background preloader

Elearning

Facebook Twitter

Mlearning class - mobile learning- contenuti formativi per dispositivi mobili. Storyline. Five Stage Model - Gilly Salmon. 5 Ways Online Learning Improves Education Infographic - e-Learning Infographics. Distance Education Infographics The 5 Ways Online Learning Improves Education Infographic presents five ways on how online learning improves educational productivity.

5 Ways Online Learning Improves Education Infographic - e-Learning Infographics

Increase access to educational resources and experiencesEngage students in active learning with materials and resourcesIndividualize and differentiate instruction based on student performancePersonalize learning by building on student interestsMake better use of student and teacher time by automating routine tasks. PLUS, online learning may contribute to cost reduction in many ways as mentioned in the infographic above. Via: www.onlinedegreeprograms.com Embed This Education Infographic on your Site or Blog! Tutorials - How-To Articles & Tutorials on using ActivePresenter to record screen, create interactive screencasts, author rapid elearning SCORM-compliant courses - Advanced Screencast & Rapid eLearning Authoring Tool. Think you know the e-learning tools of the trade? The History & the Future of Online Learning - MindTickle. By Samudra Neelam Bhuyan “You must know where you came from yesterday, know where you are today, to know where you’re going tomorrow.” - Trace A.

The History & the Future of Online Learning - MindTickle

DeMeyer The eLearning industry has shown phenomenal growth since the early 2000’s, and is projected to grow even faster in the coming years. Infographic: The A to Z Guide to eLearning Design. Infographic: The A to Z Guide to eLearning Design Anyone looking to learn more about comprehensive design can read the book Universal Principles of Design, which features more than 200 descriptions in alphabetical order along with images to aid the explanations.

Infographic: The A to Z Guide to eLearning Design

For those interested just in those concepts that are most relevant to eLearning design, this post sums up some of the most important definitions. Accessibility In eLearning design, accessibility involves designing objects and environments in a way that provides access to as many people as possible. Come funzionano i videocorsi, la differenza con i tutorial Knowledge base, supporto tecnico e assistenza clienti.

Perché videocorsi da fruire online e non tutorial in DVD?

Come funzionano i videocorsi, la differenza con i tutorial Knowledge base, supporto tecnico e assistenza clienti

Nei corsi online VFX Wizard, le videolezioni non possono essere scaricate, ma devono essere seguite online. 5 Key Guidelines for Managing Responsive eLearning Projects. More and more clients are coming up with a requirement to make their eLearning responsive to fit on multiple devices – some have a fixed set of target devices in mind, some want to increase flexibility and extend their eLearning to other devices, and some simply want to select this approach and technology from a future-proofing viewpoint even if it isn't immediately applicable in their organization.

5 Key Guidelines for Managing Responsive eLearning Projects

In previous blog posts, we've talked about what is responsive eLearning design and why it matters. Based on our experiences creating several responsive eLearning projects over the last 2 years, we had also listed thedesign challenges and considerations that can come up while creating responsive courses. From a project management viewpoint, delivering the right quality within the estimated time frame and budget is obviously always the aim. 1.

Learningobject eniscuola. Scuola secondaria di secondo grado L'attrito In fisica l'attrito è una forza dissipativa che si esercita tra due superfici a contatto... visualizza il corso >> Misure ed errori.

Learningobject eniscuola

The Free eBook: How to become an eLearning Professional. By Connie Malamed I never think of myself as an expert.

The Free eBook: How to become an eLearning Professional

Gaining expertise is an ongoing journey of continuous learning where there is no end in sight. Our field is particularly broad and deep. Blendspace - Create lessons with digital content in 5 minutes. Make mobile learning awesome!

Blendspace - Create lessons with digital content in 5 minutes

Student creation Share materials Free! Get our new app! Save time by using free lessons & activities created by educators worldwide! Google Helpouts, una piattaforma per imparare e guadagnare da remoto. Google ha ufficialmente presentato il nuovo Google Helpouts, una piattaforma di servizio o di aiuto disponibile da remoto.

Google Helpouts, una piattaforma per imparare e guadagnare da remoto

Il concetto è molto semplice: grazie ad Helpouts sarà possibile scovare online degli “esperti” che potranno offrire a pagamento il loro supporto nei campi di loro competenza, tutto in tempo reale attraverso la webcam del proprio dispositivo, sia esso mobile o fisso. Sarà così possibile – come evidente nel video promozionale disponibile in calce in questo articolo – trovare persone capaci di insegnare a suonare uno strumento, esperti di cucina, di fitness, esperti di fotoritocco, ma anche consulenti o persone capaci di impartire lezioni private, tutto via remoto, sfruttando la piattaforma Hangouts che fino ad oggi è risultato lo strumento più popolare di Google Plus.

Flippedclassroom piattaforme. Crea il tuo show radio in diretta su Internet! TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti. In questa interessante video-presentazione tenuta al recente TED 2012, Peter Norvig, un informatico esperto sia in intelligenza artificiale che ricerca online, attualmente direttore della ricerca presso Google, presenta il risultato stupefacente del corso online sull'Intelligenza Artificiale dell'Università di Stanford tenuto nell'autunno del 2011 con Sebastian Thrun.

TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti

Il corso é stato frequentato da 175 studenti fisicamente presenti in aula, e da più di 100 000 online via web, Peter Norvig presenta i risultati di questa innovativa esperienza di insegnamento e condivide cosa ha imparato sull'insegnamento ad una classe globale. TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti ( con sottotitoli in Italiano ) Trascrizione integrale del testoSiamo tutti sia studenti che insegnanti. Questo sono io ispirato dal mio primo insegnante, mia madre, e questo sono io mentre insegno Introduzione all'Intelligenza Artificiale, a duecento studenti all'università di Stanford.

Moodle

Tecnologie multimediali per la didattica del diritto. E-learning gratuito, una sfida all'università tradizionale. Università E-learning gratuito, una sfida all'università tradizionale 26 settembre 2012. 10 step per un’e-learning sostenibile in intranet. Io davvero non capisco: sono passati quasi 8 anni (otto) da quando scrissi un post su come realizzare iniziative formative a costo zero sulla intranet (il post ebbe dei commenti interessanti). Oggi mi guardo in giro e quello che vedo è, in primo luogo, la crescita di contributi teorici di livello sempre più alto: cito solo a titolo di esempio articoli come “Desiging training for organization 2.0” oppure, ancora più articolato, “A framework for social learning in the enterprise“, che contiene anche degli acuti schemi come questo: E ispirate tabelle come questa: Non fraintendetemi, sono contributi seri e molto interessanti. Ora, io credo ancora che si possano fare tante belle cose per la formazione su intranet, a costi ragionevoli e con risultati decenti: basta, come al solito, partire leggeri appensantendo le cose man mano che si ottengono risultati. 1) Passo uno: create un’area formazione.

The Next Revolution: e-Learning On The Tablet. Tablets are a thing. We know that. Since Apple launched the iPad just a few years ago, and with Google and Microsoft selling their own tablets, it’s become obvious that the tablet stands to overtake the notebook and the desktop PC. Witness the experts at events like the Emerging Display Technologies conference this year, where research was released that predicted that tablets will overtake notebooks by 2016. Microsoft is a little more aggressive, saying tablets will beat out PCs next year. Guardian News & Media says it already sees times of the day when mobile visits are higher than desktops. What about education? Of course there will. E-Learning Facile > Le figure professionali dell'e-learning.

Disrupting learning II – La resa dei conti. Internet – both as a stack of technologies and as the vector of a sharing culture – brings us credible alternatives to classroom-based education in schools and universities. Most of them involve video lectures, with clear advantages: the pause button, the rearranging of content in 6-20 minutes packets, and the ability to attend from anywhere, at any time. Furthermore, the locus of learning is not so much the lecture, as the peer-to-peer interaction among students, through forums wikis, Twitter lists, Facebook groups et cetera.

All of this is hardly news: I have discussed it before, and even test-driven the model. 10 trend per l’elearning – commentati. Kineo e Elearning age hanno intervistato oltre 30 responsabili della formazione e sviluppo di altrettante multinazionali per raccogliere 10 trend. Ecco cosa hanno trovato. Per cominciare, il titolo del report. Risorse online per la scuola. Idee per un e-learning artigianale. Non ho ancora capito se le famose “piattaforme” siano un vantaggio o un ostacolo alla diffusione dell’e-learning in Italia.

Costano come uno yacht, sono più complicate di un razzo spaziale, hanno bisogno di manutenzione più di un albergo a cinque stelle e le persone che dovrebbero usarle le considerano poco più di un gioco da idioti. Colpa delle aziende produttrici? Dell’ignoranza manageriale diffusa? Le nuove competenze digitali: open education, social e mobile learning. 1-One_to_One_Computing.indd. SCORM. La sigla SCORM un poco inquieta. Ricorda una malattia infettiva o un umore cattivo. Questo probabilmente ha contribuito ad alimentarne la diffidenza tra i più scettici. Se poi aggiungiamo che è il risultato di una ricerca commissionata dal Dipartimento della Difesa Americana per migliorare i processi di formazione dell'esercito, allora siamo a posto.

Non dovremmo neanche più parlarne. ePUB Editor. Scenari di formazione: gli attori in un progetto e-learning. 16 gennaio, 2012 di Alberto Quando si parla di metodologie e-learning è spesso difficile capirsi anche tra operatori del settore. Contesti di formazione diversi possono avere regole e condizioni differenti, determinate prima di tutto da chi sono gli attori coinvolti nell’intervento: per progettare un intervento in elearning efficace, e per valutarne i risultati a posteriori, il primo passo quindi è capire quali siano le aspettative di chi vi prende parte.

Dove gli attori cambiano, è molto probabile che cambino anche aspettative, criteri di progettazione, metodologie di gestione, parametri di valutazione del progettto. Future of StoryTelling: David Weinberger. Five Principles for Storytelling in a Multi-Screening World.