background preloader

P, acronimi informatica

Facebook Twitter

ProgID [Programmatic Identifier]

Phase-locked loop. POSIX. Power over Ethernet. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Power over Ethernet

Un Access Point alimentato con PoE attraverso il modulo esterno Power over Ethernet o PoE (suo acronimo) è una tecnica che permette di alimentare apparecchiature utilizzando lo stesso cavo che le collega alla rete dati Ethernet. È molto utile allorché vi siano difficoltà nel reperimento di fonti elettriche in prossimità della terminazione o anche per ridurre il numero di elementi e cavi; ad esempio, un telefono IP su una scrivania può essere alimentato direttamente dal cavo di rete ethernet in Power over Ethernet, eliminando l'alimentatore e il relativo cavo e rendendo l'installazione più semplice e pulita.

Per il momento, queste tecniche sono utilizzate soprattutto nell'alimentazione di apparecchiature che consumano poco, come telefoni VoIP, access point e webcam. Se l'hardware di rete prevede apparecchiature di smistamento o concentrazione, l'alimentazione dovrà passare anche attraverso queste per alimentarle e/o per alimentare i terminali. Powerline Adapters & Extenders. Pretty Good Privacy. Pretty Good Privacy (PGP) is a data encryption and decryption computer program that provides cryptographic privacy and authentication for data communication.

Pretty Good Privacy

PGP is often used for signing, encrypting, and decrypting texts, e-mails, files, directories, and whole disk partitions and to increase the security of e-mail communications. It was created by Phil Zimmermann in 1991 while working at PKWARE, Inc.[1] PGP and similar software follow the OpenPGP standard (RFC 4880) for encrypting and decrypting data. Hyperlink. Privacy. matters. FOLLOW. PGP Corporation. PGP Corporation headquarters in Menlo Park.

PGP Corporation

Hyperlink. Società e multinazionali, attualità. Proxy. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Proxy

In informatica e telecomunicazioni, un server proxy è un server (inteso come sistema informatico o applicazione) che funge da intermediario per le richieste da parte dei client alla ricerca di risorse su altri server, disaccoppiando l'accesso al web dal browser. Un client si connette al server proxy, richiedendo qualche servizio (ad esempio un file, una pagina web o qualsiasi altra risorsa disponibile su un altro server), e quest'ultimo valuta ed esegue la richiesta in modo da semplificare e gestire la sua complessità. I proxy sono stati inventati per aggiungere struttura e incapsulamento ai sistemi distribuiti[1]. Push-to-talk. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Push-to-talk

Descrizione[modifica | modifica wikitesto] Il termine può essere utilizzato anche per indicare un sistema che consente di utilizzare il cellulare per comunicare in modo diretto con altri utenti. In pratica il cellulare è utilizzato come fosse un walkie-talkie; premendo un pulsante si apre direttamente il canale di comunicazione. Pingback. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pingback

Il Pingback è un protocollo definito da Stuart Langridge e Ian Hickson per permettere a blogger ed autori del Web di ricevere una notifica quando un altro sito web inserisce un link verso uno dei propri documenti, per poi, in genere, elencarli alla fine del documento stesso. La funzionalità di questo sistema è sostanzialmente uguale a quella dei Trackback, tant'è che Stuart Langridge, il 7 luglio 2005, esponendo la sua idea sui pingback, lo descrive come un sistema che funziona come i trackback, ma che richiede meno sforzo da parte dell'utente.

In sintesi il protocollo prevede che nella pubblicazione di un documento, il Software utilizzato a tale scopo individui tutti i link esterni (target URIs), verifichi che siano risorse abilitate al pingback (pingback-enabled resources) e, in caso affermativo, invii una chiamata XML-RPC al pingback server, notificando, rispettivamente, il link del documento appena pubblicato (il source URI) ed il target URI.

Pipeline Dati

Parallel ATA -&- EIDE -&- IDE. Parallel ATA (PATA), originally AT Attachment, is an interface standard for the connection of storage devices such as hard disk drives, floppy disk drives, and optical disc drives in computers.

Parallel ATA -&- EIDE -&- IDE

The standard is maintained by the X3/INCITS committee.[1] It uses the underlying AT Attachment (ATA) and AT Attachment Packet Interface (ATAPI) standards. The Parallel ATA standard is the result of a long history of incremental technical development, which began with the original AT Attachment interface, developed for use in early PC AT equipment. Serial ATA. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Serial ATA

Il Serial ATA è l'evoluzione dell'ATA (anche conosciuto come IDE), rinominato Parallel ATA (PATA) in seguito alla nascita del Serial ATA in modo da evitare fraintendimenti, rispetto al quale il Serial ATA presenta tre principali vantaggi: maggiore velocità, cavi meno ingombranti e possibilità di hot swap.

Gli hard disk esterni di ultima generazione possono essere collegati al computer tramite l'interfaccia ESATA oltre alla classica porta USB 2.0. o la più moderna USB 3.0. Small Computer System Interface. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Small Computer System Interface

Descrizione[modifica | modifica wikitesto] In passato l'interfaccia SCSI era molto diffusa in ogni tipologia di computer, mentre attualmente trova un vasto impiego solamente in workstation, server e periferiche di fascia alta (cioè con elevate prestazioni). I computer desktop e portatili sono invece di solito equipaggiati con l'interfaccia ATA/IDE (acronimi rispettivamente di Advanced Technology Attachment e Integrated Drive Electronics) per gli hard disk e con l'interfaccia USB (Universal Serial Bus) per altre periferiche di uso comune.

Queste ultime interfacce sono più lente della SCSI, ma anche più economiche. Notare che l'USB utilizza lo stesso set di comandi dello SCSI per implementare alcune delle sue funzionalità. Hyperlink. HDD, hard disk drive.

PUMA (Protocol for Unified Multicasting through Announcement)

Polling. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Polling

Informatica[modifica | modifica wikitesto] Toponimi[modifica | modifica wikitesto] Follow. Interrupt. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Tipi di interrupt[modifica | modifica wikitesto] Ci sono due tipi di interrupt: Uso degli interrupt[modifica | modifica wikitesto] Gli interrupt vengono utilizzati principalmente quando: Gestione degli interrupt[modifica | modifica wikitesto] Nel momento in cui il processore riceve una richiesta di interrupt, vi è l'esigenza di determinare quale sia il dispositivo ad averla generata.

Hyperlink. I, acronimi informatica. Raw Input API & HID, AutoHotKey AHK.