background preloader

Esperienze

Facebook Twitter

Classi2.0 [licensed for non-commercial use only] / Parte 1 Collezione siti internet - classi 20. Atti del Convegno residenziale ADi: Il fascino indiscreto dell'innovazione - Lecce agosto 2012 - Relazione Graziano Cecchinato. Una realtà che sta riscuotendo un forte successo e che può fornire un rilevante sostegno proprio al modello della Flipped classroom è la Khan Academy . La Khan Academy può godere oggi di ingenti risorse frutto di donazioni da parte di società come Google e la fondazione di Bill Gates, ma fino a non molti mesi fa era composta da un'unica persona, Salman Khan, che ha iniziato questa avventura pubblicando brevi videolezioni di matematica su YouTube. Come racconta lui stesso in un video che si può vedere su TED , l'attività è iniziata molto informalmente, dopo aver costatato che i suoi cugini, ai quali dava ripetizioni di matematica, preferivano i video alle sue lezioni in presenza.

Oggi nel sito ci sono oltre 3300 lezioni , prevalentemente di matematica, ma anche di scienze naturali, economia, scienze umane, informatica, che aumentano ogni giorno. Capire il suo successo non è così immediato. . • L'altro aspetto riguarda la strategia comunicativa . Le critiche alla Khan Academy. Aula 3.0. Come sarà la scuola dei veri Nativi Digitali? Il futuro nella flipped classroom. La flipped classroom è un sistema che, attraverso l’uso delle tecnologie didattiche, inverte il tradizionale schema di insegnamento/apprendimento ed il conseguente rapporto docente/discente.

Come sarà la scuola dei veri Nativi Digitali? Il futuro nella flipped classroom

I materiali didattici vengono caricati all’interno dell’ambiente virtuale per l’apprendimento (alcuni anni fa si chiamava piattaforma di elearning) del “gruppo classe” in forme e linguaggi digitali anche molto differenziati. Per approfondire un contenuto o un tema non si utilizzano più solo testi scritti ma anche, audio, video, simulazioni e materiali disponibili su Internet.

Questi materiali possono essere approfonditi dagli studenti da soli o in gruppo “fuori dalla classe” a casa, in biblioteca o in altri luoghi di aggregazione informale. Mentre in classe con l’insegnante i contenuti “appresi” attraverso la tecnologia diventano oggetto di attività cooperative mirare a “mettere in movimento” le conoscenze acquisite. Www.itcgmarchetti.it/classe_completa/consuntivo.pdf. Limitare l’orario di utilizzo di un computer con Windows XP o Windows Vista. I tuoi figli sono sempre collegati su Internet e trascorrono le loro giornate a chattare e giocare con i loro “amici virtuali”.

Limitare l’orario di utilizzo di un computer con Windows XP o Windows Vista

Finché sei in tempo, ti consiglio di imporre loro dei limiti nell’utilizzo del tuo computer. E se non vogliono ascoltare le tue parole, ecco come agire con le maniere forti! Usando un semplice trucco è possibile limitare le ore durante le quali i tuoi figli possono utilizzare il tuo computer. In questo modo puoi, ad esempio, fare in modo che i tuoi figli non possano accedere al tuo computer il sabato, quando dovrebbero stare all’aria aperta, oppure ogni giorno dopo le 22, quando dovrebbero andare a letto. Le combinazioni possibili sono moltissime. Il tutto, su Windows XP e su Windows Vista, senza spendere nemmeno un centesimo. Limitare l’orario di utilizzo di un computer con Windows XP Passo 1: Impostare una password al nostro account e crearne uno nuovo per i nostri figli Vai su Start e spostarti nel Pannello di controllo. NET USER figlio /times:S-D,14-18.

Www.scuolebrofferio.it/wp-content/uploads/2012/12/LIM-IDEA.pdf. Scuola Digitale – CLASSI 2.0. Www.liceoseverisalerno.it/public/files/PDF/classe 2.0.pdf. La ruota pedagogica dell'iPad. La tassonomia (dal greco ταξις, taxis, “ordinamento”, e νομος, nomos, “norma” o “regola”) è, nel suo significato più generale, la disciplina della classificazione.

La ruota pedagogica dell'iPad

Ovviamente in biologia è decisamente più utilizzata, ma nel 1956 Benjamin Bloom ne ha creata una riferita agli obiettivi educativi. Nel 2001 lo schema originale di Bloom fu rivisto da Lorin Anderson e David Krathwohl, due suoi allievi, alla luce delle scoperte effettuate in ambito pedagogico. Qui di fianco una sintesi che ne analizza le differenze. A 12 anni di distanza la tassonomia di Bloom rivive una nuova epoca d’oro perché alcuni studiosi si sono impegnati nel declinarla in chiave contemporanea e tecnologica, elaborando la pedagogy wheel che vedete in calce all’articolo. Si tratta di una tassonomia che cataloga più di 60 app per iPad in base al loro utilizzo ed agli obiettivi pedagogici.

Scuola Digitale – CLASSI 2.0. Progetto: From the self to the group Regione: Sicilia Progetto: CTRL ALT IMP@RO Regione: Sicilia Progetto: Hi-Tech Paideia Regione: Sicilia.

Scuola Digitale – CLASSI 2.0

Guida dell'insegnante di Badge Nel Istruzione. What encourages students to do well in school?

Guida dell'insegnante di Badge Nel Istruzione

Often, it comes down to grades. Many students will work harder in order to earn a higher grade. Colleges want to see good grades. Parents want to see good grades. Grades are good, right? Unfortunately, some students are not motivated by grades. Cub Scouts and Girl Scouts.