background preloader

Content curation

Facebook Twitter

Una raccolta sulle raccolte

Content Curation: Cos'è, Come E Perché Utilizzarla. La content curation è una metodologia di esplorazione conoscitiva personale così come un approccio all'apprendimento e al giornalismo basato sulla raccolta, organizzazione e presentazione di informazioni mirate a creare risorse esaustive su un argomento specifico.

Content Curation: Cos'è, Come E Perché Utilizzarla

Photo credits: Flowers Background - Shutterstock Al livello più semplice e personale, questa metodologia può tradursi nella creazione di un catalogo di risorse, informazioni ed articoli su un argomento che si desidera approfondire. Per chi fa il giornalista o l'editore indipendente su Internet, la cura dei contenuti può invece essere messa al servizio di iniziative rivolte a sviluppare progetti di approfondimento o d'inchiesta che raccolgono, curano e presentano analisi, interviste, report e dati riguardanti uno stesso argomento selezionando dal meglio dei propri archivi o attingendo al meglio di quanto prodotto da altri. 1) Che Cos'è la Content Curation 1.

Content Curation per l'Educazione e l'Apprendimento. Leggo sempre con interesse quanto Gianfranco Marini propone sul web.

Content Curation per l'Educazione e l'Apprendimento

Nel suo blog Aula Blog ha riproposto un articolo di Robin Good pubblicato il 25/06/2013 su Masternewmedia con il titolo di Perché La Curation Trasformerà Il Mondo Dell'Educazione: 10 Ragioni che vorrei riproporre anche qui. Nell'articolo vengono segnalate alcune tendenze di qualche anno fa, rilevanti in relazione al tema Educazione e Cura dei Contenuti, che si sono effettivamente diffuse e sviluppate da allora ad oggi. La tesi di Robin Good è che la cura dei contenuti giocherà un ruolo sempre più strategico nell'educazione specialmente nei seguenti ambiti:insegnamento e apprendimento delle competenzecreazione e utilizzo dei libri di testoapprendimento di argomenti e problemi. Design Didattico su Pinterest. Design Didattico: Content Curation per l'Educazione e l'Apprendimento. Il docente come designer didattico.

Lo scenario di riferimento Di cosa ha bisogno la scuola del XXI secolo?

Il docente come designer didattico

Di infrastrutture. Certamente. Di formazione continua. Naturale. Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza. Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.).

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza

Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1. Searcheeze.com. Content curation: l’arte di diventare esperto di una nicchia. La content curation è una disciplina fondamentale per chiunque voglia fare del content marketing realmente efficace sul web.

Content curation: l’arte di diventare esperto di una nicchia

Si parla molto di content curation, ma che cos’è esattamente questa attività? E quali sono le pratiche da seguire per diventare un content curator professionale? 'content curation e didattica' in Tecnologie Educative - TIC & TAC. Video tutorial in italiano su List.ly: content curation e didattica. L'articolo è rivolto agli studenti che devono sostenere la maturità e intendono presentare la loro "tesina" con strumenti digitali.

Video tutorial in italiano su List.ly: content curation e didattica

Vengono illustrate alcune applicazioni web che consentono di presentare in modo originale ed efficace: ricerche, relazioni, documenti, temi, problemi, etc. Le applicazioni segnalate sono: Tackk, My Maps, Atavist, Storify. Storify: storytelling e content curation. L'articolo è rivolto agli studenti che devono sostenere la maturità e intendono presentare la loro "tesina" con strumenti digitali.

Storify: storytelling e content curation

Vengono illustrate alcune applicazioni web che consentono di presentare in modo originale ed efficace: ricerche, relazioni, documenti, temi, problemi, etc. Le applicazioni segnalate sono: Tackk, My Maps, Atavist, Storify. Per ciascuna viene fornita una breve descrizione di caratteristiche e funzionalità e segnalato un video tutorial in italiano Presentare la "Tesina"