background preloader

Mixed

Facebook Twitter

Campsite in the Verdon Gorges by the river - Huttopia. Le Verdon is considered the most beautiful canyon in Europe. It is a natural site that has been protected since 1990 and is classified as a “Grand Site de France”. How can you explore it? By foot along the many footpaths, by bike, or by car along the two routes that traverse the Verdon Gorges and its unforgettable landscapes. The Verdon Gorges are also the ideal adventure playground for anyone who loves thrills and white-water sports: with our partner Haute Provence Outdoor, situated on the campsite, you can discover the Verdon from within! In the heart of the gorges, there are several different rafting and inflatable canoe routes for you to enjoy an unforgettable experience with family or friends, or try a canyoning adventure for a sensational trip down the river with zip lines, slides, and jumps.

Accessible to all, the water descent gives you a unique chance to recharge your batteries in the midst of nature as you make your way down the river. Would you like to try a new sport? Tecniche di comunicazione: think fast, talk smart - Startup Business. 3 Steps to Total Productivity | Willpowered. Vendita Villetta a schiera in via Nazionale 108 Taormina. Terrazza, 150 mq. My Planning Process for Achieving Unrealistic Goals. How to find your true calling in 4 steps. Do you bounce from side project to side project?

Then this is for you. Are you having a tough time finding your passion? Is your stickability factor (your ability to persevere) maybe not high enough? No! That’s not it. You’re just fine. I’m willing to bet that you just happen to be a multipotentialite. A man or woman of many talents, passions and aspirations. Multipotentialites come under many names: Renaissance person. If you’re not sure, take the test here. Go on. Take the multipotentialite test. So? Are you? Yes?! Now we can get right into the good stuff. Finding the thread. The common thread, I mean. Multipotentialites often have a tough time finding a common theme among the things they do, because they’re often so vastly different.

It’s hard for them to connect the dots. Today I want to show you how you can find a tool that will help you connect the dots in the future. It’s not a miraculous fix and it’s not a prescription drug. Just a trail to follow. There are 4 steps you must follow. Ready? Let’s go! Human Habitat | The Impact Farm. The Impact Farm is intentionally designed to take advantage of under-utilized urban space for resource-efficient production of high quality and pesticide-free greens. It combines the latest and most innovative technologies and food production methods with sustainable building materials and design for disassembly. It will be a preview of the future of food production. The concept is to give new life to a used shipping container and use it as a tool for transportation and, subsequently, as a central part of the structure of the vertical farm.

All components used in construction are stored and transported in the container. It consists of an assembly-kit of pre-made components that when they are put together becomes a two-storey vertical hydroponic farm. When the container is “unpacked”, and the structure is in place and installed, the production area will cover 538 sq.ft. The foundation of our design is C2C and the circular economy. Geohome | Pricing. DronersClub. Documentary Addict - Watch Free Documentaries Online.

Linked Age. Onewheel | Celery. Natural Machines: The makers of Foodini - a 3D food printer making all types of fresh, nutritious foods. About Diigo. Health Care in Uruguay. Quality health care is readily available throughout Uruguay. As a resident, you are eligible to participate in the national health care system (which includes a network of free clinics), as well as higher-end private hospital associations. Uruguay’s public health care system: In the public system the free clinics can be slow and crowded. However, if you have no health insurance and can’t afford to buy it in Uruguay, then these clinics will be a welcome option. Every town has access and they do a good job. Uruguay’s private health care system: The private health care system is efficient, well-equipped, and inexpensive.

Some will accept Blue Cross and other foreign health plans. Typically, whatever hospital you join will pay for emergency coverage at another facility if you need care when you’re away from home. The most popular hospital among English-speaking expats, diplomats, and many rich Uruguayans is British Hospital in Montevideo. Enter your email address below. 6 | These Tiny Wooden Houses Are The College Dorm Of The Future. A few years ago, Swedish student housing company AF Bostäder had a young woman from the city of Lund inside live in a tiny house-box--not even 10 square meters large--to test the idea of a cheap, cheerful, and environmentally friendly “smart student unit" that included a toilet, kitchen, and bed.

“I think she still lives there,” says Linda Camara of Tengbom Architects, the company behind the 2013 iteration of the living pod--a petite vision in pale wood offset with lime green plant pots, cushions and stools. The premise for the cube, which has been in the works since 2007, is reasonable enough: students live and die on cheap housing, but everyone needs a toilet. It’s taken six years to whittle the tiny houses down to the current cross-laminated wooden test model form. The large kitchen was squirreled away in the original blueprint, but Tengbom redesigned it as the prime area after student feedback. The units are built with locally sourced wood.

Apple, l'ascesa di Samsung ora fa paura. Displair. Una polvere luminosa per risaltare la nostra bici di notte. BB BIOTECH - Home. Come vanno le aziende biotech. Register - Weather Risk Solutions Options Trading - The Marketplace to protect your assets from mother nature. Sign Up Participate in HuRLO™ mock trading and discover how HuRLOs™ can help manage financial risk. Simply sign up below... Notice: HuRLOs™ is a commodity option but it is not yet available for exchange trading.

This is a Demo Account. A Demo Account offers a simulated trading experience. Demo Account trading does not take place on a real exchange and does not involve the use of real money. Each Demo Account will display a simulated Authorized Purchase Limit. Need more info? Visit our FAQ page to find answers to all your questions. Un elfo che viaggia a energia solare. Start Cup Lombardia, ecco i vincitori. Si è svolta ieri la fase finale di Start Cup Lombardia, la business plan competition promossa da università e incubatori lombardi e coordinata dall'università degli studi di Milano.

La competizione prevedeva tre categorie: life sciences, cleantech & agrofood e Ict, industrial technologies and services. Ai vincitori di ogni categoria sono andati diecimila euro, mentre ai secondi classificati duemila. Ecco dunque i vincitori: Life Sciences - Ardis Sviluppa la tecnologia degli anticorpi monoclonali focalizzandosi sulla lotta al cancro e basandosi su specifici recettori tirosino‐kinasici.

Secondo classificato è stato Running the future, che si propone di realizzare un centro ortopedico dedicato alla produzione di protesi per disabili sulla base di un sistema di validazione funzionale e oggettiva della protesi, con i costi a carico del Sistema Sanitario Nazionale. Ecco tutti gli altri finalisti. Poste Mobile, arrivano i pagamenti col cellulare. Fare shopping e pagare bollette, ma anche inviare raccomandate o pacchi, ricaricare Sim e le prepagate PostePay, tutto tramite cellulare. Il servizio Nfc di PosteMobile, l’operatore telefonico del Gruppo Poste Italiane, è reso possibile grazie all’integrazione con BancoPosta.

Con una Sim PosteMobile sarà possibile utilizzare il proprio smartphone sia negli uffici postali i quali – progressivamente – verranno dotati di lettori Nfc sia in tutti i negozi che aderiscono e aderiranno: non è un caso che l’introduzione di questo servizio partirà da Milano – durante il mese di dicembre – ovvero dalla città in cui i Pos predisposti sono già in via di diffusione. Si tratta di un’evoluzione del servizio di pagamento via Sim che PosteMobile ha attuato sino dalla sua nascita e che, nel tempo, ha coinvolto un numero sempre crescente di utenze (sono un milione quelle abilitate) e transazioni per oltre 250 milioni di euro. Protean Electric. Il mattone indiano che protegge e non impatta. Xtensa. InterZero: CoroCare - Dr. Jorge Reynolds. Galion wind lidar - wind profiler, wind speed measurement, wind mapping. SgurrEnergy has developed the Galion Lidar, the 2nd generation laser based wind profiler device for wind speed measurement and directional data capture.

Lidar is a mature remote sensing technology that is now successfully being used for wind mapping applications. With its unique all-sky scanning capability and up to 4km range, Galion Lidar is a pioneering, cutting-edge wind speed measurement technology which is transforming the way we do business and making possible outcomes that were not previously imagined. Independent test validation on lidar wind measurements Galion Lidar has been independently verified by the following institutions: Email us for more information on our independent testing or call +44 (0) 141 227 1700. More than just a virtual met mast Lidar wind measurement is a simple and accurate means of assessing wind speeds. Galion wind lidar features Galion wind lidar benefits Galion is exclusively available for sale or rental from SgurrEnergy. Lenti a contatto per monitorare il diabete.

È risaputo che la corretta gestione del diabete, impone una serie di corrette abitudini, alimentari e non, oltre che un rigido autocontrollo. Ma se siete stanchi di dovervi ricordare continuamente di monitorare il livello di glicemia nel vostro sangue, presto potreste anche farne a meno. Difatti il chimico Jun Hu, della University of Akron (Ohio) sta lavorando su delle lenti a contatto molto particolari, capaci di mutare il proprio colore in risposta ad una scorretta variazione di zucchero nel sangue. Difatti gli aumenti glicemici sono rilevabili anche nelle urine e nelle lacrime e proprio il glucosio contenuto nelle secrezioni lacrimali, a contatto con una particolare sostanza chimica che riveste le lenti a contatto, permetterà di avere un feedback praticamente immediato: “Come funziona?

Proprio come una semplice cartina del Ph che si trova in qualsiasi laboratorio scientifico”, ha dichiarato Hu. foto: Corbis. C8 MediSensors Optical Glucose Monitor::FAQ. Most people with diabetes use either a finger stick (SMBG) or an invasive glucose monitor to measure glucose. Unlike current continuous glucose monitors the C8 MediSensors Monitor is non-invasive. However, intended as an adjunct device, it will not completely eliminate the need for finger sticks. Before making any medical decision, confirm your readings with a finger stick. The C8 MediSensors monitor uses light, specifically Raman spectroscopy, to measure glucose. A gentle, safe, and pain-free pulse of light is sent into the skin to measure the distinct molecular fingerprint of glucose.

The C8 MediSensors monitor costs $4000 and is engineered to last at least four years. You will be able to buy the new monitor directly from C8 MediSensors via our website: www.c8medisensors.com Because it is completely non-invasive, we do not anticipate the monitor will require a prescription. The C8 MediSensors monitor is intended as an adjunct device for people with diabetes over 18 years of age. Quest Diagnostics : Homepage. Genny, non chiamarla carrozzella. Non chiamarla sedia a rotelle. Piuttosto, utilizza il nome che gli ha dato il suo inventore, l’imprenditore savonese Paolo Badano: Genny.

Più che una carrozzella, infatti, è un mezzo di trasporto che promette di rivoluzionare la vita di quello che Badano – che ha perso l’uso delle gambe in seguito a un incidente in moto nel 1995 – definisce “ il popolo dei sempre seduti”. Anzitutto perché assicura una libertà di movimento senza pari, grazie al sistema di stabilizzazione basato su una rete di sensori elettronici fra i quali cinque giroscopi e due accelerometri. In sostanza, braccia e mani sono libere – permettendo a queste persone di passeggiare mano nella mano o portare a spasso il cane – perché Genny si muove e reagisce al movimento del busto: il principio di partenza, infatti, è quello del Segway.

"Il mondo delle carrozzelle è fermo agli anni Cinquanta, se non a Garibaldi", racconta Badano a Wired.it. "Genny ci introduce in una nuova realtà, restituendo dignità alla disabilità. Il futuro delle protesi? Vasi sanguigni su misura e biologici. Dieci anni di lavoro sono serviti a qualcosa. Nicolas L'Heureux, co-founder di Cytograft – un'azienda che si occupa di tissue engineering - può dirsi soddisfatto dei risultati. Al meeting annuale dell' American Association of Anatomists di San Diego ha presentato il primo tessuto vascolare generato interamente a partire da cellule ottenute da donatori umani.

Insomma, anche in questo campo sta per chiudersi l'era delle protesi sintetiche. Si tratta di una tecnica innovativa basata sull'intreccio di fibre di origine biologica che possono essere tessute insieme per formare nuovi vasi sanguigni. Il risultato è una protesi simile a quelle di origine sintetica ma molto più resistente. Inoltre, per realizzare una struttura completa ci vorrebbero solo pochi giorni. "In pratica, è l'esatto contrario dell'uncinetto fatto dalla nonna” - spiega L'Heureux – "Si tratta di un processo molto più veloce. Il primo trapianto di una vena da cellule staminali. Il Sahlgrenska University Hospital di Göteborg, in Svezia, ha eseguito il primo trapianto al mondo di una vena cresciuta in provetta a partire dalle cellule staminali della giovane paziente stessa, una bambina di dieci anni.

La notizia arriva da una delle riviste mediche più accreditate, Lancet, che pubblica lo studio in cui sono descritti procedura e risultati. Già all'età di un anno, alla bambina era stata diagnosticata una ostruzione extraepatica della vena porta (il vaso che raccoglie il sangue dall'intestino e da altri organi addominali come la milza, e arriva al fegato). È una condizione che, se non trattata, può avere serie conseguenze, come emorragie interne e problemi nello sviluppo, e può portare alla morte.

Normalmente si procede con un bypass: la parte ostruita si sostituisce con un pezzetto di un'altra vena prelevata del paziente stesso. La via, però, non sempre è praticabile, perché i vasi sanguigni possono non essere adatti. (Credit per la foto: Getty) PayPal, shopping in mobilità per 10 miliardi di dollari. Questi dati sono stati annunciati da David Marcus, il Presidente di PayPal, in un recente post in cui il Ceo ha fatto il punto della situazione su quali saranno i prossimi passi della sua azienda in questo territorio. Perché, sì, con ogni probabilità il modo in cui intendiamo i pagamenti in Rete potrebbe cambiare definitivamente.

Nel frattempo, abbiamo fatto due chiacchiere con Hill Ferguson, Senior Director PayPal Mobile Product, proprio per capire in che direzione si sta muovendo questo settore. E Ferguson non ha dubbi. "Solo il 4% dei commercianti online ha ottimizzato i suoi siti per il mobile, quindi si tratta ancora di un terreno molto aperto. Siamo ottimisti, perché gli spazi di crescita sono ampissimi e noi abbiamo il sistema migliore per i pagamenti mobile: basta solo un codice e tutti i dati sono nella cloud". Ma in definitiva, cosa funziona meglio per gli acquisti in mobilità? Ma non c'è solo eBay nel presente dell'azienda di David Marcus. Remocean, i dati del mare per una navigazione più sicura. Le frontiere della memoria (flash)