background preloader

Flipped classroom con testo di commento by Graziano Cecchinato on Prezi

Flipped classroom con testo di commento by Graziano Cecchinato on Prezi

http://prezi.com/gadzueswoyf6/flipped-classroom-con-testo-di-commento/

Related:  Flipped ClassroomFlippedclassroomClase invertida o Flipped Classroom2 - Come cambia la didattica Metodologie e processi

Flipped classroom o classe rovesciata in action. In un precedente post avevo teorizzato sulla Flipped Classroom o Classe Rovesciata e avevo chiesto ai miei studenti di quinta di leggere e commentare il post. Ho notato un certo interesse e curiosità per questa nuova metodologia didattica educativa. Ho deciso quindi di sperimentarla, sebbene in modo non estremo ma mediato con la tipologia di ambiente di apprendimento, (classe tradizionale anche nella tipologia dell’aula) di programma di studio ( classe finale di liceo scientifico Progetto Nazionale Informatica) e di metodi o di lavoro della classe anche nelle altre materie.

La classe capovolta. Innovare la didattica con il flipped classroom - Maurizio Maglioni - Fabio Biscaro - - Libro - Erickson - Le guide Erickson La flipped class è una metodologia didattica rivoluzionaria, soprattutto se rapportata al conservatorismo del nostro sistema scolastico. Chi è stanco di noiose lezioni cattedratiche (infarcite di inevitabili richiami all'attenzione), chi non riesce a motivare i propri alunni, chi vorrebbe poterli aiutare di più quando sono a scuola, non ha che da lanciarsi nella sperimentazione di questo metodo assai promettente. A spiegarcelo in maniera chiara e coinvolgente ci hanno pensato i due autori del libro che è una vera e propria guida, con tanto di esempi concreti e consigli pratici, per attuare l'insegnamento capovolto. La lettura è agile e piacevole. Rafforzerà l'intenzione di provarci sul serio in coloro che già accarezzavano l'idea di flippare la classe (come la sottoscritta) offrendo spunti interessantissimi e modelli di riferimento.

Esempio di lesson plan o 1. Argomento: SMARTPHONES Come cambia la didattica Altri utili tools Creare lezioni in modo semplice e veloce, raccogliendo e organizzando risorse multimediali raccolte sul web in uno spazio virtuale e condividendole con i propri studenti BLENDSPACE è una web app che rende possibile creare lezioni in modo semplice e in breve tempo, raccogliendo e organizzando risorse in uno spazio virtuale e condividendole con i propri studenti. L'idea di base è molto semplice, l'insegnante seleziona delle risorse multimediali sul web, individuando quelle che possono essere utilizzate per sviluppare la propria lezione. Tali risorse vengono poi organizzate con gli strumenti messi a disposizione da Blendspace. Terminato questo lavoro la lezione è pronta e può essere condivisa con la propria classe.

Flipped Classroom: una didattica innovativa. Materiali dell'incontro di formazione red - Come annunciato nel post "Incontro di formazione sulla didattica capovolta: Flipped Classroom: una didattica innovativa", si è tenuto giorno 26 Maggio 2014, dalle ore 15:00 alle ore 18:00, presso l'Aula Magna dell'I.I.S. "Basso-Monti" di Torino l’iniziativa “Flipped Classroom: una didattica innovativa”. L'intento dell'incontro era quello di offrire un’analisi dei presupposti psico-pedagogici, delle pratiche didattiche e degli strumenti operativi che vengono coinvolti nell'insegnamento capovolto, con esperienze di capovolgimento della didattica frontale. Sul sito della scuola sono stati messi a disposizione tutti i materiali dell'incontro di formazione e i video degli interventi dei professori Cecchinato, Biscaro, Alloatti e Viscusi. Di seguito si riportano i link ai materiali scaricabili.

Come Usare Prezi: 26 Passaggi (Illustrato) - wikiHow 5 Parti:Creare il Proprio AccountPianificare la PresentazioneCreare la PresentazioneCreare un PercorsoPresentare la Propria Prezi Quando ti riferisci alle presentazioni, probabilmente pensi alle diapositive di PowerPoint: possono essere un po' noiose e chiunque le ha già fatte prima. Se hai deciso di fare qualcosa di diverso, potresti dare un'occhiata a Prezi come alternativa. Si tratta di un programma online che si sviluppa attraverso una presentazione non lineare lungo un percorso predefinito, differenziandosi così dall'uso delle diapositive.

Opinioni » La scuola capovolta Il modo tradizionale di far scuola è minacciato da un ciclone. Con nome inglese lo chiamano flipped classroom, la classe ribaltata. La Khan academy di cui qui s’è già detto lo alimenta. E ora la cauta, sempre responsabile Associazione docenti italiani (Adi) gli dà il suo avallo nella newsletter del 5 novembre e chiama alla ribalta un ricercatore di Padova, Graziano Cecchinato, che nel suo sito moltiplica le testimonianze di classi flippate. In molti paesi una sacra trinità ha presieduto da secoli alla vita della scuola: 1) silente ascolto in classe della lezione dell’insegnante che tra cattedra e lavagna racconta quel che nel libro è già scritto; 2) a casa studio (del libro) ed esercizi di applicazione dello studio; 3) di nuovo in classe, interrogazioni “alla cattedra” per verificare lo studio del libro.

flipped classroom Perché approcci quali li Blended Learning e la Flipped Classroom non si riducano alla migrazione dei limiti della didattica trasmissiva, dagli ambienti fisici dell'aula a quelli virtuali del web, occorre sfruttare tutte le potenzialità di quest'ultimo, per garantire il maggio grado possibile di interazione dialogica e ricchezza comunicativa alle lezioni online. Questo consente, inoltre, di rendere più semplice integrare Web e risorse digitali nella didattica, infatti la possibilità di fare domande e dare risposte, avviare e gestire discussioni, portare avanti ricerche e approfondimenti, etc., rende il video più facilmente adattabile a strategie didattiche quali, per esempio: il cooperative learning, il problem based learning, la costruzione collaborativa della conoscenza, il social learning, l'apprendimento personalizzato e così via. Cos'è TED Ed e come funziona TED Ed è la comunità di TED dedicata al mondo educativo e fornisce un servizio di creazione e condivisione di “lezioni“.

Flipped classroom: cosa è? Un po’ di tempo è passato da quando due insegnanti di chimica Aaron Sams e Jonathan Bergmann hanno cominciato, nel 2007, a realizzare video-lezioni che gli studenti guardavano a casa via video-podcast per poter avere più tempo per poter fare maggiori esperienze di apprendimento attivo in classe. Da allora, grazie alla popolarità della Khan Academy l’idea della didattica “capovolta” (da to flip, capovolgere) negli Stati Uniti è letteralmente esplosa e sta acquistando sempre maggiore popolarità e credibilità anche negli ambienti educativi europei. Si tratta di utilizzare video-lezioni da far vedere agli studenti al di fuori dal tempo scuola in modo da poter disporre in classe di un tempo maggiore per attività sperimentali, esercizi, lavoro di gruppo, discussioni, per quel lavoro di approfondimento e di riflessione, quindi, che spesso viene sacrificato proprio per mancanza di tempo, capovolgendo così il consueto approccio didattico. Ma funziona veramente? Il Dott. Più tempo per cosa?

Google Apps for Education. Il cloud a scuola. Riflessioni di un neo Dirigente scolastico – BRICKS Il mestiere del Dirigente scolastico è essenzialmente basato sulle relazioni umane. La comunicazione è la base di ogni relazione. Se non si riesce a comunicare, non si possono instaurare relazioni di alcun tipo. La realtà odierna degli Istituti Comprensivi è ormai nota ai più: si tratta di organizzazioni scolastiche complesse, che “comprendono” diverse scuole di diversi gradi, di solito limitati al primo ciclo dell’istruzione (Infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado).

Pedagogia dell'insegnamento capovolto. Alcuni presupposti teorici. red - Si parla tanto in questo periodo di insegnamento capovolto, conosciuto con l'espressione "flipped classroom", ma spesso non si fa menzione a quelli che sono ritenuti i presupposti pedagogici che stanno alla base di questa moderna metodologia didattica. La maggior parte della letteratura sulle flipped classroom si concentra su come "capovolgere l'aula" nel senso strettamente tecnico, senza spiegare cosa dovrebbe essere programmato in quel tempo che si guadagna grazie alla natura di questa nuova metodologia. Capovolgere, non vuol dire soltanto propinare video e schede di lavoro, ma va effettuato un lavoro di programmazione a monte che sia orientato più verso la scoperta del curricolo, piuttosto che verso la trattazione sequenziale e sterile dello stesso. I docenti che iniziano l'anno scolastico senza pensare alla possibilità di attività di tipo flipped, programmano secondo le modalità tradizionali, facendo prevalentemente riferimento ai libri di testo.

Related: