background preloader

Italiano per stranieri

Italiano per stranieri
Le migliori risorse per gli stranieri che desiderano imparare l’italiano: schede, software e materiali didattici, esercizi, corsi e attività per apprendere in modo facile e autodidatta la nostra lingua. Per approfondire la materia sfoglia annunci di ripetizioni in tutta Italia e trova il tuo tutor. Affina la ricerca Giochi per imparare l’italiano Per i più piccoli una raccolta di giochi per imparare l’italiano o per sviluppare e consolidare le competenze acquisite. Sono programmi da scaricare, di dimensioni contenute, non necessitano di installazione. Vai » Come si pronuncia? “Ti manca la pronuncia”? Vai » French vs Italian Interessante sito che affianca e compara il francese e l’italiano, usando l’inglese come lingua veicolare. Vai » Italiano lingua 2 Materiali per l’apprendimento dell’italiano come seconda lingua, molte schede in pdf per la stampa, alcune associate ad MP3 audio. Vai » Loecsen multilingue Vai » Certificazione Plida Vai » Adg blog Vai » One world italiano Vai » Cultura italiana Vai » Vai » Related:  Italiano - imparare la lingua

Schede per l’arricchimento lessicale | Si fa per dire | Esercizi multimediali e interattivi di grammatica | SEI Editrice Si fa per dire » Schede per l’arricchimento lessicale SEI Passport Schede per l’arricchimento lessicale Questa pagina contiene le schede per l'arricchimento lessicale. Il progetto di arricchimento lessicale ha l'obiettivo di sviluppare tanto le competenze lessicali tramite esercitazioni mirate, quanto l'abitudine all'uso del dizionario, strumento essenziale per un processo di incremento delle competenze linguistiche. L'arricchimento lessicale è un processo continuo, che non cessa nel tempo e che ha la caratteristica di non essere legato in maniera esclusiva alla scuola. Per accedere ai file pdf è sufficiente cliccare sul nome della scheda. I sentimenti – Il carattere – I sensi – Il corpo umano – La medicina – La famiglia – L'abbigliamento – La musica – L'abitazione – La città – Il paesaggio – Gli animali – Piante, frutti e fiori – I fenomeni atmosferici – La politica – Il giornale – Lo sport – Le parole della storia – Le parole della geografia – Le parole della matematica –

Italiano per Immagini Benvenuti Zanichelli - Materiali per l'insegnante - Parole per capire / Cose da sapere: Geografia Schede di geografia dedicate ai ragazzi e alle ragazze che imparano l'italiano come seconda lingua, a cura di Paola Guazzotti e Paola Francini, tratte dal libro: Giampietro Paci Guardare il mondo Zanichelli editore Volume 1: Europa Pagg. I file PDF presenti in questo sito possono essere visualizzati con Adobe® Acrobat Reader®, programma liberamente scaricabile dal sito www.adobe.it. Per visualizzare il documento clicca sul link con il tasto sinistro del mouse. Per salvarlo direttamente sul disco fisso clicca con il tasto destro e scegli "salva oggetto con nome" (o "salva come"). Italiano esercizi Esercizi e schede di italiano di italiano per non dimenticare... Il materiale selezionato e inserito in questa sezione appartiene ai legittimi autori dei quali segnalo le pagine presenti in internet in cuii trovare ulteriori approfondimenti. L'intenzione di queste pagine è solo quella di selezionare e raccogliere il materiale utile ai bambini in un unico spazio senza necessità di ricerca e navigazione. Le schede della maestra mpm Sillabazione 1 (16 Kb) Sillabazione 2 (16 Kb) Sillabazione 3 (18 Kb) Aggettivo qualificativo 1 (28 Kb) Aggettivo qualificativo 2 (37 Kb) Aggettivo qualificativo 3 (24 Kb) Verbo avere (16 Kb) Verbo - volgi al passato e al presente (40 Kb) Ortografia - I racconti dei bambini (32 Kb) Ortografia - La lista della spesa (25 Kb) Ortografia - il genere dei nomi 1 (27 KbB) Ortografia - il genere dei nomi 2 (29 KbB) Uso dell'H 1 - ha - a L'ha - La (20 Kb) Uso dell'H 2 - ho - o L'ho - Lo (20 Kb) Uso dell'H 3 - hanno - anno L'hanno - L'anno (21 Kb)

Italiano per ragazzi Salta la navigazione. Italiano per ragazzi 1. Presentazione 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. cerca per area in ITALIANO PER RAGAZZI scarica Acrobat Reader© scarica OpenOffice Mappa del sito Webmaster Osserviamo il quotidiano: la prima pagina La prima pagina è la facciata del quotidiano, presenta gli avvenimenti trattati più rilevanti e solitamente sono commentati; gli articoli sono disposti secondo uno schema fisso che ha lo scopo di far cogliere con un colpo d’occhio gli argomenti trattati. La testata: è la parte superiore della pagina. Comprende il nome del giornale, il nome del direttore, l’anno di fondazione, il numero, il prezzo del giornale, l’indirizzo e la data; talvolta può essere affiancato da riquadri pubblicitari (manchette). Articolo di apertura: è il primo articolo del giornale, trattante l’argomento più importante. Solitamente è situato a sinistra ed caratterizzato da un titolo di grande rilievo, spesso accompagnato da tre elementi principali: l’occhiello, che introduce l’argomento; il titolo, scritto a caratteri grandi ed evidenti. Articolo di spalla: è generalmente collocato in alto, a destra del titolo di apertura. Taglio: è la diversa posizione occupata sulla pagina dai vari articoli.

Benvenuti Zanichelli - Materiali per l'insegnante - Italiano per studenti stranieri e immigrati Benvenuti nella scuola italiana è un sito che aiuta gli studenti immigrati ad inserisi nella scuola e nella società italiana. Contiene pagine in formato PDF, che si possono scaricare nell'hard disk del computer e stampare: i nuovi italiani, otto pagine sui diritti e doveri degli immigrati. In particolare, come si acquisisce la cittadinanza italiana, la legge Bossi-Fini, come lavorare in Italia, il diritto alla salute e all'educazione, il ricongiungimento con la famiglia e l'ingresso abusivo. Si parla anche di come può ottenere il patentino per il ciclomotore un ragazzo che non è cittadino italiano ma ha un regolare permesso di soggiorno.

Il congiuntivo: guida all'uso corretto Il congiuntivo è un modo verbale in via d'estinzione. O meglio viene spesso usato in maniera incorretta o dimenticato. Scopri con noi come usarlo correttamente e come evitare gli errori più comuni! Avrete sicuramente visto i film con protagonista Fantozzi, ma non solo! Protagonisti di quei film sono anche i tempi e i modi verbali, spesso usati in maniera non corretta, che caratterizzano (comicamente) i personaggi. Il Ragionier Filini fa spesso a botte con l'uso del congiuntivo quando dice: "Venghi Fantozzi! Ecco per voi una guida per orientarsi nell'uso e nella coniugazione del congiuntivo! 1) Il congiuntivo ha 4 tempi, 2 semplici (presente, imperfetto) e 2 composti (passato e trapassato) dall'ausiliare essere o avere + participio passato. 2) Il congiuntivo passato si costruisce con l'ausiliare essere o avere al presente congiuntivo + participio passato. 3) Il congiuntivo trapassato si costruisce con l'ausiliare essere o avere all'imperfetto congiuntivo + participio passato.

Italiano per Stranieri - Risorse didattiche di Italiano per Stranieri Site italien de l'académie de Grenoble - Stop ai sacchetti di plastica! Paroles de la chanson: Ho deciso che farò la raccolta differenziata e per lo meno renderò più ecologica la mia giornata. Voglio diventare un cittadino modello: solo l’essenziale, eliminando il superfluo.

Site d'italien de l'Académie de Paris - Ressources pédagogiques eNq1V9ty2jAQfc9XePyOjWdISDqGTEuTlplkSkmY9i0j7DWIKpKzkrnk6ysbJ8EdmwYRPeIVZ3eP9nIUXq4fmbMElFTwnht4bdcBHomY8lnPndxft87dy/5JuCBLsnus67UfuheuEzEiZc/Nzd4UCJfe79ubr6ABAN3+iROK6QIiVTmXKcq870TOb0man3HCpaCx8whqLuKem2aq+OqEUqEOo58KVIQNiIKZwE3ol58rR4KHoH16FnR3raGf477DAZW/BP6RKYlghGJJY4hrvSSESTDykKziEVHzIU9ELbL/moCPIKXIMALZSiEmMzGjTxlII7erl7T2kHZ6fmFI2kQC3hA+s8fZQHAFa5VT10BbXhqUGSYwKgrLUvhZzo6ICKsnP8GHyZ0RMMLTHeCSwR5eYipTRjbeQqamPn5mgJu74metDxr3juu6KZEwQVYLPlcqlZ98f7VaeSRqpQSp9BJ8uW/fNCmrBaU7t2jcRvRF9CgtdboeYZTHYiU/uIp1kxAk2gyop7WlVokyRODK6oQfVZaIpUSoHPJr1DX2I0low9RVmJmBpzsXUUV+z45thN/t6AqsNhBEsqngMj3vve1UcB0GfKbmWg68IJU+dCXCuue2Xz/vv8XiwCsLxY/CcRn2myX0t5keuqfQ5owfiIyrhqI1nPBUDtS6LFUK0lLwZEHWY3ga1uN+1lYdhWq1W0HnrNO+CE473U7QOUYrFNvQWuuNd8avNSdftkvLpmYgDQs3QbOxUQy+fTO1Y3ap0W6N1uKbbun8Bu9RPyaYxv+HY54x5h9GQDY9FiIzlCkWF76mSTev/reajId7tczRYlAL8UYxeDiXGu29gdulr/5BdnhCWltkU0YjovTb2JZCsqlbt4Za3G9X96Yb7C1ia8N4UNWNlvyU7VO+uT5W0+lm+O9bLu+CI7ZuqU8skfMseL3M3faEqYq+OjDMN2UY+rlO7Z/8BW4hKQU=

ITALIEN Italien – comptines et chants ARTICLE EN CONSTRUCTION En ligne : Une sélection proposée par l’académie de Nice : versions audio téléchargeables La sélection du site MamaLisa en italien et en dialectes : comptines, jeux chantés, jeux de doigts (vidéos & audio dans certains cas). alla fiera di mastr’andr Lire la suite... Ressources pour albums La page « albums » vous permet désormais de retrouver des ressources pour les albums en anglais, allemand et espagnol : Handa’s surprise, Good night Gorilla, We’re going on a bear hunt, Bark George, A bit lost, I want my hat back, etc. En cli Lire la suite... Créer des documents pour la classe 1. Séquences en italien Un anno in compagnia di Marco Baleno CM1 > Enregistrer un jeu de devinettes : Maschere (interdisciplinarité) CE1-CE2 > Leçon zéro d’italien Il cibo en Italia : interdisciplinarité (sciences) Lire la suite... Bibliographies – italien Progressions pour l’italien Du CE1 au CM2 ou la même progression depuis le site Primlangues Lire la suite...

Ressources d'accompagnement Cycles 2, 3 et 4 - Ressources pour les langues vivantes aux cycles 2, 3 et 4 Présentation générale des ressources en langues vivantes (étrangères et régionales) Les programmes de langues vivantes étrangères et régionales « n'entrent pas dans le détail des pratiques de classe, des démarches des enseignants ; ils laissent ces derniers apprécier comment atteindre au mieux les objectifs des programmes en fonction des situations réelles qu'ils rencontrent dans l'exercice quotidien de leur profession » comme le précise l'avant propos du programme pour le cycle 4. Les ressources proposées ici entendent accompagner les équipes dans leur réflexion sur la préparation et la mise en œuvre du cours de langues vivantes. Elles ont pour objectif de donner des pistes à adapter, à faire évoluer en fonction des profils d'élèves et des données propres à chaque classe et à chaque établissement, de nourrir l'initiative pédagogique des enseignants et des équipes, et non de figer ou d'imposer un modèle. Créer un environnement propice à l'apprentissage Élaborer une progression cohérente

Ecologia e ambiente - Evviva l'italiano! Le questioni ecologiche t'interessano?

Related: