background preloader

MAPPER

MAPPER
Related:  SUSSIDI DIDATTICI000

SCHEMA PER LA PROGETTAZIONE DI UN’UNITÀ DI APPRENDIMENTO Riteniamo sia importante che gli insegnanti condividano, oltre a linee di progettazione, anche una struttura di progetto, soprattutto se lavorano congiuntamente. Hanno modo così di godere del passaggio di comunicazione grazie all’uso degli stessi strumenti e, di necessità, del medesimo lessico. Lo schema proposto dal Laboratorio RED Scarica lo schema Lo schema viene di seguito spiegato nelle sue parti, ma lo scopo che ci guida è leggere l’orizzonte pedagogico-didattico, concettuale e metodologico che supporta la progettazione di un’unità formativa. Le sezioni 1 e 2 rappresentano la progettazione preliminare. La sezione 3, inizialmente, ha un carattere previsionale, sarà un punto di ritorno in itinere e a conclusione dell’unità poiché sarà la realtà classe a determinare questa o quella espansione del lavoro. Perchè uno schema di progetto? Uno schema di progetto, condiviso fra gli insegnanti, può fungere da:

Studio in mappa Terminologia etc. Studio in mappa LA FUNZIONE search... (IN ALTO A DESTRA) VELOCIZZA LA TUA RICERCA LE MAPPE STRUTTURALI SONO UNO STRUMENTO DI FACILITAZIONE, SI AFFIANCANO ALLA NARRAZIONE E ALLE PAGINE DI STUDIO DI UN TESTO E ORIENTANO MEGLIO GLI STUDENTI NELL' ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO. LA STRUTTURAZIONE IN WORD DELLE MAPPE, PERMETTE MODIFICHE E PERSONALIZZAZIONI; L'USO DEI COLORI, STABILISCE LE PRIORITA' E LA RILEVANZA DEI CONTENUTI RICHIESTI. LE MAPPE STRUTTURALI ORIENTANO I RAGAZZI NEL PERCORSO DI STUDIO, I COLORI INDICANDO LA SCALA GERARCHICA DEI CONTENUTI, LE PARTI RILEVANTI RICHIESTE. PUBBLICHIAMO LE MAPPE IN WORD (leggi le specifiche) PERCHE' POSSANO ESSERE RIUTILIZZATE, MANIPOLATE SIA DAL DOCENTE PROPONENTE I RELAZIONE AI PROPRI ORIENTAMENTI CULTURALI ED ESPERIENZIALI, SIA DALLO STUDENTE CHE DEVE RICOSTRUIRE UN PERCORSO LASCIANDO QUINDI LA POSSIBILITA' DI REINTERPRETARLE LIBERAMENTE, E SOPRATTUTTO DI PERSONALIZZARLE ANCHE IN UNA FASE DI STUDIO. COORDINATORE - GIUSEPPE VALSECCHI POPE: popeval@libero.it

Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - Index Visualize.me COME RISCALDARE UNA STANZA CON 14 CENTESIMI AL GIORNO | NoiRisparmiamo Solo 14 centesimi al giorno e niente canne fumarie per riscaldare una stanza di 20 mq. L’invenzione alla portata di tutti di un ingegnere inglese, con il nostro tutorial passo a passo per realizzarla. Solo 14 centesimi al giorno e niente canne fumarie per riscaldare una stanza di 20 mq. L’invenzione alla portata di tutti di un ingegnere inglese, con il nostro tutorial passo a passo per realizzarla. Il sistema che sfrutta la capacità di convezione di semplici vasi da giardino in terracotta è stato ideato da un cittadino britannico che aveva l’esigenza di scaldare una stanza-studio senza calorifero e canna fumaria. 1 cassetta di metallo o stampo per plumcake in metallo. Seguendo la foto sopra, posizionare i vasi uno dentro nell’altro, tappando il foro alla base di quello più piccolo. Attenzione: posizionare sotto al contenitore in metallo un poggia-pentola in materiale isolante. Come funziona esattamente? Il sistema è utile per scaldare con poco una piccola stanza, 15-20 mq. I calcoli

CONTENUTI MULTIMEDIALI - Mappa Mentale - Schema Immagini 500px Raccolta di siti Altra raccolta di siti Video Musica/Voce dig.ccMixter Free Text To SpeechTTS OEROpen Educational Resources EUN Academy Cos'è Story making BoomWriter Esempio Make Belief Comix Storyboard That Guida in italiano a Prezi FOCUSKY(software) BOX (MicroSoft) XMIND(software) DOODLE(sondaggi) HOT POTATOES(software) AUDACITY(software) Guida Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Formatore: Virginia Ruggeri Create a Mind Map Tweet LA SECONDA GUERRA MONDIALE Mappe concettuali sulla SECONDA GUERRA MONDIALE Nel 1939 la Germania nazista di Adolf Hitler, desiderosa di espandere i propri confini invade la Polonia. La Francia dichiarò guerra alla Germania e così iniziò la II guerra mondiale. L'Italia entrerà nel conflitto nel 1940, con l'alleanza tra Mussolini e Hitler. Dopo il 1943, anno di svolta, determinante è lo Sbarco in Normandia avvenuto il 6 giugno 1944. Qui sotto la mappa concettuale del periodo compreso tra il 1942 ed il 1945.

Our Timelines Piccolo dizionario di retorica e narratologia glossario di retorica e narratologia (a cura di Aldo Simeone) Agnizione Momento topico delle narrazioni e specialmente dei drammi classici, in cui viene svelata l’identità dei personaggi, con conseguente sconvolgimento (in senso positivo o negativo) degli equilibri interpersonali. Di solito collocata alla fine di una commedia, di una tragedia o di un racconto, l’agnizione costituisce il momento risolutivo, in cui si sciolgono i nodi della trama o si rivela l’entità della catastrofe. Esempio: nella tragedia, la rivelazione della parentela che lega Edipo a Giocasta, moglie e madre. Aiutante In narratologia, il personaggio che si schiera a favore del protagonista, aiutandolo a compiere la sua missione o a conseguire un obiettivo positivo. Allegoria Figura retorica che si verifica quando un’immagine, una frase, una situazione o un’intera opera, oltre al senso letterale, ne contengono un altro implicito, spesso concettuale, al quale si può arrivare mediante un ragionamento logico.

Google Apps and sites Sites and Apps for Education Mappe Concettuali, Aggregatori di lezioni, Repository Thinglink Mindomo Blendspace Pearltrees Dropbox Coding Scratch Code.org ProgrammaIlFuturo MITAppInventor Coding in your classroom, now! Tinkidoo Tinkercad Community - Classi Virtuali Fidenia e-twinning Edmodo Socloo TeamUp Presentazioni e Infografiche online Prezi Padlet Lino Tackk Adobe Spark Canvanizer CoSpaces EMaze Infogr.am Vinngage Big Huge labs Easelly Piktochart Tagul Tagxedo Drive Word Cloud Storytelling e Ebook Storyboardthat Storybird StoryBuilder Comicshead Cliptomize Scribaepub ePubeditor SimpleBooklet Repository di videolezioni e materiali YouTube KhanAcademy OilProject ScuolaValore-Indire Quiz online TestMoz Quizlet Questbase Kahoot Socrative QuizMeonline Creare Video PowToon Moovly Biteable Animoto EDPuzzle Screencast-o-matic Jing Snagit Salvare Video didattici da youtube Keepvid Savefrom Google Chrome Google Play Sparkie Word Clouds Pic Pac Wevideo AudioBoom Gmail Google Drive GoogleDocs GoogleSpreadsheet GoogleSlides GoogleMaps Hangouts Timeline e Webquest MyHistro Zunal

apprendimento cooperativo, cooperative learning, unità di apprendimento, insegnanti, Abilidendi, formazione e consulenza, scuola, comunità, competenze sociali

Related: