background preloader

Social didattici

Facebook Twitter

Social Didattici by Carlo Valentini on Prezi. Scuolabook Network, la piattaforma per la didattica digitale. Socloo: the social school. OnFire. Comunica con studenti e genitori nella tua classe virtuale. Ning.com: Creare un sito web social - Sito web costruttore gratis.

Learning Management System. Fidenia – Il social learning italiano. ADiRisorse – Il social network targato ADi. Sei un docente o un dirigente scolastico?

ADiRisorse – Il social network targato ADi

Cerchi risorse sulla progettazione didattica e sulla valutazione? Vuoi acquisire innovative tecniche di progettazione didatticaper competenze confrontandoti con altri insegnanti? Questo è il posto giusto per te! WeSchool - Superpowers to the teachers! Social network didattici. Valenza didattica di un social network Un social network è una "piazza virtuale", in cui si fa community.

Social network didattici

Esso mette a disposizione degli utenti una serie di servizi online attraverso cui ci si relaziona in maniera rapida e veloce con gli amici, restando sempre in contatto con la propria "rete sociale". Un social network permette di comunicare, condividere informazioni, pubblicare link, immagini e video etc. Per le sue caratteristiche intrinseche, un social network associato ad attività didattiche specifiche, stimola la motivazione, la creatività e la condivisione delle conoscenze negli studenti, in quanto si identifica come ambiente di apprendimento nuovo, in grado di supportare la condivisione, la creazione e lo sviluppo delle conoscenze. In questo modo, attraverso la tecnologia e le opportunità del web 2.0, il mondo della scuola può collegarsi al mondo esterno e in particolare intersecarsi con il vissuto privato dello studente, al fine di favorirne la cultura personale e sociale.

Slide Ranieri Formazione in presenza 21 22 23 Social network apprendimento. Presrelatori iwami10policaro 101024103941 phpapp02. Social network e dimensioni educative – BRICKS. Uno dei fenomeni più rilevanti della recente storia delle tecnologie didattiche è costituito dallo sviluppo e dalla diffusione dei cosiddetti siti di social network (SNS).

Social network e dimensioni educative – BRICKS

In italiano con questa espressione ci si riferisce a quei servizi telematici nati per ospitare reti sociali in riferimento ad ambienti come Facebook, Twitter o MySpace, solo per citare i più noti. Una definizione recente, rivista dagli stessi autori che per primi la elaborarono (boyd e Ellison, 2007), mette maggiormente in luce la dimensione di condivisione di contenuti che oggi si ha in questi ambienti. Attualmente, l’impiego di questi strumenti sta conoscendo uno sviluppo esponenziale, specie tra le nuove generazioni.