background preloader

Unicorn

Facebook Twitter

«Scie chimiche, vi spiego perché è tutto vero»

Questo sito spiega i rischi, le conseguenze, i colpevoli,cosa fare,........sulle scie chimiche. – vanessaguerrero

La bufala delle scie chimiche e le foto d'epoca: ecco cosa sono in realtà quelle righe nel cielo. Da diversi anni una bufala “volante” percorre, minacciosa, i nostri cieli: parla di sostanze chimiche rilasciate tra le nuvole da misteriosi aeroplani scuri per avvelenare l’aria e provocare, addirittura, genocidi… eppure di questa bufala sappiamo tutto, vita, morte e miracoli.

Questo documento ti dà molte informazione su molti punti di vista.Lo abbiamo scelto perché spiega dettagliamente la questione delle scie chimiche. – vanessaguerrero

E se la storia delle cosiddette “scie chimiche” viene puntualmente rilanciata su Internet dai complottisti, c’e’ chi, invece, sentendole nominare, non riesce a far altro che sghignazzare.

La bufala delle scie chimiche e le foto d'epoca: ecco cosa sono in realtà quelle righe nel cielo

Si, perché le principali prove dell’esistenza del fenomeno sono, al momento, le fotografie dal cielo: cieli azzurri o grigi, di campagna o di città, su cui si vedono coppie di strisce bianche che si allargano, poi si dissolvono in fiocchi o in strie che si intrecciano e confondono tra loro. E’ sufficiente fare una rapida ricerca su Internet se ne trovano a centinaia, forse migliaia, scattate in tutto il mondo dai fautori della cospirazione aerea internazionale.

Teoria del complotto sulle scie chimiche. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo sito lo abbiamo scelto in quanto non si ha una conoscenza di questo argomento lo si può capire leggendo il seguente documento. – vanessaguerrero

La teoria del complotto sulle scie chimiche (in inglese chemtrails conspiracy theory) sostiene che le scie di condensazione visibili nell'atmosfera terrestre create dagli aerei non siano formate da vapore acqueo ma composte da agenti chimici o biologici, spruzzati in volo per mezzo di ipotetiche apparecchiature montate sui velivoli, per varie finalità.

Teoria del complotto sulle scie chimiche

Le affermazioni sull'irrorazione per motivi di controllo climatico è stata sottoposta, nel 2016, a una procedura di revisione paritaria il cui risultato è stato l'inesistenza di prove a sostegno di tali "teorie"[6]. Storia[modifica | modifica wikitesto] Scie di condensazione persistenti. Graffito su un muro a Monza riferito alle scie chimiche. 10 cose (scientifiche) da sapere sulla bufala delle scie chimiche - Wired.

Qui viene spiegato in modo scientifico che le scie rilasciate dagli aerei sono delle "bufale". – vanessaguerrero

Le scie chimiche? Tutta la verità in uno studio. Pubblicato il: 17/08/2016 08:50 Cospirazione, manipolazioni o esperimenti batteriologici?

Qui si spiega che le scie rilasciate dagli aerei é solamente vapore acqueo non dannoso alla salute. – vanessaguerrero

Le 'scie chimiche' non sarebbero niente di tutto ciò, quanto piuttosto una grande bufala.

Le scie chimiche? Tutta la verità in uno studio

A smentire la leggenda metropolitana secondo cui le organizzazioni governative o i governi stessi 'spruzzino' segretamente delle sostanze chimiche nel cielo tramite gli aerei è uno studio realizzato dalla 'University of California, Irvine' e pubblicato su una rivista scientifica. Per i ricercatori, scrive 'Science Alert', le cosidette 'scie chimiche' nel cielo non sarebbero altro che vapore acqueo, note anche come scie di condensazione, ossia il risultato della condensa del vapore acqueo e il congelamento intorno ai residui dei gas di scarico degli aerei.

SCIECHIMICHE.ORG - Il sito ufficiale sulle scie chimiche in Italia. Da oltre dieci anni, i nostri cieli sono caratterizzati da lunghe scie bianche.

Abbiamo scelto questo sito perché distingue le scie di condensazione (naturali) da quelle invece chimiche. – vanessaguerrero

Sono le scie degli aerei, ovviamente: lo sanno anche i bambini!

SCIECHIMICHE.ORG - Il sito ufficiale sulle scie chimiche in Italia

E' risaputo, infatti, che gli aerei rilasciano al loro passaggio delle scie bianche: si chiamano "scie di condensazione", "contrails" in inglese. Si tratta di un fenomeno del tutto naturale. I gas caldi (mix tra vapore acqueo e gas combusti) che fuoriescono dai motori degli aerei venendo a contatto con l'aria fredda dell'atmosfera innescano il processo della condensazione: il vapore acqueo si trasforma in piccoli cristalli di ghiaccio soggetti all'evaporazione. SCIE CHIMICHE: complotto o bufala? facciamo chiarezza, leggi » ILMETEO.it.