background preloader

Kikka

Facebook Twitter

Le scie chimiche? Una bufala. Gli scienziati confermano: «Solo vapore» Una teoria diventata leggenda. Una leggenda divenuta mito. Ma da oggi le scie chimiche possono essere considerate ufficialmente una bufala. Per gli scienziati, infatti, «non esiste alcuna prova evidente della loro esistenza». Questo il risultato di una lunga indagine pubblicata sulla rivista scientifica Environmental Research Letters, in cui i ricercatori della University of California Irvine affermano che le famigerate scie chimiche rilasciate dagli aerei sarebbero semplici fenomeni chimici e fisici. ANALISI ACCURATE Innocente vapore acqueo, quindi, e non composti chimici e biologici diffusi per un qualche oscuro programma segreto dei governi mondiali. Non nomi di fantasia, ma la tipologia descrittiva delle contrails utilizzata dai complottisti. Accesso illimitato agli articoliselezionati dal quotidianoLe edizioni del giornale ogni giornosu PC, smartphone e tabletSCOPRI LA PROMO Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:

SCIE CHIMICHE: LA NATO ORDINA DI AVVELENARE L'ITALIA | La Baia dei Capitani. Di Gianni Lannes Aerosolterapia bellica coattiva? Ecco una prova ufficiale. L’articolo 2, comma 2 della legge 5 gennaio 1994, numero 36 stabilisce inequivocabilmente: «Con decreto emanato, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, dal ministro dell’ambiente, di concerto con il ministro dei lavori pubblici, ai sensi dell’articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400 (1), è adottato il regolamento per la disciplina delle modificazioni artificiali della fase atmosferica del ciclo naturale dell’acqua».

Successivamente, l’11 maggio 1999, viene emanato il decreto legislativo numero 152 (“Disposizioni sulla tutela delle acque dall’inquinamento…”) che prende in considerazione i mutamenti climatici e prevede la lotta alla desertificazione. L’aerosolterapia bellica coattiva in atto è un crimine contro la vita e l’umanità. Riferimenti: LE SCIE CHIMICHE, UN ALTRO ENIGMA DEL CIELO – AltraInformazione. Intervista al biologo A. Pattera Storia Le prime testimonianze della presenza di strane scie bianche nel cielo risalgono al 1996 in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini americani. Questo non significa che il fenomeno sia iniziato precisamente in quell’anno: molto probabilmente la sperimentazione ha avuto inizio diversi anni prima ma in maniera non troppo evidente.

Successivamente, con l’intensificarsi della quantità delle scie anomale, alcune persone hanno iniziato ad accorgersi dello strano fenomeno e a documentarlo. Le scie segnalate, molto diverse dalle scie di condensazione, si incrociavano tra loro a forma di “X” o “#” creando nel cielo veri e propri reticolati e rimanevano sospese nell’aria per ore e ore espandendosi a dismisura e senza dissolversi completamente. Sempre in Canada, ad Edmonton (in Alberta), dopo la comparsa di numerose scie bianche cominciarono a morire le piante di una vasta area che in breve tempo divenne arida.

Composizione ed effetti Secondo l’On. 10 cose (scientifiche) da sapere sulla bufala delle scie chimiche - Wired. La Nasa ammette di spruzzare i cittadini con scie chimiche velenose. Punti di Vista URL abbreviato Come riporta The Waking Times, uno scienziato della NASA ha ammesso che la sua agenzia sta mettendo nei gas di scarico dei razzi il litio (ascoltate qui ), che successivamente viene disperso nell'atmosfera. Non solo, il rilascio di litio è in corso sin dagli anni settanta, come ammette Rowland nel video, che è la registrazione di una telefonata.

Benché secondo Rowland il litio non sia dannoso per l'ambiente, questa sostanza è stata usata per decenni come farmaco psichiatrico. Funziona alterando i livelli di serotonina e di norepinefrina che sono secreti dal sistema endocrino umano. Il litio altera fortemente gli schemi cerebrali, ma nella registrazione Rowland afferma che "non è pericoloso. " La realtà è che anche i medici che lo prescrivono regolarmente per ragioni psichiatriche non capiscono come funzioni, o quali siano i dosaggi ottimali. Tutto in nome della scienza Ecco la spiegazione della NASA. Cavie I risultati? J. Fonte: sapereeundovere.com. SCIE CHIMICHE: ora è ufficiale! » ILMETEO.it. SCIECHIMICHE.ORG - Il sito ufficiale sulle scie chimiche in Italia.