background preloader

Come creare un'infografica: 10 tools online indispensabili

Come creare un'infografica: 10 tools online indispensabili
Ecco alcuni strumenti facili e gratuiti per realizzare un’infografica efficace ed accattivante L’infografica è una forma di comunicazione che sta riscuotendo un grande successo ultimamente. Il motivo è semplice: quando si vogliono trasmettere delle informazioni, anche complesse, con diagrammi e schemi, la priorità è quella di ottenere un testo chiaro ma anche invitante, e in questo l’infografica è l’ideale. È in grado di raccontare rapidamente numerosi dati e di coinvolgere il lettore fino a stimolarlo alla condivisione. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, realizzarla è molto semplice, non occorre essere esperti di grafica. Questo grazie a diversi strumenti facili e completamente gratuiti che si trovano in rete. Ecco una selezione dei migliori tools presenti sul web: 1) Visual.ly La piattaforma online più potente per creare infografiche estraendo dati da Facebook, Twitter o da altre fonti 3) Infogr.am Una applicazione web che permette di creare infografiche interattive

http://www.ustation.it/giuliabarbanera/weblog/2896-come-creare-un-infografica-10-tools-online-indispensabili.html

Related:  InfograficaInfograficheInfograficheInfografias-presentaciones

Infografiche fai da te: strumenti e template gratuiti Non sei un grafico o un web designer di professione e vuoi creare un’infografica chiara ed efficace? Per te una mini guida e una lista di tool utili e template gratuiti per metterti a lavoro. Realizzare un contenuto online che sia ingaggiante, condivisibile, virale ed efficace in termini di traffico e di portata sui social, è l’ossessione di chiunque si occupi di content management e content marketing.

I migliori 6 tools per creare infografiche online gratis Perché raccontare una storia o mostrare delle informazioni legate a un fatto di cronaca o a un evento storico contemporaneo utilizzando semplicemente delle parole quando oggi si possono utilizzare molti strumenti grafici e visivi che ci aiutano a raccontare al meglio le nostre storie? E’ il caso dell’infografica, un mezzo di comunicazione immediato ed esteticamente piacevole che ha il compito di rendere più chiaro un argomento attraverso una specie di schema corredato di testi, immagini e diagrammi. Sul web esistono molte risorse utili per creare infografiche online gratis in pochi passi e nella maniera più semplice. Abbiamo selezionato per voi i migliori 6 tools che vi aiuteranno a creare infografiche davvero accattivanti.

I migliori tool online per creare infografiche Le infografiche sono il primo passo per rendere un articolo più interattivo. Numeri, dati, immagini, icone, simboli al servizio della creatività (e del senso estetico) del redattore. Dalle semplici evoluzioni dei classici, e un pochino tristi, grafici di una volta all’elaborazione di vere e proprie piccole opere d’arte visiva. Negli ultimi anni si è verificata una vera proliferazione di piattaforme che ne permettono la creazione. Piattaforme nate da startup che hanno ricevuto sempre più attenzione e finanziamenti. Infografica: 5 strumenti gratis dal web per creare infografiche » Pensa Creativo Avete bisogno di sintetizzare delle informazioni in un’immagine esplicativa, ma non sapete come fare e da che parte iniziare? Le infografiche sono degli strumenti che ci permettono di schematizzare in modo sintetico un concetto, un dato o un’informazione attraverso l’utilizzo di un’immagine grafica. L’infografica ha rivoluzionato il mondo della comunicazione, sia quella pubblicitaria che quella interna ad un’azienda, e ha inventato un nuovo sistema di fare informazione, dato che è in grado di catturare l’attenzione dell’utente su determinati punti chiave in modo semplice e immediato. Realizzare infografiche significa trasformare i dati in immagini, fisse o animate, in 2D o in 3D, costituite da una parte scritta e da una parte grafica.

Cinque modi facili e gratis per fare belle infografiche - Linkiesta.it A volte la rappresentazione grafica può essere utile per rendere più comprensibile di un concetto, specialmente su internet. Lo strumento delle infografiche è sempre più utilizzato da siti e blog, per rendere le pagine web più dinamiche. Ecco cinque strumenti gratuiti, proposti dal sito StumbleUpon.com, per realizzare delle infografiche di buona qualità senza essere degli esperti di grafica. 1. Wordle

Infografica Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Infografica su come Jetstar ha trasportato 100 milioni di passeggeri in otto anni circa. L'infografica (anche nota con termini inglesi "information design", information graphic o infographic) è l'informazione proiettata in forma più grafica e visuale che testuale. Come tecnica è nata dall'incrocio delle arti grafiche con il giornalismo e l'informatica. I migliori tool online per creare infografiche Le infografiche sono il primo passo per rendere un articolo più interattivo. Numeri, dati, immagini, icone, simboli al servizio della creatività (e del senso estetico) del redattore. Dalle semplici evoluzioni dei classici, e un pochino tristi, grafici di una volta all’elaborazione di vere e proprie piccole opere d’arte visiva. Negli ultimi anni si è verificata una vera proliferazione di piattaforme che ne permettono la creazione. Piattaforme nate da startup che hanno ricevuto sempre più attenzione e finanziamenti. Piattaforme che hanno sviluppato tool che registrano una crescita esponenziale degli utenti registrati e delle infografiche create.

Come e perchè creare infografiche Negli ultimi anni, le infografiche hanno guadagnato crescente popolarità; ne hai mai sentito parlare? Oggi ti spiegherò che cosa sono, perché sono utili e come crearle usando gli strumenti a disposizione sul web. Pensa che l’uso delle infografiche è diventato talmente apprezzato che esistono siti che si occupano esclusivamente di questo argomento: per esempio, Daily Infographic è un sito molto popolare dove viene pubblicata ogni giorno una nuova infografica; ottimo anche per trovare ispirazione. Cosa sono le infografiche Il primo libro sull'infografica All’inizio del Novecento William Cope Brinton, un ingegnere e statistico americano, con i suoi libri formalizzò per la prima volta l’uso e le tecniche per produrre le infografiche, uno dei metodi di raffigurazione più usati negli ultimi anni per sintetizzare informazioni complesse. Per l’infografica attuale – e per la sua straordinaria diffusione negli ultimi anni – è decisiva la disponibilità di siti e software in grado di gestire e rappresentare grandi masse di dati con relativa semplicità, possibilità che al tempo di Brinton non c’era: nei suoi libri, pubblicati tra il 1914 e il 1939, Brinton si occupò quindi sia di raccolta dei dati che di tecniche manuali per la loro rappresentazione grafica. Brinton, tuttavia, non fu il primo a produrre infografiche: i primi studi sulla presentazione grafica di dati risalgono al libro Rosa Ursina sive Sol di Christoph Scheiner del 1626, in cui l’autore spiegava la rotazione solare con delle illustrazioni.

Venngage: risorsa per creare infografiche E' sempre più diffuso, anche in ambito scolastico, il ricorso alle infografiche, un modalità visivamente accattivante per proporre informazioni, in grado di catturare l’attenzione dei ragazzi e di stimolare il collegamento tra contenuti. Ma come costruirle? Sono diverse le soluzioni a disposizione, ma io vi consiglio di provare Venngage, una piattaforma che richiede la registrazione al servizio (potete anche accedere con i vostri account social) per poterla utilizzare gratuitamente con il profilo studente (fino a 5 infografiche). Poi dovrete soltanto scrivere il titolo dell'infografica e scegliere, tra i tantissimi modelli presenti, quello che si adatta maggiormente alle vostre necessità (potete anche decidere di iniziare da una base assolutamente vuota). Il pulsante Publish in alto vi consente di pubblicare quanto elaborato o visualizzare semplicemente l'anteprima.

Related: