background preloader

Color Theory Quick Reference Poster

Color Theory Quick Reference Poster
It’s always good to be able to articulate design choices to your clients; why you put something where, why you chose the color scheme you did, etc. This knowledge is one of the biggest differences between a designer and a non-designer. But there is a lot to remember when it comes to the realm of graphic design – so much so that it’s pretty much impossible to remember everything from all the theories of graphic design, to web design best practices to Photoshop keyboard shortcuts. With that in mind, I decided it would be useful to have all of the basics of color theory contained in one place – specifically, a cool infographic-esque poster. This way, I can quickly reference things that may have slipped to the back of my mind since design school. The end result is this: The Color Theory Quick Reference Poster for Designers. *Edit: we now have an Elements of Design Quick Reference Poster as well as a Principles of Design Quick Reference poster too! The graphic contains info on: Related:  Visual information resources

Elements of Design Quick Reference Sheet Last year, we created a Color Theory Quick Reference Poster - a cheat sheet designed to give you a quick overview of color theory at a glance. It proved fairly popular with the design community, as we received our biggest bump in traffic yet from it, and it remains one of our most popular posts. I know I still reference it quite often. One thing that quite a few readers have asked for is a similar quick reference poster, or cheat sheet, for the Elements of Design. Well, wait no longer readers – it’s here, it’s free, and it’s pretty sweet (in my humble opinion). *Edit: Guess what? Hit the jump for downloadable wallpapers, printable posters, and the original .EPS files. We took what we learned from the creation of the Color Theory poster and applied it to this Elements of Design cheat sheet. We made various files available for you to download, below. Desktop Wallpaper Posters Click to download a zipped folder of the print-ready 11×17″ PDF poster, containing both the grey & white versions.

La ruota dei colori è sbagliata ? Come funziona veramente la visione dei colori di Jason Cohen Perché gli artisti sono speciali? Chiedete a qualsiasi artista di spiegare come funziona il colore e tutti si lanceranno in un trattato su come i tre colori primari: rosso, blu, giallo formino la "ruota" dei colori. Perché "ruota?" Continuando questo processo si produce la fatidica ruota dei colori che probabilmente avrete imparato a scuola, un grazioso dispositivo, simmetrico in cui ogni colore si fonde senza soluzione di continuità e linearmente nel successivo: Purtroppo, niente di tutto questo soddisfa un'indagine anche superficiale Ad esempio, quando osservate gli inchiostri della vostra stampante vedrete qualcosa di molto diverso: Sono tre i colori d'inchiostro che, se combinati, producono tutti gli altri: ciano, magenta e giallo. Se si è lavorato in computer grafica è stato necessario riconoscere i nomi dei colori utilizzando i "valori di colore RGB"; un vero smanettone, quindi, pensa automaticamente al "giallo" quando vede #FFFF00 . Ora dove siamo arrivati?

Periodic Table of Typefaces Large original English version HERESpanish version HEREPortuguese version HERE PRINTS, SOURCE FILES, and other Periodic Table of Typeface related goodies are available HERE The Periodic Table of Typefaces is obviously in the style of all the thousands of over-sized Periodic Table of Elements posters hanging in schools and homes around the world. This particular table lists 100 of the most popular, influential and notorious typefaces today. As with traditional periodic tables, this table presents the subject matter grouped categorically. The Table of Typefaces groups by families and classes of typefaces: sans-serif, serif, script, blackletter, glyphic, display, grotesque, realist, didone, garalde, geometric, humanist, slab-serif and mixed. Each cell of the table lists the typeface and a one or two character "symbol" (made up by me simply based on logic), the designer, year designed and a ranking of 1 through 100. The sites used to determine the rankings are as follows :

I colori? Scappano sempre… Scritti sul colore in Italia fra gli anni settanta e novanta - AIS/Design Prendendo in esame una serie di testi elaborati tra gli anni settanta e novanta in Italia, l’articolo intende restituire il ruolo che la scrittura ha assunto per promuovere, nel mondo della produzione, una nuova cultura del colore e strumenti capaci d’intervenire sui parametri immateriali che definiscono la qualità dell’ambiente pubblico e privato. Le connessioni fra i testi, diffusi in riviste specialistiche e divulgative, manualistica e pubblicazioni aziendali, ma anche in periodici d’interesse popolare, dimostrano come la scrittura incentrata sul tema del colore ha contribuito a superare i limiti di una cultura del progetto ancorata a principi puramente compositivi, configurandosi, nel design, come fattore di mediazione tra pratica professionale ed elaborazione teorica. Il colore è oggetto da secoli di numerose riflessioni che si sono rinnovate in concomitanza con le trasformazioni sociali, culturali, economiche e tecnologiche susseguitesi nel tempo. 1. 2. 3. 4. 5. Klee, P. (1945).

22 Useful Online Chart & Graph Generators Have you ever encounter situations where you need to create a simple yet good-looking chart, graphs or diagrams and all you have is your browser? Charts are good and effective way to show relationship between entities but sometimes creating one can be pretty challenging especially when your favorite word processing software is not around. In today’s post, we want to highlight some of the best web services that allow you to create various charts and graphs online on-the-fly. Most of them are easy to use and don’t you even worry about the design. Rich Chart LiveCreate enjoyable and captivating Flash Charts from your web browser. DIY ChartDIY (Do it yourself) Chart is a Web-based, simple and powerful online tool to create interactive charts and graphs from static or dynamic data which may be generated using any scripting language. Online Chart Generator The best online chart and graph generator tool, Generate amazing 3D graphs instantly in few seconds.

Il Museo Immaginario: JOAHNNES ITTEN. L’INVENTORE DEI COLORI. Avete presente i colori? Johannes Itten, li ha riscoperti, spiegati, condivisi con l’amico Klee, aiutandolo nella sua strada onirica, e poi li ha cristallizzati nel tempo divenendo guida spirituale (e ispiratrice) per i designer e gli architetti di oggi costruendo modelli visivi apparentemente perfetti. Non a caso la sua icona è una ospite fissa nella home page de IL MUSEO IMMAGINARIO. Se notate l’immagine, al centro del cerchio c’è un triangolo che contiene i tre colori fondamentali o primari, che sono il rosso, il giallo e il blu. Dalla mescolanza di questi colori si ottengono i colori secondari intorno al triangolo a formare un esagono, e sono il verde, l’arancio e il viola. Pittore, designer, scrittore è stato una delle colonne portanti della Scuola del Bauhaus, e il maggiore teorico del colore del '900. L'acuirsi delle divergenze di intendimenti fra il razionale Gropius e l'"irrazionale" Itten portarono nel 1923 all'abbandono di questi della scuola di Weimar.

Fell in Love with Data — Data Visualization Evangelism Teoria del colore: video-lezione in motion graphic Un video realizzato in motion graphic spiega in maniera semplice e chiara attraverso animazioni la teoria del colore. La ruota dei colori Si parla della celebre ruota dei colori, con le sue 12 tonalità, una sorta di guida su come i colori si relazionano tra loro. Colori primari Si tratta dei colori non formati da altri colori giallo;blu;rosso. Colori secondari Sono la risultante dalla fusione di due colori primari adiacenti nella ruota dei colori. giallo + rosso = aranciogiallo + blu = verderosso + blu = viola Colori terziari Sono la risultante di colori primari e secondari adiacenti nella ruota dei colori. giallo + verde = verde giallognologiallo + arancio= giallo aranciatorosso + arancio= rosso aranciatorosso + viola= rosso violaceoblu + verde= blu verdastroblu + viola= blu violaceo Tonalità, luminosità e saturazione Tra gli argomenti affrontati nel video, la differenza tra tonalità, luminosità e saturazione. Altri contenuti del video Il video in motion graphic spiega inoltre:

Data Stories I have a goal in life: To rid the world of bad PowerPoint slides. We’ve all sat through meetings, struggling to stay awake during presentations filled with cheesy stock images, confusing bar graphs, and pie chart after pie chart. This needn’t be so. Even the driest content can come to life – if it’s presented creatively. At Google, I teach everyone from marketers to engineers some basic principles of data visualization that help them turn numbers into compelling visual stories. Presenting data creatively can make numbers seem more human and turn statistics into stories. Here are a few of the most resonant lessons that I teach in ‘Data Visualization 101’ at Google. Don’t be Misleading Context will have an impact on how people interpret the information you’re providing. Don’t be a Data Fashion Victim Just because your software has plenty of bells and whistles doesn’t mean they all have to be used. Highlight what’s Important Simple Beats Sexy Use Color Strategically

La teoria del colore nell’arte: nozioni fondamentali La maschera Gamut serve per studiare le migliori combinazioni di colori per le nostre opere,... Il contrasto per saturazione si ha quando hai lo stesso tono (colore) saturo in varie gradazioni di luminosità.... Continua l’esplorazione delle tavolozze dei più grandi artisti.... Ecco la seconda puntata del metodo per esplorare le combinazioni di colore secondo Mike Gurney. Fantastic Information Architecture and Data Visualization Resources Jan 15 2010 Information architecture can be a daunting subject for designers who’ve never tried it before. Also, creating successful infographics and visualizations takes skill and practice, along with some advance planning. Below are a collection of resources to get you going down the information architecture and data visualization path. 1. Information architecture can be so complex, it’s no wonder there are entire sites dedicated to it. Info Design Patterns Info Design Patterns offers up information architecture news (a fairly new section without a lot of content) and a searchable database of info design patterns. InfoDesign InfoDesign is an excellent resource for anyone interested in information architecture. Information Design Watch Information Design Watch from Dynamic Diagrams offers a newsletter and regular articles on information design from around the world. UXBooth – Information Architecture Design Crux – Information Design Cool Infographics JJG.net Boxes and Arrows Good Magazine 2.

Teoria del colore: il significato dei colori e il loro uso - Gianluca Tramontana Blog Gianluca Tramontana Blog Lo studio del colore è un campo che mi ha sempre affascinato e molto volentieri spendo del tempo libero per approfondire gli argomenti sulla teoria e la psicologia del colore. In questo articolo vedremo i significati dietro le diverse famiglie di colore e del loro possibile utilizzo in ambito web. Parleremo successivamente della tonalità, delle variazioni cromatiche, della saturazione, delle tinte e delle sfumature e di come queste variazioni influenzano il nostro modo di percepire i colori. Spenderemo successivamente qualche parola di come i colori possono migliorare le prestazioni della nostra memoria. La scelta del colore nel design è molto soggettiva. I colori caldi I colori caldi sono rosso, arancione e giallo e le variazioni di questi tre colori. Rosso e giallo sono colori primari, mentre l’arancione è l’unione dei due colori, e ciò significa che tutti i colori caldi vengono creati da due colori caldi, e non comibnando un colore caldo e uno freddo. I colori freddi I colori neutrali

Visual Info references (In my last post I introduced the idea of regularly posting research material in this blog as a way to bridge the gap between researchers and practitioners. Some people kindly replied to my call for feedback and the general feeling seems to be like: “cool go on! rock it! we need it!”. Even if I am definitely not a veteran of infovis research (far from it) I started reading my first papers around the year 2000 and since then I’ve never stopped. come from the very early days of infovisare foundationalare cited over and overI like a lot Of course this doesn’t mean these are the only ones you should read if you want to dig into this matter. Advice: in order to really appreciate them you have to think they have all been written during the ’90s (some even in the ’80s!). Graphical Perception: Theory, Experimentation, and Application to the Development of Graphical Methods. Please don’t tell me you don’t know this one! What’s in it? The Structure of the Information Visualization Design Space.

Come usare il colore nella comunicazione - Flobidesign - Studio di grafica e web a Genova Ogni colore ha 3 componenti fondamentali, attraverso le quali è possibile classificarli e compararli fra loro per descriverli: tonalità, luminosità, saturazione. Tonalità La tonalità (o tinta, cromaticità) di un colore è la sua purezza, si definisce cioè il colore in se’, il suo nome (quindi è un colore con una sola lunghezza d’onda all’interno del suo spettro). In pittura un colore puro è un colore senza l’aggiunta di bianco o nero o di qualsiasi altro colore per ottenerne un terzo. ES.: giallo, rosso, verde, blu …. Luminosità La luminosità (o brillantezza) è la quantità di bianco o nero presente nel colore, questo lo rende più chiaro o più scuro. Saturazione La saturazione (o purezza, intensità) è la misura della purezza e dell’intensità di un colore insieme, diventa quindi pallido o intenso. Quando vediamo un colore quindi possiamo dire molto di lui solo osservandolo. “Di quale tonalità fa parte? Questi “modi stilistici” di uso del colore sono chiamati contrasti fondamentali:

Related: