background preloader

Homepage - Educazione Digitale

Homepage - Educazione Digitale

http://www.educazionedigitale.it/

Related:  per la scuoladidattica per competenzecompetenze

Scuolainsoffitta Idee per foto di classe originali Le foto di classe sono un bel ricordo degli anni di scuola. A distanza di tempo le andiamo a rivedere e confrontiamo come sono cambiate le persone. Se pensate alle foto di classe dei bambini le tendenze di stile sono cambiate molto negli anni. Una volta di usava scattare la fotografia a ogni bambino seduto al suo banco. Oggi si fa una foto di classe spesso in formazione da squadra su due file. Lavorare per competenze: griglie di osservazione per la valutazione delle uni... Anche in questo caso facciamo riferimento al lavoro di Franca Da Re, il cui curriculum, che parla da sé, si può leggere cliccando sul suo nome. Si tratta, questa volta, di una nutrita raccolta di GRIGLIE DI OSSERVAZIONE PER LA VALUTAZIONE DELLE UNITà DI APPRENDIMENTO. Per comprendere tutto il lavoro che sta dietro a questo materiale, consiglio di procedere per gradi, iniziando dal libro sulle competenze della stessa autrice, che potete scaricare a questo link: "La didattica per competenze" in un libro gratuito: apprendere competenze, descriverle, valutarle - di Franca Da Re Tornando a quanto proposto in questo post, specifichiamo che si tratta di griglie di osservazione-valutazione per ciascuna disciplina o ambito di discipline.

La vita di Margherita Hack in un fumetto “Sono nata il 12 giugno 1922 nella città più bella del mondo, Firenze. Potete non crederci ma sono nata in una strada chiamata Centostelle”. Comincia così la storia della vita di Margherita Hack, la grande astrofisica nata da un padre contabile e una mamma miniaturista degli Uffizi. In una strada dal nome profetico. I punti salienti della vita della famosa scienziata sono stati raccolti in un e-book a cartoni animati che si può scaricare gratuitamente sul sito della startup Timbuktu.

Quando la gita di fine anno diventa un compito di realtà La maestra Adele della scuola primaria del I Circolo didattico di Termoli mi ha inviato una ricca documentazione relativa ad un itinerario educativo-didattico collnesso con il viaggio di istruzione di fine anno scolastico. Le classi quarte sono andate a visitare la Basilica dell'Addolorata di Castelpetroso (IS) e questa esperienza ha rappresentato il fulcro di un vero e proprio compito di realtà in cui i bambini si sono impegnati a lungo in diverse direzioni. La mission da perseguire era rappresentata dalla conoscenza di uno dei patrimoni artistici - culturali presenti nella loro Regione, dall'ampliare le proprie conoscenze nei meriti del Gothic Revival e dall'elaborare ed organizzare attività seguendo la logica della progettazione. Sotto potete accedere a questa ricca documentazione. Articoli correlati

Lavorare per competenze: repertorio di unità di apprendimento già realizzate ... Dopo segnalazione di Franca Da Re - a cui questo blog ha già dedicato altri post, con gratitudine - riporto il link in fondo alla pagina che rimanda ad un grande archivio di unità di apprendimento per competenze già svolte (o in via di realizzazione) per la scuola secondaria di II grado. Si tratta di un fascicolo in PDF, scaricabile gratuitamente, di 181 pagine, che raccoglie 54 unità di apprendimento sviluppate (alcune solo parzialmente) nella scuola secondaria di II grado. Per scaricarlo vai in fondo alla pagina, alla voce "Scarica qui le unità di apprendimento per competenze"

Il bellissimo cortometraggio sull’importanza delle emozioni e dell’amicizia (VIDEO) Un cortometraggio sulle emozioni dedicato ai bambini ma che anche i grandi apprezzeranno molto. Si tratta di Monsterbox, un breve film di animazione della durata di 7 minuti che non ha bisogno di parole per raccontare una storia e che così diventa facilmente internazionale. Del resto, le nostre emozioni principali e le espressioni del viso che le accompagnano sono universali. La protagonista di Monsterbox è una bambina che insieme ai suoi amici mostri va a fare visita al negozio di un fioraio brontolone. La bambina entra nel negozio perché sta cercando delle casette per suoi mostri, delle Monsterbox, come forse avrete intuito dal titolo.

22 strumenti per creare nuvole di parole Ogni tanto mi capita di segnalare uno strumento per creare word clouds, le nuvole di parole che rappresentano una vera e propria infografica. In effetti ogni immagine solitamente restituisce informazioni sulle parole utilizzate, che hanno una grandezza proporzionale alla loro ricorrenza nel testo. In altri casi trovate invece semplicemente forme grafiche predeterminate che verranno rappresentate utilizzando i testi che andrete ad inserire. Corso di autoformazione sulle competenze digitali Blendspace è un'applicazione web che consente di creare lezioni in modo semplice e in breve tempo, raccogliendo e organizzando risorse in uno spazio virtuale e condividendole con i propri studenti. L'idea di base è molto semplice: l'insegnante svolge un lavoro di ricerca e selezione di risorse multimediali sul web, individuando quelle che possono essere utilizzate per sviluppare la propria lezione. Tali risorse vengono poi organizzate con gli strumenti messi a disposizione da Blendspace. Terminato questo lavoro la lezione è pronta e può essere condivisa con la propria classe. Le risorse necessarie alla realizzazione della lezione possono essere caricate dal docente dal proprio pc (upload).

ScuolaDECS www.ti.ch/cerdd Contatti trova collaboratori Tutto il materiale che serve per lavorare con le competenze e per capirci dav... Di seguito vi propongo, "in fila", una serie di materiali per lavorare con le competenze. Facendo pochissime modifiche si ha la possibilità di avere il lavoro già pronto, dal curricolo generale dell'Istituto (a cui basta aggiungere la Scuola dell'Infanzia) al modello per strutturare UDA, sia disciplinari che trasversali.Per "già pronto" non intendiamo certo suggerire un "copia e incolla", ma un canovaccio, una struttura da personalizzare alle esigenze della propria scuola. Come leggere in sintesi il curricolo riportato al terzo punto?

Related: