background preloader

Coltivazione e allevamento - 1H

Facebook Twitter

1H. Settore primario. Agricoltura e allevamento. Allevamento. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Allevamento

Maiali allevati in una fattoria L'allevamento è l'attività di custodire, far crescere ed opportunamente riprodurre animali in cattività, totale o parziale, per ricavarne cibo, pelli, pellicce, lavoro animale e commercio degli stessi. In tempi recenti sono sorti allevamenti allo scopo di fornire anche selezionati animali (cani, gatti, uccelli) da compagnia. Storia dell'allevamento[modifica | modifica wikitesto] L'origine di questa attività è remotissima, probabilmente precedente all'agricoltura, e comunque da taluni indicata come una razionale evoluzione, organizzata ed in qualche misura programmatica, dell'attività di caccia, mediante la quale si nutrivano i nostri antenati.

Tipologie di allevamento[modifica | modifica wikitesto] Per le tipologie animali allevate, si hanno attività di: Sviluppi recenti[modifica | modifica wikitesto] Voci correlate[modifica | modifica wikitesto] L'allevamento del bestiame. Allevamento Bovini e Suini. L’allevamento bovino. Allevamenti di suini. Agricoltura biologica. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Agricoltura biologica

L'agricoltura biologica è un tipo di agricoltura che considera l'intero ecosistema agricolo, sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, vuole promuovere la biodiversità dell'ambiente in cui opera e limita o esclude l'utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM). Definizione[modifica | modifica wikitesto] La parola "biologica" presente in agricoltura biologica è in realtà un termine improprio: l'attività agricola, biologica o convenzionale, verte sempre su un processo di natura biologica attuato da un organismo vegetale, animale o microbico. I principali obiettivi dell'agricoltura biologica così come sono stati definiti dall'International Federation of Organic Agricolture (I.F.O.A.M.) sono[1]: Teoria[modifica | modifica wikitesto] Legislazione[modifica | modifica wikitesto] Nel giugno del 2007 è stato adottato un nuovo regolamento CE per l'agricoltura biologica, Reg.

Risultato della ricerca immagini di Google per. Agricoltura di montagna e paesaggio culturale. Home » Agricoltura di montagna e paesaggio culturale L’agricoltura di montagna costituisce una straordinaria prestazione culturale.

Agricoltura di montagna e paesaggio culturale

I campi di grano donano vitalità al paesaggio. Le terrazze coltivate si spingono anche molto in alto: sono le più vistose testimonianze dell’agricoltura di montagna. Un tempo i cereali si coltivavano fino ai limiti del bosco. Oggi la scelta del sito di coltivazione dipende dalla possibilità di mietere con la mietitrebbia. Campo di frumento a Lantsch con Mon sullo sfondo (Medi Grigoni) La coltivazione del frumento in questo luogo esposto alle intemperie, a 1300 m s.l.m., è ad alto rischio. Tipico sito della segale venostana sopra Silandro (Val Venosta) La segale della Val Venosta predilige i terrazzamenti in quota affacciati sul fondovalle.

L’orzo in fase di maturazione mostra la direzione prevalente del vento (Lantsch) L’orzo cresce bene anche quando per il frumento la situazione comincia a farsi delicata. Agricoltura. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Agricoltura

Campo di grano mietuto L'agricoltura è l'attività umana che consiste nella coltivazione di specie vegetali. La finalità principale dell'agricoltura è quella di ottenere prodotti dalle piante da utilizzare a scopo alimentare e non, ma sono possibili anche altre finalità che non prevedano l'asportazione dei prodotti. Tradizionalmente, nella cultura italiana, l'agricoltura è popolarmente riferita allo sfruttamento delle risorse vegetali a fini alimentari, mentre lo sfruttamento delle corrispondenti risorse di origine animale, l'allevamento, ne è quasi ritenuta antitetica.

A fini scientifici e giuridici, comunque, entrambe le materie sono comunemente riunite nella più vasta accezione di agricoltura, che abbraccia la coltivazione delle piante (arboree, erbacee), l'allevamento degli animali e lo sfruttamento delle foreste. Agricoltura in Veneto. Carni suine fresche - Torino - MACELLERIA LE 3 CARNI. Un’alternativa gustosa alla carne bovina è quella suina .

Carni suine fresche - Torino - MACELLERIA LE 3 CARNI

La macelleria Le Tre Carni vi saprà proporre tagli freschi e severamente controllati per portare a casa vostra una genuina bontà che allieterà il palato. Sarete certi di imbandire le vostre tavole con prodotti certificati e con tutta la qualità delle carni suine italiane. Gustosi elaborati di carne suina I tagli classici più graditi dai nostri clienti sono le braciole, le fettine di lonza, le costine e le puntine ma anche gli elaborati come, le salsicce e gli humburger hanno il loro particolare successo: morbidi e macinati accuratamente, contengono la giusta quantità di aromi per rendere queste specialità saporite e gustose anche solo ripassate in padella. Da Le Tre Carni troverete prodotti alimentari di origine suina che, grazie a metodologie nutrizionali moderne, garantiscono una minore quantità di grasso e un bassissimo contenuto di colesterolo.