background preloader

Home — Stranità

Home — Stranità
Related:  Italiano - imparare la linguaMATERIALE L2

Schede per l’arricchimento lessicale | Si fa per dire | Esercizi multimediali e interattivi di grammatica | SEI Editrice Si fa per dire » Schede per l’arricchimento lessicale SEI Passport Schede per l’arricchimento lessicale Questa pagina contiene le schede per l'arricchimento lessicale. Il progetto di arricchimento lessicale ha l'obiettivo di sviluppare tanto le competenze lessicali tramite esercitazioni mirate, quanto l'abitudine all'uso del dizionario, strumento essenziale per un processo di incremento delle competenze linguistiche. L'arricchimento lessicale è un processo continuo, che non cessa nel tempo e che ha la caratteristica di non essere legato in maniera esclusiva alla scuola. Per accedere ai file pdf è sufficiente cliccare sul nome della scheda. I sentimenti – Il carattere – I sensi – Il corpo umano – La medicina – La famiglia – L'abbigliamento – La musica – L'abitazione – La città – Il paesaggio – Gli animali – Piante, frutti e fiori – I fenomeni atmosferici – La politica – Il giornale – Lo sport – Le parole della storia – Le parole della geografia – Le parole della matematica –

Italiano L2 Siti di approfondimento Grande portale della lingua italiana. Realizzato dai Ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da Rai Educational il sito si propone di aiutare gli stranieri a imparare l’italiano di base e avvicinarsi ai principi della Costituzione per condividerne valori, diritti e doveri. "Italiano.rai.it è un’occasione sia per gli stranieri che potranno migliorare la conoscenza della lingua, sia per i docenti, che potranno disporre di materiali multimediali di supporto all’insegnamento." Lingua italiana. Sesamo didattica interculturale. Centro Come. Rete dell'educazione linguistica, Centro di Ricerca sulla Didattica delle Lingue, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Università Ca’ Foscari Venezia. Milano.italianostranieri.org. LIAM Linguistic Integration of Adult Migrants, progetto del Consiglio d'Europa. Blog e siti di insegnanti di italiano L2 Insegnare con i task. Glottonaute. Risorse didattiche online Siti Glottonaute.

Italiano per Immagini Come Fare una Relazione: 22 Passaggi (Illustrato) Passaggi Parte 1 Selezionare l'Argomento <img alt="Immagine titolata Write a Report Step 1" src=" width="728" height="546" class="whcdn" onload="WH.performance.clearMarks('image1_rendered'); WH.performance.mark('image1_rendered');">1Cerca di capire il compito che ti è stato assegnato. <img alt="Immagine titolata Write a Report Step 4" src=" width="728" height="546" class="whcdn">4Non dimenticare che puoi cambiare argomento. Parte 2 Fare una Ricerca sull'Argomento <img alt="Immagine titolata Write a Report Step 5" src=" width="728" height="546" class="whcdn">1Fai una ricerca sull'argomento. Parte 3 Parte 4 Scrivere la Relazione

Italiano per stranieri | Aree Disciplinari Le migliori risorse per gli stranieri che desiderano imparare l’italiano: schede, software e materiali didattici, esercizi, corsi e attività per apprendere in modo facile e autodidatta la nostra lingua. Per approfondire la materia sfoglia annunci di ripetizioni in tutta Italia e trova il tuo tutor. Affina la ricerca Giochi per imparare l’italiano Per i più piccoli una raccolta di giochi per imparare l’italiano o per sviluppare e consolidare le competenze acquisite. Vai » Come si pronuncia? “Ti manca la pronuncia”? Vai » French vs Italian Interessante sito che affianca e compara il francese e l’italiano, usando l’inglese come lingua veicolare. Vai » Italiano lingua 2 Materiali per l’apprendimento dell’italiano come seconda lingua, molte schede in pdf per la stampa, alcune associate ad MP3 audio. Vai » Loecsen multilingue Vai » Certificazione Plida Il certificato PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri) attesta la competenza in lingua italiana come lingua straniera. Vai » Adg blog Vai » Vai »

Guamodì Scuola: MATERIALI DIDATTICI SEMPLIFICATI In questa sezione sono disponibili numerosi link che rimandano a materiali didattici semplificati, per scuola primaria e secondaria di I e II grado. La scelta è varia: si tratta di dedicare del tempo alla ricerca del materiale migliore per ogni specifica esigenza didattica. L'uso di materiale didattico semplificato, lo ricordiamo, è indispensabile per connettersi alla matrice cognitiva dell'alunno in difficoltà e facilitare la comprensione dell'alunno straniero. Materiali per scuola primaria, secondaria di I e II grado. In questa sezione trovate materiale semplificato di Italiano che potete scaricare e riutilizzare liberamente. Questa pagina è dedicata, invece, a materiale semplificato di Storia. Materiale didattico gratuito per docenti.Testi semplificati di storia e geografia per alunni stranieri o con difficoltà linguistiche o apprendimento. Prove d'ingresso, Grammatica italiana, esercizi on-line, schede, testi semplificati per scuole di ordini e gradi diversi.

I Geopiani Di Gattegno: Possibili Impieghi Didattici (1° Parte) Questo post contiene il primo di due articoli dedicati ai geopiani di Gattegno e ai suoi possibili impieghi sia nella didattica e nell'apprendimento della geometria piana che nella risoluzione di problemi matematici, in generale. Il geopiano è un sussidio didattico, ideato e realizzato dal prof. Caleb Gattegno, insigne pedagogista e studioso di matematica. Tale sussidio è costituito da una tavoletta di legno sulla quale è disegnato un reticolato, i cui nodi sono messi in evidenza con dei chiodini o delle viti. I chiodi e le viti servono da supporti e fra di essi si possono tendere degli eleastici di diverso colore. Gattegno ideò diversi tipi di geopiani, indicandone alcune fondamentali utilizzazioni per ogni tipo. Un geopiano formato da un dodecagono regolare a 12 chiodi disposti su una circonferenza. Con degli elastici colorati, tesi fra i diversi chiodi, si costruiscono figure geometriche piane che hanno il pregio di essere nitide e ben tracciate. 2. 3. 4. Si può osservare che: 2. 3. 4.

Italiano esercizi Esercizi e schede di italiano di italiano per non dimenticare... Il materiale selezionato e inserito in questa sezione appartiene ai legittimi autori dei quali segnalo le pagine presenti in internet in cuii trovare ulteriori approfondimenti. L'intenzione di queste pagine è solo quella di selezionare e raccogliere il materiale utile ai bambini in un unico spazio senza necessità di ricerca e navigazione. Le schede della maestra mpm Sillabazione 1 (16 Kb) Sillabazione 2 (16 Kb) Sillabazione 3 (18 Kb) Aggettivo qualificativo 1 (28 Kb) Aggettivo qualificativo 2 (37 Kb) Aggettivo qualificativo 3 (24 Kb) Verbo avere (16 Kb) Verbo - volgi al passato e al presente (40 Kb) Ortografia - I racconti dei bambini (32 Kb) Ortografia - La lista della spesa (25 Kb) Ortografia - il genere dei nomi 1 (27 KbB) Ortografia - il genere dei nomi 2 (29 KbB) Uso dell'H 1 - ha - a L'ha - La (20 Kb) Uso dell'H 2 - ho - o L'ho - Lo (20 Kb) Uso dell'H 3 - hanno - anno L'hanno - L'anno (21 Kb)

Italiano per Stranieri: ARCHIVIO - Loescher Editore Inserisci qui sotto il codice di sblocco Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Sblocca Ciao, sei ritornato? Lorem ipsum dolor sit am ipsum sit amet, conmet, cons ipsum dolor sit am ipsum dolor amet, conmet, cons Lorem ipsum Hai dimenticato lo username o la password? Italiano per Stranieri Portale di risorse gratuite per chi studia e per chi insegna italiano per stranieri e come seconda lingua Offre numerose attività didattiche per sviluppare la comprensione scritta e orale, audio, video e giochi. In "Italiano per Stranieri" Nel catalogo Italiano per Stranieri In questa sezione sono presenti tutti i materiali che erano messi a disposizione sul precedente sito. Uno sguardo a... Il libro di GRAMMATICA Per CTP e CPIA Italiano e inglese allo specchio Eserciziario per anglofoni: problemi ed errori di interferenzaLivello B1-C1 13.

Il geopiano da costruire con gli alunni - EmmaMetodo Abbiamo già parlato dell’utilità del geopiano in molte attività di geometria, sia nella primaria che nella secondaria di primo grado; è possibile farne costruire uno individuale a ciascun alunno e, con le dimensioni adeguate, si potrà tenere nel quadernone. Quello proposto qui sta comodamente dentro una bustina di plastica di quelle per i raccoglitori. Ecco un possibile procedimento: OCCORRENTE: – PANNELLO IN POLIONDA 21X21 (nei brico o in cartolerie fornite. Vanno bene anche le vecchie cartelline di tecnologia e arte) – 49 fermacampioni – Un “dorsetto” – Un foglio a quadretti da 1 cm, di forma quadrata 20×20 – Una matita dura ben temperata Sul foglio quadrato si tracciano i punti dove si andrà a bucare: a un cm dal bordo e ogni tre cm (si ottengono sette file da sette, tot 49 punti) Si fissa con un po’ di scotch il quadrato di carta al centro del pannello di polionda e si procede a bucare con la matita. Poi si rimuove il foglio a quadretti. Giulia Tronelli View all posts

Osserviamo il quotidiano: la prima pagina La prima pagina è la facciata del quotidiano, presenta gli avvenimenti trattati più rilevanti e solitamente sono commentati; gli articoli sono disposti secondo uno schema fisso che ha lo scopo di far cogliere con un colpo d’occhio gli argomenti trattati. La testata: è la parte superiore della pagina. Comprende il nome del giornale, il nome del direttore, l’anno di fondazione, il numero, il prezzo del giornale, l’indirizzo e la data; talvolta può essere affiancato da riquadri pubblicitari (manchette). Articolo di apertura: è il primo articolo del giornale, trattante l’argomento più importante. Solitamente è situato a sinistra ed caratterizzato da un titolo di grande rilievo, spesso accompagnato da tre elementi principali: l’occhiello, che introduce l’argomento; il titolo, scritto a caratteri grandi ed evidenti. Articolo di spalla: è generalmente collocato in alto, a destra del titolo di apertura. Taglio: è la diversa posizione occupata sulla pagina dai vari articoli.

Related: