background preloader

Studenti.it - appunti, maturità, appunti università, master, offerte di lavoro

Studenti.it - appunti, maturità, appunti università, master, offerte di lavoro

http://www.studenti.it/

Related:  Risorse didattichescuola e didatticaDISCIPLINE: ITALIANO E STORIA

Repetita Treccani Veniteci a trovare sul nostro portale: iscrivetevi al canale per vedere tutte le nostre videolezioni: questa lezione di Storia: Con l’emergere dei problemi sociali legati all’urbanizzazione, al lavoro di fabbrica, all’emarginazione e alla povertà di intere classi sociali escluse dai benefici dello sviluppo industriale ed economico si creò una nuova forma di proletariato, il cosiddetto “proletariato di fabbrica”, che cominciò a maturare una nuova coscienza di classe e a favorire la formazione di associazioni operaie, che si dedicavano alla cooperazione e al mutuo soccorso tra associati. È su questo terreno sociale che si collocano le idee di Karl Marx e Friedrich Engels, padri del socialismo moderno: ascoltiamo Lavinia Mochi! Nel 1848, a Londra, Marx ed Engels pubblicarono il Manifesto dei comunisti, che li rese gli esponenti di spicco di un nuovo socialismo che univa i fondamenti economici e filosofici con la necessità di una rivoluzione.

Bisogni educativi speciali (BES): norme, azioni da intraprendere, esempi di programmazione e commenti Quale la normativa di riferimento? Cosa bisogna fare dopo l'individuazione dei BES? Come elaborare il PDP? Proviamo a dare una risposta ai più ricorrenti quesiti sui Bisogni Educativi speciali. Bes, la nota di chiarimento Normativa COME SCRIVERE UNA RECENSIONE Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, scrivere una recensione non è affatto facile. Scarseggiano i manuali specifici che spieghino come redigerla. Cercheremo perciò di costruirci una cassetta degli attrezzi appropriata, spulciando qua e là da testi vari. Incominciamo con Nonsolotema. Guida alle nuove prove scritte di italiano per la maturità di Melfino Materazzi e Giovanni Presutti (Loescher, 1999) , un eccellente manuale, pensato per gli studenti delle medie superiori. Il capitolo 6 si intitola proprio "La recensione".

INGLESE Top twentytwo collaboratori attivi 1-Paola Viale (1045 file) 2-Miriam Gaudio (676 file) Piano Educativo Individualizzato (PEI) Il Piano educativo individualizzato (indicato in seguito con il termine P.E.I.), è il documento nel quale vengono descritti gli interventi integrati ed equilibrati tra di loro, predisposti per l'alunno in situazione di handicap, in un determinato periodo di tempo, ai fini della realizzazione del diritto all'educazione e all'istruzione, di cui ai primi quattro commi dell'art. 12 della legge n. 104 del 1992. Il P.E.I. è redatto, ai sensi del comma 5 del predetto art. 12, congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla ASL (UONPI) e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell'alunno. Atto di indirizzo: D.P.R. del 24/02/94, art.4. In sintesi Il P.E.I. è:

Scrivere un'intervista L'intervista è nata con il giornalismo, ed è quindi nata per la scrittura. Eppure si è trovata a proprio agio con altri mezzi di comunicazione, come la radio e la televisione. In particolare con questi mezzi diventa ancora più facile che il destinatario comune dell'intervistatore e dell'intervistato sia il pubblico che ascolta. In altri termini i due sembrano parlare tra di loro, ma in realtà parlano entrambi all'ascoltatore o spettatore: Ritornando all'intervista fatta per essere scritta, diciamo che un esempio di intervista che ha uno scopo didattico , di verifica delle conoscenze acquisite, è l'intervista immaginaria

Fondazione Centro Studi Campostrini - Eventi Come abbiamo già osservato in precedenza, l’ignoto autore della Nube è profondamente influenzato dalle riflessioni dei Vittorini, e in particolare da Riccardo di San Vittore, del quale cita più volte passi tratti dal Beniamino maggiore. Riguardo a questi autori, attivi nel XII secolo come priori e teologi all’Abbazia di San Vittore presso Parigi, riportiamo un brano di Marco Vannini tratto dalla Storia della mistica occidentale che mette bene in luce il significato di queste due figure per la storia della mistica: “Dopo il lungo relativo silenzio dell’Alto Medioevo, nel XII secolo si assiste a un’impetuosa ripresa del tema mistico. Con i maestri Ugo e Riccardo di San Vittore viene ripreso per lo più uno schema gradualistico di tipo agostiniano, per delineare l’ascesa dell’anima a Dio. Marco Vannini, Storia della mistica occidentale, Mondadori, Milano, 1999, pag. 149.

Rino Pianetino nelle discipline Da Pianetascuola.it Rino Pianetino: studiare e imparare con giochi, filmati e approfondimenti Egizi Fenici Greci Etruschi Romani Geografia: su e giù per l'Italia Storia Cinque falsi luoghi comuni su Cristoforo Colombo È vero che Cristoforo Colombo dimostrò per la prima volta che la Terra non è piatta? O che ha portato la sifilide in Europa? I luoghi comuni sul più discusso esploratore di tutti i tempi. I Sapiens in Asia già 100 mila anni fa? untitled Se fate una ricerca in Internet con le chiavi “decalogo buon insegnante educatore“, otterrete qualcosa come 200.000 risultati. Usando le chiavi in inglese, i risultati salgono a 5.000.000. La Rete è piena di siti che danno buoni consigli ai professori su come svolgere il loro lavoro.

Idee per una didattica multimediale BLOG e SITI di DOCENTI Osmosi delle Idee blog gestito da Luvi e Daniele docenti di matematica della secondaria di primo grado , ricchissimo di contributi Matematicamente che contiene lezioni utili per rivedere concetti di matematica (prima erano tutte free, ora non più) e una comoda guida in PDF di Geogebra, saggio di un libro proposto. Math.it con utili riferimenti e, soprattutto, giochi interattivi per tutti gli ordini di scuola...

Indicazioni per il curricolo Le finalità Le Indicazioni per il curricolo partono da un’attenta analisi del nuovo scenario sociale e culturale. In una società globalizzata, i contatti tra persone che appartengono a nazioni e culture diverse si fanno più frequenti. La scuola valorizza la varietà linguistica garantendo a tutti la possibilità di apprendere lingue diverse dalla propria la cui padronanza è una premessa indispensabile perché i contatti stessi siano fruttuosi.

Sito che offre appunti, video-lezioni per diverse discipline per la scuola Secondaria di I e II grado by danielastopponi Jan 18

Related: