscano il loro sapere in modo attivo ed in contesti reali e complessi e lo usano in modo preciso e pertinente, dimostrando il possesso di una determinata competenza”. In parole semplici: una normale attività della vita reale, ricca e splendida, in cui si utilizzano tutte le capacità acquisite e la creatività per risolvere un problema vero.

A scuola in genere le cose funzionano al contrario del compito autentico. Master lab miscugli e soluzioni. I principi dell'illuminismo (traccia di lavoro) Compito autentico finale unità Vulcani Ebook. Compito autentico intermedio organizzazione gerarchica corpo umano lapbook tessuti.

Ancora un compito autentico! Già provato in una seconda con ottimi risultati (in prospettiva) che ora mi appresto a realizzare nelle mie due seconde attuali. Perchè in prospettiva? Perchè questo compito permette di imparare a realizzare un lapbook (con un template molto semplice). I lapbook (ovvero mini libri/cartellette di appunti) sono ottimi strumenti compensativi o strumenti in generale per aiutare a schematizzare i concetti chiave di un argomento. Quindi la prospettiva è che i ragazzi imparino a realizzare questo strumento per poi utilizzarlo in alternativa alle mappe o ad altra tipologia di schemi nel prosieguo dello studio e anche in altre discipline. La competenza principale quindi che qui si persegue è "imparare ad imparare" e poi anche le altre... – gekomax

Valutazione autentica e rubric: riflessioni ed esempi.