background preloader

Il pepeverde rivista di letture e letterature per ragazzi

Il pepeverde rivista di letture e letterature per ragazzi

http://www.ilpepeverde.it/

Related:  cinziaprofcarlacampoalessiosola

Piano Educativo Individualizzato (PEI) Il Piano educativo individualizzato (indicato in seguito con il termine P.E.I.), è il documento nel quale vengono descritti gli interventi integrati ed equilibrati tra di loro, predisposti per l'alunno in situazione di handicap, in un determinato periodo di tempo, ai fini della realizzazione del diritto all'educazione e all'istruzione, di cui ai primi quattro commi dell'art. 12 della legge n. 104 del 1992. Il P.E.I. è redatto, ai sensi del comma 5 del predetto art. 12, congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla ASL (UONPI) e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell'alunno. Atto di indirizzo: D.P.R. del 24/02/94, art.4.

Pearltrees 2.0 in profondità indeepness Certamente il cambiamento della piattaforma 1.0 alla versione 2.0 di Pearltrees a molti non è andata molto giù : la versione 1.0 si distingueva per il fatto che ogni collezione ed ogni collegamento ad essa era organizzata quasi come un albero ed i cerchi. A molti è dispiaciuto che tale piattaforma sia cambiata ,anche se, personalmente credo che sia Pearltrees 1.0 che la 2.0 avrebbero potuto felicemente convivere assieme. NB: per cancellare collezioni ed elementi nella collezione trascinate gli elementi nel cestino.

Indicazioni Nazionali: punti essenziali per una didattica in continuità – di Rosella Tirico Con l’avvicendarsi delle diverse Indicazioni Nazionali e degli Orientamenti programmatici europei e mondiali, pubblicati in questo ultimo decennio, si potrebbe avere l’impressione che il curricolo corra il rischio di appiattirsi su scelte predeterminate a livello nazionale/internazionale e comunque condizionate dai contesti sociali vicini e lontani e che tenda a perdere forza e consistenza l’autonomia dell’insegnamento e delle singole istituzioni scolastiche, la cui unica preoccupazione è raggiungere i Traguardi, le Competenze Chiave europee ed il successo formativo. Non dobbiamo dimenticare, però, che i Documenti nazionali costituiscono un punto di riferimento imprescindibile, ma sono un testo aperto nella realizzazione del processo educativo che vede assoluti protagonisti gli alunni, le famiglie ed i docenti.

Orecchio Acerbo - Galline Volanti Maurizio Quarello non è schivo di fronte alla narrazione di vicende e persone che in qualche modo hanno segnato la Storia. Che si tratti di donne (L’autobus di Rosa) o uomini (Fuorigioco e L’ultimo viaggio), ciò che ne risulta sono ritratti quasi monumentali – in termini di carica espressiva e forza empatica – pur assolutamente umani. Non degli eroi, ma delle persone come noi tutti – rese grandi per le scelte che hanno compiuto-. Questo stesso spirito pervade ’45, sua prima graphic novel senza parole. 96 pagine di soli disegni, con il tratto “schizzato” e i volumi pieni, cifra stilistica che già avevamo apprezzato ma che qui ci sembra raggiungere una bella e rinnovata naturalezza. Come per i più bei senza parole, non si cada nell’errore di leggerli velocemente (come non pensare all’altro gigante dell’illustrazione italiana contemporanea, Alessandro Sanna, nel suo Fiume Lento, o a Shaun Tan, nel suo capolavoro L’approdo?). Si apre nella notte, il racconto.

I sei fattori della comunicazione e le teorie letterarie - Jakobson I 6 fattori minimi della comunicazione linguistica, secondo Jakobson, sono i seguenti: 1. il CODICE È l'insieme delle convenzioni segniche per cui è stabilito che un dato segno (mimico, fonico, linguistico, ecc) ha un dato significato. Ad es., il codice della strada è fatto perlopiù di segni iconici posti su cartelli di vario formato (rettangolare, triangolare, tondo), dove a ciascuno è attribuito un particolare significato (il triangolo significa attenzione, il tondo rosso con la barra bianca in orizzontale significa divieto di accesso, ecc). Il rapporto tra l'autore e il personaggio Siamo andati, finora, alla ricerca di personaggi. C’è chi ci assicura, invece, che sono i personaggi a cercarci con una certa arroganza, per chiedere spazio. Luigi Pirandello ne La tragedia di un personaggio, racconta le cose strane che accadono nel suo studio:

I siti per scoprire se un lavoro è stato copiato Non c’è niente di peggio che trovare un proprio articolo copiato su qualche altro sito. Senza nemmeno una citazione. Il tempo della ricerca e l’impegno non sono una cosa da trascurare, e il plagio lo fa. A scuola e nelle università copiare è proibito, o quantomeno sanzionato.

Social bookmarking Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il social bookmarking è un servizio basato sul web, dove vengono resi disponibili elenchi di segnalibri (bookmark) creati dagli utenti. Questi elenchi sono liberamente consultabili e condivisibili con gli altri utenti appartenenti alla stessa comunità virtuale. Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2017 - Rizzoli Libri Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2017 La seconda edizione del premio dedicato ai libri per lettori dai 6 ai 15 anni si concluderà a Bologna il 5 aprile. Oltre ai finalisti, ti proponiamo una selezione di titoli candidati al premio! Altri percorsi di lettura corner-top corner-top Compralo su: Cibo e scrittori Da Goldoni fino a Camilleri Libri che profumano d' intingolo Archivio storico L' INIZIATIVA DEL CORRIERE: La Grande Cucina La letteratura italiana gronda di intingoli, è pervasa da mille profumi di sughi. E come non potrebbe, poiché racconta un popolo affamato però anche gran macellatore di carni e ottimo produttore di vino, riso, grano, olio. Prendiamo Goldoni, miniera di suggestioni gastronomiche.

Related: