background preloader

Italiano: Apritisesamo - Loescher Editore

Italiano: Apritisesamo - Loescher Editore
Sezione esercitazioni multimediali: esercizi di morfologia, sintassi della frase semplice, sintassi del periodo, arricchimento del lessico; percorsi di scrittura. vai alle esercitazioni Sezione INVALSI: simulazioni di prove di comprensione del testo. Dizionario disciplinare multilingue: le parole-chiave della grammatica in diverse lingue, per rispondere alle esigenze della multiculturalità in classe. vai al dizionario

http://italiano.loescher.it/apritisesamo.n2449

Related:  grammatica mediemarilenaaugelloCompetenze

Analisi_Logica Se studiate italiano e la grammatica italiana, con questo Analizzatore potete verificare i vostri esercizi di analisi logica. Prima fate da soli o con un compagno i vostri compiti, poi verificate se il risultato è giusto su questo sito di analisi logica e grammaticale online. Nel menù in alto trovate le lezioni di grammatica italiana dove potete approfondire i concetti di: il Soggetto il Predicato Verbale il Predicato Nominale i Complementi principali i Complementi predicativi Trovate lezioni sia sui Complementi principali, che dovete assolutamente conoscere, sia un elenco completo di tutti i Complementi, molto utile per fare gli esercizi e imparare più rapidamente. Nei momenti di picco può richiedere anche 10 o 15 secondi!

Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - Index Sussidi didattici per la secondaria di 1° grado (e per le quarte e le quinte) °°° CDD - Contenuti Didattici Digitali (interattivi) per pc, tablet e smartphone. ° Geografia: Il Volga; Monti , curve di livello e profilo altimetrico ° Momenti scolastici Che cosa è un testo letterario Che cos’è un testo? Il termine testo (dal latino textus "intreccio, tessuto") sta ad indicare un insieme di parole, scritte od orali, strutturato in base alle norme di una certa lingua per comunicare un messaggio: proprio come i fili del telaio che, intrecciandosi secondo lo schema imposto dalla macchina, formano un determinato tessuto. Per raggiungere il suo scopo, un testo deve innanzitutto essere comprensibile, completo e coerente. Per ottemperare al primo requisito, la comprensibilità, occorre ovviamente che il testo sia espresso in un codice linguistico noto a chi lo legge o lo ascolta: è chiaro, ad esempio, che possiamo intendere un testo in lingua straniera soltanto se conosciamo quella lingua. Circa la completezza, un testo può essere sì comprensibile per quanto attiene alla lingua in cui è espresso, ma risulta inutile se manca qualche elemento fondamentale del messaggio che intende trasmettere. Tipi di testo

Grammatica Gli errori più comuni càmera è soltanto la stanza da letto. È quindi errato dire: la camera da pranzo, la camera da studio, ecc. Grammatica 3 Media Vorrei fare un ringraziamento particolare all’insegnante di italiano della scuola media di mia figlia la professoressa per la costruzione della maggior parte di queste bellissime mappe concettuali. Analisi del Periodo Analisi Periodo 2 GRAMMATICA VALENZIALE LA VERBO-DIPENDENZA: Il verbo come vertice sintattico... Slide 1 Il verbo come vertice sintattico della frase Slide 2 Morfologia del verbo: il sistema verbale e le sue variabili Il verbo come vertice sintattico (l’analisi logica secondo il modello della verbodipendenza) Il verbo e la predicazione: predicato verbale e predicato nominale Popplet: creare mappe mentali online e non solo... Popplet è un sito web capace di combinare in un'unica soluzione uno strumento per creare presentazioni, un generatore di mappe mentali e una bacheca on-line. Gli autori lo definiscono un webtool per la rappresentazione visuale di idee. E ' al tempo stesso facile e divertente da usare. È sufficiente creare un nuovo account gratuito per iniziare a costruire il vostro Popplet.

esercizi: 8 brani senza punteggiatura - laceprof materiali Istruzioni. Prima leggi il brano. Inserisci, poi, unicamente i punti a capo (.//), ricordandoti che in genere un capoverso non contiene più di 3-4 punti semplici e occupa al massimo 10 righe. Gli interventi didattici differenziati - Idee e percorsi per insegnare - Simone Scuola Gli interventi didattici differenziati Ogni alunno, in quanto essere umano, è diverso dall’altro per età, livello di sviluppo, ritmo di apprendimento, motivazioni, tendenze, aspirazioni. La Costituzione italiana, nell’articolo 3, afferma che è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e ne limitano la libertà e l’eguaglianza. La scuola è lo strumento attraverso il quale la Repubblica forma i cittadini e quindi il suo compito è quello di fornire a tutti gli alunni un’istruzione che soddisfi il principio costituzionale del pieno sviluppo della personalità. È possibile conciliare il pieno sviluppo della personalità e la diversità di ogni essere umano in un solo modo: attraverso un’offerta formativa "individualizzata".

Dislessia e DSA I Disturbi Specifici di Apprendimento interessano alcune specifiche abilità dell’apprendimento scolastico, in un contesto di funzionamento intellettivo adeguato all’età anagrafica. Sono coinvolte in tali disturbi: l’abilità di lettura, di scrittura, di fare calcoli. Sulla base dell’abilità interessata dal disturbo, i DSA assumono una denominazione specifica: dislessia (lettura), disgrafia e disortografia (scrittura), discalculia (calcolo). Secondo le ricerche attualmente più accreditate, i DSA sono di origine neurobiologica; allo stesso tempo hanno matrice evolutiva e si mostrano come un'atipia dello sviluppo, modificabili attraverso interventi mirati.Posto nelle condizioni di attenuare e/o compensare il disturbo, infatti, il discente può raggiungere gli obiettivi di apprendimento previsti.

Related: