background preloader

PRIMILIBRI DOWNLOAD

PRIMILIBRI DOWNLOAD
Quando si parla di programmi gratuiti per realizzare libri elettronici a scuola, il primo strumento che ci viene in mente è ormai Didapages. In realtà esiste un altro prezioso software con cui è possibile produrre ebook e che si sta sviluppando sempre più. Mi riferisco a PRIMI LIBRI, giunto ormai alla 7° versione e che ha la caratteristica di essere autoeseguibile: un libro, quando è finito, può essere distribuito come un programma a sé stante, non richiede altro per essere visualizzato. Primi libri, progettato da Sandro Sbroggio' e scaricabile nel portale didattico VBScuola incorpora sofisticate funzioni audio, grazie alle quali è possibile creare audio-libri in cui il testo è letto da una voce o è accompagnato da effetti sonori. Il programma consente di inserire registrazioni audio (il testo può essere letto dal computer), musiche, sfondi, immagini, e prevede la possibilità di stampare il prodotto finale. Qui potete scaricare il software gratuito Primi Libri. Articoli correlati

http://www.robertosconocchini.it/biblioteche-e-libri/3135-ebooks-realizzati-in-classe-con-il-programma-gratuito-primi-libri.html

Related:  LetteraturaSTRUMENTI PER LA DIDATTICA - APP, SOFTWARE, RISORSE ON LINEprimab2015

Con Zaption i video diventano interattivi Youtube e Vimeo rappresentano per ogni docente, vere e proprie miniere da cui attingere video per arricchire le proprie lezioni e per coinvolgere maggiormente gli studenti. Nel modello della flipped classroom capita spesso di assegnare come compito la visione di video didattici, propedeutici per poi proporre attività in classe in cui i gli studenti mettono in pratica quanto hanno appreso guardando i video. Esiste uno strumento che puo' rendere l'esperienza della fruizione di un video molto più partecipata e coinvolgente. Il suo nome è Zaption. Con Zaption trasformerete qualsiasi video in un'esperienza interattiva, con la possibilità di incorporare tutte le spiegazioni ed i collegamenti necessari. Solitamente il docente quando propone un video in classe, stoppa ogni tanto la riproduzione per riformulare o spiegare ulteriormente un concetto, o per porre una domanda in grado di generare una discussione.

primi libri Un programma che consente di creare libri elettronici auto-eseguibili (in altri termini: un libro, quando è finito, può essere distribuito come un programma a se stante, non richiede altro per essere visualizzato). Per la semplicità d'uso e le caratteristiche multimediali del prodotto finale, Primi libri può essere utilizzato nei laboratori di informatica delle scuole primarie e medie come progetto didattico completo, finalizzato alla produzione di libri elettronici con storie scritte ed illustrate dagli alunni. Primi libri si presta egregiamente anche ad essere utilizzato come software per la documentazione di attività compiute a scuola, esperienze, visite guidate, ecc.

Scrivere testo a mano con Windows Journal di Windows 8 - Guide e tutorial - Tecnologia - MSN Italia Windows Journal Chi possiede un tablet con Windows 8 o un PC con schermo touch può scrivere delle note usando il dito una stilo con Windows Journal. Questo programma è disponibile nell’ambiente desktop quindi se usate un tablet dovrà essere dotato di un processore Intel per sfruttare questo ambiente. Aprite quindi Windows Journal dalla schermata Start verrete portati immediatamente all’ambiente desktop dove troverete il programma aperto. La prima volta che lo aprirete vi verrà chiesto di installare il convertitore del testo, fate clic su Installa e seguite la procedure guidata.

Cos'è un webinar, e quali sono gli strumenti per organizzarne uno a scuola? Avete mai pensato di organizzare un Webinar curato dalla vostra scuola? Mettersi in rete con altre scuole, anche lontane, oggi è più facile ed offre notevoli vantaggi. Partiamo dal concetto di Webinar: Santa Wikipedia aiutaci tu! Webinar, noto anche come Seminario Online, è un neologismo dato dalla fusione dei termini web e seminar, coniato per identificare sessioni educative o informative la cui partecipazione in forma remota è possibile tramite una connessione informatica.Il Webinar è usato per condurre dei meeting, corsi di formazione o presentazioni, nei quali ciascun partecipante accede da un proprio PC ed è connesso con gli altri partecipanti tramite internet. A differenza dei webcast, sono un sistema interattivo dove i partecipanti possono interagire tra loro e con il coordinatore (Auditore) del seminario tramite gli strumenti quali: chat, audio e video chat, lavagne elettroniche ecc, disponibili dal sistema di web conference.

ebook e libri IN ITALIANO: 10 siti dove scaricarli gratis e lecitamente Molti siti mettono a disposizione tantissimi ebook, nei vari formati .pdf, .epub, ecc.., in modalità gratuita ma nella maggior parte dei casi tutti in lingua straniera.Abbiamo selezionato, tra le centinaia di proposte fornite gratuitamente dal web, tutti gli ebook in lingua ITALIANA, in modo da soddisfare le esigenze di chi, purtroppo, non ha una conoscenza approfondita di lingue straniere per potersi permettere di leggere un classico, un romanzo o qualsiasi altro genere in lingua non italiana. Ecco l’elenco dei 10 siti in cui trovare EBOOK gratuiti ed in lingua italiana: BookRepublic BookRepublic è la libreria italiana specializzata in ebook ed è un’iniziativa di Bookrepublic s.r.l. Ultimabook La libreria di Simplicissimus Book Farm – Ebook store online di titoli italiani e stranieri

APP DIDATTICHE PER TABLET E SMARTPHONE. Ovvero: i bambini e le nuove tecnologie. Con l’articolo di questo mese presentiamo un nuovissimo progetto che propone app didattiche per smartphone e tablet, create prestando particolare attenzione agli aspetti che possono aiutare nella prevenzione dei disturbi specifici dell’apprendimento: Un punto non facile da chiarire è che su smartphone e tablet che hanno sistema operativo Android (come ad esempio i Samsung) e IOS (IPad, IPod; IPhone) non è possibile utilizzare i software didattici che generalmente utilizziamo su computer, perché si tratta di sistemi operativi incompatibili con i programmi che di solito girano su Windows o Mac. Del resto sono pochissimi i tablet con sistema operativo Windows, che comunque non presentano in genere lettore CD integrato nel quale inserire gli eventuali CD dei software che si vogliono proporre. Lo stesso concetto di app fruibile facilmente su questi strumenti è diverso rispetto alla complessità e flessibilità dei software per computer. Molte altre app saranno poi sviluppate nei prossimi mesi.

Dal film al libro, ''Il ragazzo invisibile'' spopola anche nelle librerie - Libreriamo Tratto dal film del regista Premio Oscar Gabriele Salvatores, il nuovo romanzo edito da Salani riscuote un gran successo di pubblico: il racconto su un tredicenne introverso, i fumetti e i supereroi, a poche settimane dall’uscita, è già arrivato alla seconda edizione MILANO – Una storia magica, che aiuta a diventare grandi e a tornare ragazzi. Così viene definito “Il ragazzo invisibile” da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, autori del romanzo tratto dall’ultimo film di Salvatores, del quale hanno realizzato anche la sceneggiatura.

Manipolazione + tecnologia, un’esperienza didattica di Rosalinda Ierardi Insegnante della scuola primaria “Giovanni Falcone” – Istituto Comprensivo Argelato. MaestraLIMda è il suo blog, mentre tutte le esperienze didattiche sono raccolte e aggiornate sul blog Primaria in BYOD Quando si parla dell’uso delle tecnologie nella didattica si pensa sempre che tutto l’assetto debba essere rivoluzionato a favore di macchine asettiche, il cui uso porterà irreparabilmente i bambini e i ragazzi verso il non-uso delle mani. Spesso si cade nell’errore di associare l’uso delle tecnologie a bambini e ragazzi automi che non sanno più scrivere. Nel mio percorso di insegnante di scuola primaria ho potuto constatare con mano che non c’è nulla di più falso, ma ovviamente dipende sempre dal docente e dal tipo di metodologia e didattica che metterà in campo.

Editore - Il ragazzo invisibile - Paola Cataldo Il testo narra la storia di Leo, un ragazzo che, svegliandosi una mattina, si ritrova inspiegabilmente invisibile.Questa sua insolita condizione dà inizio a una serie di episodi spesso divertenti e di rocambolesche avventure, cui partecipano personaggi stravaganti e misteriosi. Alla fine, con l'aiuto di due amici barboni, Giacomo e Ligabue, il protagonista riuscirà a venire a capo del mistero che ha causato la sua invisibilità.La vicenda, pur essendo fantastica, si svolge in un contesto reale e attuale, perché il protagonista è costretto a misurarsi con organizzazione criminali, con la piccola delinquenza e a confrontarsi con non pochi problemi sociali. Apparato didattico Schede didattiche; una rubrica Divertiamoci un po', che presenta cruciverba, rebus e altri giochi; un fascicolo per l'insegnante con la soluzione degli esercizi.

Libri Giunti per la scuola primaria gratis su iPad Giunti Scuola mette a disposizione tutti i propri corsi su App Store. L’iniziativa è una di quelle che segnano un passaggio significativo nella diffusione della cosiddetta cultura digitale nelle nostre scuole. Ben 7 corsi e oltre 50 volumi gratis per tutti! Sette applicazioni, una per ciascun corso (Castelli in aria, Nel giardino, Nel giardino delle storie, Nel giardino dei saperi, Poster, Io tu e Pilù, Gatto bianco Gatto blu) sono da oggi disponibili per chiunque, studente, genitore o insegnante, disponga di un iPad. Si tratta di un contributo concreto allo sviluppo della scuola digitale.

Buona lettura! Cliccate sulla copertina dei libri per poter scaricarli! Giulia Sesti EmmeluthNonna per passione (Livello A1) Loredana La Cifra Generazione Y (Livello A2) S. Deon, S. GeoGebra Italia » Perché GeoGebra aiuta gli studenti ad apprendere la matematica Diversi articoli sono stati scritti riguardanti le virtù e le potenzialità della tecnologia, specialmente sui software di geometria dinamica. Il Professore Conrad Van Voorst scrive “la tecnologia può essere, utile per aiutare gli studenti a vedere la matematica meno passivamente, come un insieme di procedure e più attivamente come strumento per ragionare, esplorare, risolvere problemi, generando nuovi dati, e facendo domande nuove”. Sicuramente il software GeoGebra ha tutte queste caratteristiche, infatti permette agli studenti di “Giocare con la matematica”. OPEN SOURCE – Questo software è gratuito, open-source e molto facile da usare. Esso consente di ottenere rappresentazioni diverse e simultanee dello stesso oggetto matematico, in modo da tradurre relazioni matematiche in geometriche e viceversa. Ad esempio, di una retta si ha sia la rappresentazione grafica, sia quella matematica.

Colombo Tra fantasia ed ironia Tragedia di un bighellone di Giada Gentili Colombo è una storia a fumetti creata da Francesco Tullio Altan in dodici capitoli e un prologo a colori.

Related: