background preloader

Gamification - I Videogiochi Nelle Aziende Di Fabio Viola

Gamification - I Videogiochi Nelle Aziende Di Fabio Viola
Related:  GBL - Game Based Learning - Gamification

Gamification, non solo Badge, intervista a Fabio Viola Certamente tra le competenze digitali di base rientra la capacità di utilizzare al meglio codici comunicativi relativi a media differenti, riuscendo a integrare al meglio immagini, testo, video, audio ed altri elementi mediali. L'efficacia comunicativa di una presentazione o di un ipertesto, possono essere gravemente compromessi da un uso inadeguato e/o ingenuo di codici e regole di editing e composizione grafica. Risulta altrettanto ovvio che docenti e studenti non possono né devono essere dei professionisti di grafica, dei semiologi, degli esperti di scienza della comunicazione. Come risolvere allora il dilemma? Ci vengono in soccorso quei professionisti che forniscono risorse, informazioni e consigli a chi ha la necessità di utilizzare in modo adeguato ed efficace questi strumenti. Anuj Malhotra: Smart&Stupids of using images in your presentation Errore n° 1: usare immagini sfuocate o pixellate Errore n° 2: immagini troppo piccole Errore 3: usare troppe immagini

ESERCIZI DI ITALIANO ON LINE – LA FRASE MINIMA Mi piace: Mi piace Caricamento... SHAREABLE As the holidays and year comes to a close, I find myself asking again a long asked question. What kind of holidays should be celebrated by a citizen, sharer, and commons advocate? The need for an answer seems more urgent that ever for what we have is partly rotten and personally speaking, I need something different. As it is, many holidays have been hopelessly co-opted by corporations or they're no longer appropriate for public observance in a pluralistic global society. I've long restrained my participation in certain holidays, but abstaining is no longer enough. It's time to occupy the calendar. I have a proposal at the end of this post to do just that, but let's reflect for a moment on the value of redefining the calendar through the lens of the commons and global civil society. This has had an enormous impact on political dialog across the globe. If something entirely new is needed, then it follows that a new calendar is needed. Below are some ideas to get us started. January October

Games and Learning Gamification.it | Il portale Italiano della Gamification & Game-based Marketing. Materiali didattici per la scuola secondaria How To Add Instagram to Your Brand’s Facebook Page Has your brand embraced Instagram as a marketing tool ? Whether you’re using the app for contests or to shed some light on your company culture, adding your filtered photo feed to Facebook is a great way to make your Instagram presence known. Here’s a step-by-step guide to adding the Instagram app to your brand’s Facebook page. 1. Set up a Statigram account First things first you’ll want to head over to Statigram and log in with your company’s Instagram account. Once you log in and authorize Statigram, select the Promote tab on the homepage and scroll down to the Promote on Facebook section. 2. You’ll find yourself back on Facebook, where you need to select the page on which to install Statigram and give the app access to your pages. 3. The app should now be officially installed.

David Renton's educational blog | Blog about using games & gaming technology in all areas of education Videogiochi e simulazione: studiare sistemi complessi con rivolte, zombie, smart city Se io volessi imparare di più da fenomeni catastrofici come distruzioni, infezioni, epidemie e tutto quanto, cosa dovrei fare? Ovviamente aspettare che queste cose si verifichino è escluso: alcune sono fantasione (distruzioni globali) altre poco auspicabili (epidemie). Il modo migliore per testare un sistema complesso e le sue capacità di adattamento sono le simulazioni.Cosa sono le simulazioni? Le simulazioni sono una tecnica di ricerca piuttosto recente – in uso dagli anni ’60 – il cui scopo è quello di riprodurre un sistema complesso all’interno di un computer e vederne gli effetti manipolando le variabili qua e la. La struttura è simile a quella di un gioco: io compio delle azioni dentro un sistema e vedo quali sono le conseguenze. Se non avete dimestichezza con le simulazioni potrei citarvi i Sims, il leggendario gioco di Will Wright, con cui si assume il controllo della vita di una famiglia seguendone lo sviluppi. Riot: la simulazione di proteste e rivolte urbane

LearningApps - interactive and multimedia learning blocks Gamification nella didattica: il processo, le regole e i personaggi del processo di ludicizzazione delle attività didattiche red - Albert Einstein sosteneva che il gioco fosse la forma di indagine più elevata. Intendeva forse dire che trasformare tutto in gioco può far sembrare divertente anche ciò che per natura non lo è poi tanto? Eppure è risaputo che il gioco è una strategia didattica vincente, soprattutto in relazione ai contesti di scuola dell’infanzia e di scuola primaria. Gamification (o ludicizzazione) è una strategia con la quale i processi ordinari vengono infusi con i principi di motivazione e di impegno ispirato dalla teoria dei giochi; ovvero il termine indica l’uso di elementi del gioco in contesti non di gioco, al fine di migliorare il coinvolgimento di tutte le parti interagenti. I giochi sono sempre stati popolari nel corso della storia e la loro diffusione è stata agevolata dall’avvento di Internet e dalla nascita del social networking. L’insegnamento non deve sempre e obbligatoriamente avvenire in un contesto classe formale. Com’è possibile ludicizzare le attività didattiche? Nel gioco:

Related: