background preloader

Portale di letteratura

Portale di letteratura

http://www.griseldaonline.it/

Related:  scuolaPreferiti (quasi)

Indire, sito ufficiale Il progetto LINKED (Leveraging Innovation for a Network of Knowledge on Education) un progetto europeo finanziato dalla Commissione Europea che ha lobiettivo di organizzare e gestire la conoscenza in merito a due concetti chiave: la competenza digitale e i giochi digitali.Il primo concetto, la competenza digitale, stato dunque oggetto di una revisione sistematica (systematic review) che ha visto il gruppo di ricercatori impegnati prima nella definizione dello stesso e poi nel tentativo di mettere in relazione tale competenza con i contesti format ivi, lapprendimento e il curricolo. Le domande alle quali il progetto ha cercato di dare risposta sono le seguenti: cosa si intende con competenza digitale? Che rapporto c tra la competenza digitale e le competenze chiave che ogni studente dovrebbe acquisire?

Eventi culturali, tempo libero e mostre - Il Sole 24 Ore La Magna Carta e i topi liberali di Leopardi di Armando Massarenti | 21 giugno 2015 | 16:41 Tre modi per festeggiare gli 800 anni della Magna Carta: 1) recarsi in pellegrinaggio a Londra a vedere la mostra alla British Library (considerato che, Carta o non Carta, andare a Londra fa sempre sentire più liberi); 2) procurarsi il testo riproposto anni fa da liberilibri di Aldo Canovari, con un’esaustiva introduzione di Alessandro Torre, e una volta ripassate garanzie, contropoteri, habeas corpus, libertà fondamentali, riderci un po’ su. ... Quella scuola di medicina e umanità del Gemelli

I sei fattori della comunicazione e le teorie letterarie - Jakobson I 6 fattori minimi della comunicazione linguistica, secondo Jakobson, sono i seguenti: 1. il CODICE È l'insieme delle convenzioni segniche per cui è stabilito che un dato segno (mimico, fonico, linguistico, ecc) ha un dato significato. Ad es., il codice della strada è fatto perlopiù di segni iconici posti su cartelli di vario formato (rettangolare, triangolare, tondo), dove a ciascuno è attribuito un particolare significato (il triangolo significa attenzione, il tondo rosso con la barra bianca in orizzontale significa divieto di accesso, ecc). Il codice è accettato convenzionalmente dagli utenti (in questo caso, i guidatori), e dunque riconosciuto come tale. Folio-net_Insegnanti di Italiano_Pearson Il copyright nel mondo digitale: un problema di tutti e meno semplice di quanto sembri di Simone Aliprandi Il diritto d'autore è sempre stato una materia per addetti ai lavori, cioè per gli operatori professionali del mondo dell'editoria, della produzione culturale, dell'industria dell'entertainment e dello sviluppo tecnologico. Con l'avvento della cosiddetta società dell'informazione e della rivoluzione digitale, l'attività di creazione, rielaborazione e diffusione di opere creative è diventata a portata di tutti, innescando una serie di interrogativi proprio in merito ai diritti di tutela e in generale alle norme giuridiche che regolamentano l'utilizzo e la distribuzione dei contenuti. [continua la lettura] Un progetto di scrittura tra Scuola secondaria e Università

Didattica della storia In questa pagina troverete delle interessanti risorse sulla didattica della storia1. Leggi i i post che pubblichiamo sull’argomento sul nostro blog (clicca sulla colonnina a destra “Categorie”, “Didattica della storia”). 2. Guarda la nostra sitografia che aggiorneremo in progress: ATLANTIDE: STORIE DI UOMINI E DI MONDI Sito della trasmissione di LA7 dedicata a uomini ed avvenimenti che hanno cambiato il corso della storia. E’ possibile visionare tutti i video andati in onda e trovare indicazioni bibliografiche per approfondire il tema affrontato. Il social network targato ADi Sei un docente o un dirigente scolastico?Cerchi risorse sulla progettazione didattica e sulla valutazione?Vuoi acquisire innovative tecniche di progettazione didatticaper competenze confrontandoti con altri insegnanti?

Metrica: Le figure retoriche spiegate agli studenti con esempi tratti da poesie o testi L’allegoria (dal greco allon "altro" e agoreuo "dico" = "dire diversamente"), è la figura retorica (di contenuto) mediante la quale un concetto astratto viene espresso attraverso un’immagine concreta. È stata definita anche "metafora continuata". Tra le allegorie tradizionali è celeberrima quella della nave che attraversa un mare in tempesta, fra venti e scogli ecc.: rappresenta il destino umano, i pericoli, i contrasti ecc., mentre il porto è la salvezza. Il problema della comprensione delle allegorie dipende dalla loro maggiore o minore codificazione.

Cibo e scrittori Da Goldoni fino a Camilleri Libri che profumano d' intingolo Archivio storico L' INIZIATIVA DEL CORRIERE: La Grande Cucina La letteratura italiana gronda di intingoli, è pervasa da mille profumi di sughi. E come non potrebbe, poiché racconta un popolo affamato però anche gran macellatore di carni e ottimo produttore di vino, riso, grano, olio. Prendiamo Goldoni, miniera di suggestioni gastronomiche. Arlecchino è afflitto da un languore congenito, simbolo d' una intera classe sociale, quella dei poveri.

Benvenuti - Zanichelli - Esercizi Italiano Beatrice Panebianco, Antonella Varani Parole per raccontare e per immaginare è un'antologia di italiano di Beatrice Panebianco, e Antonella Varani. Nella guida per l'insegnante Idee per insegnare vi è una sezione dedicata alle attività interculturali i cui esercizi sono strettamente collegati ai testi dell'antologia. Il sito Benvenuti vi propone in anteprima alcuni di questi esercizi tratti dalle Idee per insegnare. Il libro. Storia Cinque falsi luoghi comuni su Cristoforo Colombo È vero che Cristoforo Colombo dimostrò per la prima volta che la Terra non è piatta? O che ha portato la sifilide in Europa? I luoghi comuni sul più discusso esploratore di tutti i tempi. I Sapiens in Asia già 100 mila anni fa? Lo proverebbe il ritrovamento, in una grotta cinese, di 47 denti umani risalenti a 120 mila - 80 mila anni fa.

Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - Index Sussidi didattici per la secondaria di 1° grado (e per le quarte e le quinte) °°° CDD - Contenuti Didattici Digitali (interattivi) per pc, tablet e smartphone. ° Geografia: Il Volga; Monti , curve di livello e profilo altimetrico ° Momenti scolastici Serie di esercitazioni per favorire la conoscenza degli aspetti morfologici della Terra. articoli < Mondadori Education Alla base della definizione di BES è il modello diagnostico International Classification of Funcioning (ICF) dell’OMS, al quale fanno riferimento le politiche di inclusione europee, tra cui quella italiana. Pur non essendo la nozione di Bisogni Educativi Speciali univocamente definita, nell’acronimo BES la direttiva ministeriale indica tre categorie principali: disabilità, svantaggio socioeconomico linguistico e culturale e disturbi evolutivi specifici. Questi ultimi comprendono DSA (dislessia, disgrafia, discalculia ecc.), deficit del linguaggio, delle abilità non verbali, della coordinazione motoria, dell’attenzione e dell’iperattività (ADHD non certificabile ai sensi della legge 104/1992). Anche i cosiddetti FIL, gli alunni con funzionamento intellettivo limite, sono BES.

Cibo e letteratura In una delle pagine più celebri e citate della letteratura, il sapore e il profumo di una madeleine, grazie a un'improvvisa e travolgente sinestesia, riportano alla memoria di Marcel Proust la sua infanzia. Questa sensazione, e la necessità di trasformarla in scrittura, dà origine all'intero ciclo di Alla ricerca del tempo perduto, un romanzo dove le pagine legate al cibo sono assai numerose e intense: basti pensare al ruolo centrale di Francoise, la cuoca della zia Léonie, alla passione per il gelato dell'amata Albertine (e a quella di Odette de Crécy per il cioccolato), o alla straordinaria sinfonia sonora delle grida dei venditori del mercato di Parigi; e alle dettagliate descrizioni del ricevimento in casa di Mme de Villeparisis e del pranzo dalla duchessa di Guermantes (che occupano complessivamente circa la metà della Parte di Guermantes), della serata da Mine Verdurin nella Prigioniera o del ricevimento dalla principessa di Guermantes nel Tempo ritrovato.

esercizi: 8 brani senza punteggiatura - laceprof materiali Istruzioni. Prima leggi il brano. Inserisci, poi, unicamente i punti a capo (.//), ricordandoti che in genere un capoverso non contiene più di 3-4 punti semplici e occupa al massimo 10 righe. Solo a questo punto puoi procedere con i segni di punteggiatura minori.

Related:  Cultura - Letteraturaveranapoli