background preloader

Parità di genere

Facebook Twitter

Le femmine stanno cambiando. E i maschi? Educhiamoli a superare gli stereotipi - Corriere.it. PARIOPPORTUNITA. NoiSiamoPari.it - Home page. Parità di genere e impatto economicoLe aziende non ci credono ancora. "Suffragette" per il voto alle donne. Una generazione di battaglie femminili - Cinema - Spettacoli. Visita al parlamento. A beginner's guide to sex differences in the brain.

Asking whether there are sex differences in the human brain is a bit like asking whether coffee is good for you – scientists can’t seem to make up their minds about the answer.

A beginner's guide to sex differences in the brain

In 2013, for example, news stories proclaimed differences in the brain so dramatic that men and women “might almost be separate species.” Then in 2015, headlines announced that there are in fact no sex differences in the brain at all. Even as I write this, more findings of differences are coming out. So which is it? Are there differences between men’s and women’s brains – or not? What is a sex difference? To clear up the confusion, we need to consider what the term “sex difference” really means in the scientific literature. I’ve added individual data points for three hypothetical study subjects Sue, Ann and Bob. Before we get into the brain, let’s look at a couple of familiar sex differences outside the brain.

Come cambia la vita delle donne. Come cambia la vita delle donne. Dopo l’ultima indagine ad ampio spettro risalente al 2004, l’Istat pubblica una nuova ricerca sulla vita delle donne nel nostro Paese dal 2004 al 2014.

Come cambia la vita delle donne

Povertà femminile. Il rapporto Cilap-EAPN. For Gentlemen Only. Dettagli Ubaldo Nicola Una selezione dei più interessanti programmi di educazione a una maschilità consapevole diffusi nei Paesi anglosassoni.

For Gentlemen Only

Perché l’Italia non fa più figli? Ci siamo assuefatti all’idea.

Perché l’Italia non fa più figli?

Ci diciamo che è colpa della crisi, della carriera, della mancanza di servizi, della conciliazione impossibile tra casa e lavoro. Tutto giusto. Ma è davvero tutto? Il sociologo danese Gøsta Esping-Andersen tempo fa disse che in alcuni Paesi, tra i quali l’Italia, la rivoluzione di genere partita dalla maggiore istruzione femminile infine si è bloccata: la società non si è adattata alle madri lavoratrici né dentro le famiglie, né dentro il mercato del lavoro, e uno dei risultati è, appunto, una bassissima fecondità permanente. Le mamme italiane tra le meno felici d’Europa. 160109INT10G01 01. Lisa Simpson e il futuro delle bambine (e dei bambini)

Il cinema d'animazione di Michel Ocelot, ovvero l'arte della semplicità. Quelle donne libere umiliatea Colonia dal fanatismo. Come sarebbero i luoghi di potere senza gli uomini. Una donna sarebbe in grado di fare il lavoro di Babbo Natale? L’agenzia di comunicazione Anomaly ha chiesto a un gruppo di bambini britannici se il mestiere di Babbo Natale potrebbe essere svolto da una donna.

Una donna sarebbe in grado di fare il lavoro di Babbo Natale?

La maggior parte di loro ha risposto di no. Tra le motivazioni della risposta negativa: «Perché si perderebbe nel cielo», ha detto un bambino. Altri bambini temevano che se Babbo Natale fosse una donna avrebbe dei figli che potrebbero rompere i giochi prima che vengano consegnati. Un altro ha spiegato che probabilmente Mamma Natale non sarebbe in grado di fare la consegna senza aver visto come la fa Babbo Natale. What does it mean to be a good girl? Narrativatemgenere. Bibliografia genere. Percorsi di sensibilizzazione alla parità di genere nelle scuole. Pariopportunita. Micromachismi. Collana I quaderni del CSGE. Il sito del Centro è in fase di aggiornamento.

Collana I quaderni del CSGE

I materiali del Convegno "Fare e disfare il genere" (marzo 2014) saranno pubblicati appena possibile. In evidenza 25 Novembre 2014. CTCFebbraio2015Cos%C3%ACseifattotu 5 9 10 12anni. Questione maschile contributo estero 05042014 5. Per una didattica di genere. Narrativatemgenere. Educazione di genere. Educazione di genere – Torino 20.09.12 20.09.2012 h. 15.00-17.00 UOMINI E DONNE SI DIVENTA.

Educazione di genere

MODELLI E STEREOTIPI DI GENERE NEI PRODOTTI MEDIALI PER L’INFANZIA Introduce i lavori Mariagrazia Pellerino, assessora alle Politiche Educative e Presidente di ITER coordina Anna Maria Venera, Responsabile Accreditamento Settore Formazione Professionale di ITER interviene Elisa Giomi, ricercatrice in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il … Continua a leggere Convegno Media Literacy-Torino 24.11.2011 Posted by generattive on 23/11/2011 · 1 commento i CITIZEN Prospettive della Media Literacy tra crossmedialità, innovazione didattica e cultura d’impresa TORINO, Giovedì 24 Novembre 2011 ore 9.30 – 16.30 Cineporto, sala Movie – Via Cagliari, 42 – Torino Antenna MEDIA Torino e SAA/Università degli Studi di Torino organizzano un’intera giornata dedicata al tema della MEDIA Literacy. Educazione di Genere – Stelle di Polvere 17.05.2011. Psic diff genere D stereotipi CORSO DONNE POLITICA ISTITUZIONI.

ReportricercaBari. Rosa e azzurro Educare al genere. Approccio alla Parità di Genere nella Scuola Primaria. Progetto promosso nel 2008 dalla Commissione Regionale Pari Opportunità, dalla Regione Puglia, dal Comune di Bari, dall’Assessorato Pubblica Istruzione e dall’Assessorato alle Culture, Religioni e Pari Opportunità Nell’ottica di una politica di conciliazione che introduca una visione di genere in ogni contesto della vita, ci sembra non trascurabile il tema della scuola, intesa sia come istituzione, luogo educativo, ambito di relazione in cui vengono coinvolti figli, genitori e insegnanti in un percorso di crescita e scambio che li accomuna, che come occasione di confronto e crescita culturale nel rispetto e nella valorizzazione delle differenze, tra cui quelle legate al genere.

Approccio alla Parità di Genere nella Scuola Primaria

?target_url= 15 Aprile 2013 Argomento: Intercultura e convivenza civile, autore: Pina Caporaso, insegnante nella scuola primaria Galileo Galilei di Pistoia, blogger e socia Archivia, attiva nella rete di Donne 13 febbraio.

?target_url=

?target_url= Presentazione. Pieg istituzionale. Pieg elementari. Gender gap, quello italiano è tra i più bassi in Europa (ma sta peggiorando) Family dayVediamo cosa dice davveroil testo sotto accusa. WORLD ECONOMIC FORUM GENDER GAP REPORT 2014. CORRIERE lavoro. Il divario tra uomo e donna? Si riduce (ma non nel lavoro) L’Italia scala posizioni nella classifica mondiale delle disparità tra uomini e donne.

Il divario tra uomo e donna? Si riduce (ma non nel lavoro)