background preloader

Acqua-2d

Facebook Twitter

Acqua(wikipedia) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Acqua(wikipedia)

L'acqua in natura è tra i principali costituenti degli ecosistemi ed è alla base di tutte le forme di vita conosciute, uomo compreso; ad essa è dovuta anche la stessa origine della vita sul nostro pianeta ed è inoltre indispensabile anche nell'uso civile, agricolo e industriale; l'uomo ha riconosciuto sin da tempi antichissimi la sua importanza, identificandola come uno dei principali elementi costitutivi dell'universo e attribuendole un profondo valore simbolico, riscontrabile nelle principali religioni.

Sulla Terra l'acqua copre il 70,8% della superficie del pianeta ed è il principale costituente del corpo umano. Etimologia[modifica | modifica sorgente] Il ciclo dell'acqua. IL PERCORSO E LA DISTRIBUZIONE. LE RISORGIVE E LA DEPURAZIONE. pH(wikipedia) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

pH(wikipedia)

Il termine "pH" fu introdotto nel 1909 dal chimico danese Søren Sørensen.[1] Pertanto, si definisce in maniera rigorosa come:[2] in cui aH+ rappresenta l'attività dei cationi ossonio; tale valore coincide con la concentrazione molare dei cationi ossonio in soluzioni acquose sufficientemente diluite (≤ 0,1 mol/dm3), pertanto: Molto spesso gli indicatori si usano anche supportati su strisce di carta (le cosiddette "cartine indicatrici"), le quali cambiano colore quando vengono immerse in sostanze acide o basiche. L'esempio più comune è quello delle "cartine di tornasole", di colore rosa in ambiente acido e azzurro in ambiente alcalino.

Acidità e basicità delle soluzioni acquose[modifica | modifica sorgente] dalla molecola dell'acqua si formano gli ioni idronio e ossidrile, ma tale reazione non avviene in maniera vivace (pertanto la costante di equilibrio è bassa). Questo valore varia leggermente in funzione della temperatura che aumenta. pOH = -log10[OH-] Mappa concettuale. La molecola dell'acqua. Immagine molecola acqua. Cos'è il pH. pH. Si scrive H2O e si legge acqua. Oro blu(wired.it) Alla ricerca dell’oro blu. Oro Blu: L'Incredibile Viaggio di una Goccia D'Acqua (2008) Mancanza d'acqua.

I vari tipi d'acqua

Perchè acqua? Acqua in pillole. L'importanza dell'acqua. Qualità dell'acqua a Venezia(Veritas) L'acqua potabile erogata da Veritas è tra le migliori d'Italia per qualità e caratteristiche, economica, attentamente controllata e sicura.

Qualità dell'acqua a Venezia(Veritas)

Gli italiani sono i maggiori consumatori al mondo di acque minerali. In realtà, l’acqua potabile che esce dai nostri rubinetti è attentamente controllata. Veritas infatti verifica ogni anno, attraverso il laboratorio aziendale, 10.000 campioni e analizza 200.000 parametri. La qualità dell’acqua è controllata in maniera indipendente anche dall’Arpav e dalle Usl competenti cui spetta - attraverso il Servizio igiene alimenti e nutrizione - il giudizio di potabilità. I controlli vengono effettuati nelle varie fasi del ciclo idrico, dalle sorgente alla rete di distribuzione, con un monitoraggio continuo effettuato da un sistema telematico a controllo centralizzato. Un litro d’acqua erogato da Veritas costa poco più di 0,001 euro, 1.000 volte meno di una bottiglietta da mezzo litro di acqua minerale acquistata in un bar. Legenda: *D.Lgs n°31/2001. Energia idroelettrica(wikipedia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Energia idroelettrica(wikipedia)

Diga ad arco utilizzata per produrre energia elettrica Turbina idroelettrica, tipo Kaplan L’energia idroelettrica è una fonte di energia alternativa e rinnovabile, che sfrutta la trasformazione dell'energia potenziale gravitazionale, posseduta da una certa massa d'acqua ad una certa quota altimetrica, in energia cinetica al superamento di un certo dislivello; tale energia cinetica viene infine trasformata in energia elettrica in una centrale idroelettrica grazie ad un alternatore accoppiato ad una turbina. Storia[modifica | modifica wikitesto] I greci e i romani furono le prime civiltà nel Mondo allora conosciuto, ad utilizzare la potenza dell'acqua, o più precisamente dell'energia cinetica prodotta dal liquido; si deve però specificare che queste due antiche civiltà sfruttarono questo tipo di energia rinnovabile solo per azionare semplici mulini ad acqua per macinare il grano. Descrizione[modifica | modifica wikitesto] Diga. Una diga. Schema centrale idroelettrica.

Come funziona l'energia idroelettrica? Come si trasforma l'acqua in energia? Centrale Fluviale. Centrale di generazione e pompaggio. Energia Idroelettrica(arpav) Gli impianti idroelettrici sfruttano l’energia potenziale meccanica contenuta in una portata di acqua che si trova disponibile ad una certa quota rispetto al livello in cui sono posizionate le turbine.

Energia Idroelettrica(arpav)

La potenza elettrica che ogni centrale idroelettrica può sviluppare dipende dalla massa d’acqua a disposizione (portata), dal dislivello tra le acque a monte del bacino ed il punto in cui sono poste le turbine, dal rendimento di conversione della macchina elettrica. Il dislivello può variare da alcuni metri (centrale idroelettriche ad acqua fluente) ad alcune centinaia di metri (come nelle centrali idroelettriche a serbatoio). Il principio è il medesimo di una centrale termoelettrica: la differenza è che il mezzo che fa girare la turbina è l’acqua e non il vapore. Energia idroelettrica(liceoberchet) Il ciclo dell'acqua, determinato dall'evaporazione e dalle precipitazione, mette a disposizione dell'uomo un'importante e utile fonte energetica rinnovabile: l'energia idroelettrica, utilizzata già da migliaia di anni, sin dai greci e dai romani.

Energia idroelettrica(liceoberchet)

Questa si ottiene sfruttando la caduta di grandi quantità d'acqua attraverso un dislivello oppure sfruttando la velocità di una corrente d'acqua. é quindi un'energia rinnovabile che richiede la presenza di un'abbondante quantità di acqua. Le fonti da cui è possibile ricavare energia idroelettrica sono molteplici: laghi, fiumi, mari, maree, ecc. Le più utilizzate, però, sono sicuramente le vaste superfici dei mari, dai quali si ricava una maggiore quantità di energia.

L'acqua di un lago o di un bacino artificiale viene convogliata a valle, attraverso condutture forzate, trasformando così la sua energia potenziale in energia di pressione cinetica grazie al distributore e alle turbine. <= Ritorna a Uso e Forme <= Ritorna a Introduzione. Dove si trova?(eniscuola) L'energia idroelettrica. Mulino ad acqua(wikipedia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mulino ad acqua(wikipedia)

Un mulino ad acqua o mulino idraulico è un impianto destinato ad utilizzare l'energia meccanica prodotta dalla corrente di un corso d'acqua, condotta alla ruota del mulino tramite opportuna canalizzazione. Nelle regioni costiere anche i movimenti di marea sono stati sfruttati per il funzionamento dei mulini ad acqua. Storia[modifica | modifica wikitesto] Castanet-le-Haut (Hérault) - Mulino di Nougayrol. Notare il deposito di raccolta ed il canale di apporto dell'acqua necessaria al suo funzionamento. Mulini ad acqua : breve storia e tecnologia(MagicoVeneto) L'idea di imbrigliare la forza dell'acqua per azionare macchinari ed utensili risale a tempi remotissimi e la sua applicazione pratica, i mulini, utilizzata per almeno 2000 anni, fino all'era industriale, all'avvento dei motori a combustione e l'energia elettrica e, per applicazioni artigianali, anche fino a qualche decennio fa.

Mulini ad acqua : breve storia e tecnologia(MagicoVeneto)

Nell'area mediterranea, per la scarsità d'acqua, erano preferiti macchinari nei quali la forza motrice erano gli animali e anche l'uomo, ma nell'area alpina e nel nord Europa, per la disponibilità di corsi d'acqua regolari e con molta portata, si diffuse lentamente la tecnologia che sfruttava la forza motrice delle pale azionate dall'acqua. La tecnologia più antica, utilizzata per macinare, è a ruota orizzontale a palette o semicucchiaie, dove la trasmissione del moto attraverso l'albero verticale era diretta: dalla ruota alla macina. Ad ogni giro di ruota motrice corrisponde quindi un giro della mola superiore. Mulino ad acqua. Come funzionano i mulini(ulyxes) Come funzionano i mulini Meccanismo e funzionamento del mulino Le acque del corso d'acqua, presso cui è stato costruito il mulino, arrivano alla presa d'acqua, nei cui pressi sono scavate delle buche dove si depositano sabbie e detriti, e confluiscono attraverso il canale di derivazione, chiamato gora, fino alla torre del mulino (12 metri).

Come funzionano i mulini(ulyxes)

Giunte alla torre, le acque riempiono la saetta, un vano - integrato alla torre - a forma di imbuto inclinato lungo circa 7 metri e del diametro di 75 cm. all'inizio e 15 cm. alla fine, munito nel segmento finale di graticola di ferro che fa da filtro per impedire il passaggio di eventuali pietre che di solito si accompagnano con l'acqua. Mulino ad acqua(racine.ra) Estrarre idrogeno dall'acqua per generare energia - Geo Scienza. Turbina. Turbina idraulica(wikipedia) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Turbina idraulica(wikipedia)

Lavorazione di una turbina idroelettrica, di tipo 'Francis', in un'azienda tedesca Turbina idraulica è un dispositivo meccanico atto a trasformare l'energia cinetica di un liquido in energia meccanica. Il loro rendimento è elevato, spesso sopra il 90% per questo sono molto apprezzate, anche se la loro installazione richiede diverse infrastrutture. Storia[modifica | modifica wikitesto] In precedenza delle turbine idrauliche moderne sono le ruote idrauliche, di concezione antica, e divenute di grande uso a partire dal XVII secolo in concomitanza del passaggio dalla fase artigianale a quella industriale della produzione. Nel 1870 l'accoppiamento della dinamo alla turbina idraulica diede avvio alla produzione commerciale di energia elettrica. Principio di funzionamento[modifica | modifica wikitesto] Le turbine idrauliche sono inserite in un impianto che prevede un serbatoio di monte e uno di valle di solito a pressione atmosferica.