background preloader

Musées italiens

Facebook Twitter

Galleria dell'Accademia di Firenze - Galleria dell'Accademia di Firenze. Liste des cenacoli de Florence. Un article de Wikipédia, l'encyclopédie libre.

Liste des cenacoli de Florence

La liste des cenacoli de Florence recense les lieux ou les peintures à fresque sur le sujet de la Cène créées pour les réfectoires des couvents de la ville de Florence. Ces peintures, destinées aux seuls membres des communautés religieuses, n'ont pu être découvertes qu'à la suppression des ordres monastiques en 1800. Elles sont depuis devenues accessibles au public. Thème[modifier | modifier le code] Le thème de l'œuvre est un de ceux de l'iconographie chrétienne : La « Cène » (terme issu du latin cena : « dernier repas » - ou repas du soir) est le nom donné par les chrétiens au dernier repas que Jésus-Christ prit avec les douze apôtres le soir du Jeudi saint, avant la Pâque juive, peu de temps avant son arrestation, la veille de sa Crucifixion (appelée encore Passion par les Chrétiens), et trois jours avant sa résurrection.

Accueil - Musées du Vatican. Il museo - Galleria Nazionale dell'Umbria. Home > Il museo Le collezioni della Galleria Nazionale dell’Umbria sono ospitate dal 1878 ai piani superiori di Palazzo dei Priori, uno dei più interessanti esempi di edilizia civile gotica in Italia.

Il museo - Galleria Nazionale dell'Umbria

La raccolta museale è la più esaustiva e completa della regione, per la varietà e la molteplicità delle testimonianze artistiche pertinenti ad un arco cronologico compreso tra il XIII e il XIX secolo. Parte dei lavori qui conservati costituivano il ricco patrimonio ad uso didattico dell’Accademia di Perugia, fondata nel 1573. Ad esse si aggiunsero opere donate da privati e quelle demanializzate dopo i provvedimenti di soppressione degli ordini e delle corporazioni religiose, emanati prima dal governo napoleonico e in seguito dallo Stato italiano.

La consistenza numerica e il valore della raccolta portarono nel 1863 all’istituzione di una Pinacoteca Civica, intitolata a Pietro Vannucci. Liste des peintres exposés aux Offices. Un article de Wikipédia, l'encyclopédie libre.

Liste des peintres exposés aux Offices

La Liste des peintres exposés aux Offices recense les artistes et leurs œuvres exposées au musée des Offices de Florence, en Toscane et un des musées du monde les plus réputés. Cette liste ne différencie pas les œuvres exposées dans la galerie de celles du corridor de Vasari (1 000 autoportraits). Les artistes[modifier | modifier le code] A[modifier | modifier le code] Guggenheim. Musées municipaux de Florence. Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma. Liste des peintres exposés aux Offices. Un article de Wikipédia, l'encyclopédie libre.

Liste des peintres exposés aux Offices

Musei Vaticani - Sito ufficiale. Home — Sito ufficiale del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Villa Borghese / Ville dei nobili / Ville e Parchi storici - Sovrintendenza. Il Parco di Villa Borghese, uno dei più estesi di Roma, è delimitato da ben nove ingressi che ne consentono l’accesso dai quartieri centrali della città, Pinciano, Flaminio e Salario.

Villa Borghese / Ville dei nobili / Ville e Parchi storici - Sovrintendenza

Il nome della villa deriva dalla prima residenza del Cardinal Scipione Borghese, il “Casino Nobile”, fatto edificare all’inizio del Seicento su progetto di Flaminio Ponzio e di Giovanni Vasanzio e trasformato nel Novecento in museo, una delle più prestigiose raccolte di opere d’arte dal XVI al XVIII secolo, con capolavori di artisti quali Raffaello, Tiziano, Caravaggio, Bernini e Canova.

Dove si trova: Municipio II, quartiere Pinciano Epoca: XVI - XX secolo Estensione: 79 ettari Ingressi: Via Aldrovandi, Via Raimondi (2 ingressi), Via Pinciana (2 ingressi), Piazzale San Paolo del Brasile, Piazzale Flaminio, Piazzale Cervantes, Piazzale Pablo Picasso (via di Valle Giulia) Villa Giulia - Museo Nazionale di Villa Giulia. Musei Capitolini.

Polo Museale Fiorentino. Eventi Botticelli, Pollaiolo e il Trittico Portinari trasferiti e visibili in altre sale della Galleria dal 14-7-2015 Avvisi Chiusura sale 9 e 10-14.

Polo Museale Fiorentino

Trasferimento opere Pollaiolo e Botticelli Dal 14 luglio, la Sala dei Pollaiolo e quella di Botticelli della Galleria degli Uffizi, contrassegnate dai numeri 9 e 10-14, non saranno più accessibili ai visitatori. . • Adorazione dei Magi• Calunnia• Madonna col bambino e santi• Madonna del Magnificat• Madonna del melograno• Pallade e il centauro• Nascita di Venere• Primavera• Ritratto di uomo con la medaglia• Storie di Giuditta Nella stessa sala sarà in esposizione anche il grande Trittico Portinari di Hugo van der Goes che, nell’ambito del riordino museografico della Galleria, in quest’ambiente medesimo sarà prossimamente il fulcro di un’esposizione tutta votata alla pittura straniera nordica del Quattrocento. I dipinti più celebri di Sandro Botticelli trasferite nella sala 41 del terzo corridoio insieme al Trittico Portinari.

Casa Buonarroti. Polo Museale Fiorentino. Polo Museale Fiorentino. Polo Museale Fiorentino. ORARI Fino al 25 ottobre 2015 Nel periodo dal 21 giugno al 25 ottobre il Museo sarà aperto con orario prolungato pomeridiano in maniera continuativa dalle h. 8,15 alle h. 17,00.Apertura ordinaria 8.15-17.00.

Polo Museale Fiorentino

Chiusura delle biglietteria alle ore 16.20. Il sabato sera, esclusivamente per il periodo ottobre-dicembre, fatte salve due aperture nel mese di settembre nei giorni 5 e 19 settembre, il Museo riapre dalle 19:00 alle 23:00 - Chiusura della biglietteria alle ore 22.20. Inoltre il Museo aderisce alle prime domeniche del mese di apertura gratuita. Il Museo è chiuso la 2° e 4° domenica di ogni mese e aperto la 1°, 3° e 5°; chiuso 1°, 3° e 5° lunedì di ogni mese, aperto 2° e 4°. Biglietto intero: € 4,00Biglietto ridotto: € 2,00Biglietto gratuitoAcquista biglietti on line.

Museo dell'Ara Pacis.