background preloader

Diigo

Diigo

https://www.diigo.com/

Related:  Content Curationnadia1956strumentiApprendimento cooperativoDocumentare i percorsi nel web

Content Curation e Knowledge Management Erano due anni che non scrivevo qualcosa per Apogeonline, chissà nel frattempo cosa ho fatto. Storify, Paper.li e gli altri: emergono nuovi strumenti e nuove pratiche per selezionare, organizzare e archiviare contenuti, servendosi naturalmente del potere delle reti sociali Confrontando due vocabolari cartacei, uno italiano e uno inglese, per esplorare le aree semantiche relative alle azioni del “curare un archivio documentale o museale”, probabilmente troveremmo ancora una sostanziale somiglianza tra i rispettivi termini individuati. Tablet & Apps In questa pagina risorse e suggerimenti sui diversi tablet e le apps utili nell'educazione L'utilizzo del tablet in classe App "Top 50 App educative gratuite su iTunes" da Smart Apps for Kids

maestroalberto Pubblicato da Alberto Spotbros è un servizio che offe un tera di spazio cloud gratuito, vale a dire la bellezza di 1000 giga, praticamente quanto un hard disk dei più capienti computer. La promozione è valida per un mese e si può inviare e condividere qualsiasi tipo di file (documenti, immagini, video) anche e soprattutto via app. Sono disponibli infatti anche app gratuite per iOS e Android. Ecco le 8 migliori piattaforme di e-learning open source Imparare e insegnare con tecnologia e internet si può. Ma serve un buon Learning Management System, meglio se open source per contenere le spese. Sono tante le piattaforme a disposizione. Ognuna cerca di rispondere alle esigenze dei professionisti dell’e-learning. Ecco otto soluzioni disponibili in rete per riuscire ad apprendere online, raccolte da Elearning Industry.

Le 10 migliori piattaforme gratuite online per creare blog Come saprete già per realizzare il blog Maestro Roberto utilizzo il CMS Joomla, un programma nato in realtà per costruire siti web e che sto adattando per le mie necessità. Ma se siete nella fase in cui dovete scegliere una piattaforma gratuita online per creare un blog, senza scaricare alcun programma, ecco un elenco di 10 tra le migliori soluzioni che potrete trovare in rete. Blog.com Con uno stile simile a WordPress questo CMS offre un ottima soluzione ed è ottimizzato per i motori di ricerca, è veloce e stabile, con un design spettacolare, la gestione di widget.

Evidenziare, annotare, citare, ... Migliori strumenti evidenziatori per condividere e salvare pezzi di pagine o di testi scritti in una pagina web Aggiornato il 26.2.14 Generalmente, quando si fa una ricerca con Google, mettendo come chiave di ricerca una o più parole, si vanno a cliccare i primi risultati trovati. Basilicata e Scuola Digitale: formazione per circa 200 docenti lucani con “Impara Digitale” Dopo le intense giornate del 9, 10, 11 e 12 settembre della prima fase di formazione sull’uso didattico delle nuove tecnologie a Matera, Policoro, Lauria Rionero e Potenza, quasi duecento docenti, provenienti da sessanta scuole delle province di Potenza e Matera e 4 dirigenti scolastici, hanno continuato la formazione il 2 e 3 ottobre con l’Associazione “Impara Digitale”. L’Associazione è coordinata dalla professoressa Dianora Bardi, componente della task force sull’innovazione del Miur, e stimata in Italia e in Europa come ideatrice “della classe scomposta”. La professoressa Bardi venerdì con i 70 docenti del polo formativo Potenza e sabato con i 38 del polo formativo di Rionero ha affrontato il tema delle competenze: cosa sono e come si può insegnare affinchè gli alunni possano acquisirle. La Bardi, nelle dodici ore di formazione ha puntato sulla trasversalità, come pilastro della progettazione del Consiglio di Classe che individua una competenza

ORARIO WEB - Orario scolastico online Orario scolastico online Orario Web, completamente online, per la generazione automatica degli orari scolastici. Scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, formazione professionale. ALGORITMO 2017 testato su 3000 orari. Come usare Twitter nella didattica Allora: immagino che molti di voi abbiano sentito parlare di Twitter, se non fosse anche per l’orribile variante verbale “twittare”. Ma a cosa serve? Molti lo confondono con Facebook. Sì, in effetti un punto di contatto c’è, in quanto sia Twitter, sia Facebook sono “social network” ovvero piattaforme virtuali finalizzate a consentire una o più comunicazione tra utenti attraverso la condivisione di materiali (una definizione calzante di “social network” la offre la Treccani online). La differenza sta nel fatto che Twitter non consente di scrivere più di 140 caratteri, obbligando l’utente alla massima sintesi brachilogica, grazie soprattutto ad un uso oculato e mirato delle “parole chiave” (i famosi “hashtag” che, a dire il vero, sono qualcosina più di semplici “parole chiave”… se volete approfondire, cliccate qui).

InstaGrok: innovativo motore di ricerca per studenti InstaGrok è un innovativo motore di ricerca progettato per essere utilizzato in maniera particolare da studenti. La caratteristica peculiare di InstaGrok consiste nel fatto che, inserito il termine di ricerca, viene restituito un grafico animato sotto forma di rete e nodi che potrete attivare per accedere agli approfondimenti collegati. In pratica il risultato che otterrete è una mappa concettuale, i cui nodi possono essere cliccati per la lettura dei contenuti che troverete sulla colonna a destra dello schermo. Esempio: Cl@ssi 2.0 <img src=' alt='Progetto Cl@ssi 2.0'/> Cl@ssi 2.0 Cl@ssi 2.0 DOCUMENTARE CL@SSI 2.0 DOCUMENTARE CL@SSI 2.0 Perchè Documentare? Per riuscire a valutare i processi e non il prodotto finale Per attivare consapevolezza riflessiva Per condividere con gli ... documentazione didattica 2.0 Ambienti di Apprendimento On-Line - parte 2 on Vimeo dott.ssa Livia Petti .

Valutazione Valutazione Valutazione Accertamento, registrazione e lettura delle informazioni concernenti il comportamento degli allievi, sia verbale o meno, spontaneo o appositamente stimolato. Si esplica a vari livelli, basandosi su: " Come " si valuta, cioè l'esigenza di sistematicità e attendibilità dei controlli; Pearltrees. Mappa la tua navigazione. Come ben sappiamo, Internet è ormai il mezzo di informazione più utilizzato e chiunque (novizi e non) si addentrano in questo mondo virtuale alla ricerca di quello che più attira la loro attenzione. Quello che, purtroppo, a volte può capitare è proprio di non ricordarsi qualcosa che avevamo cercato durante una nostra sessione di navigazione. Come fare, quando non abbiamo più possibilità di trovare qualcosa di nostro interesse nella cronologia del nostro browser web ? Pearltrees, ci viene incontro. E’ un servizio davvero innovativo che riesce ad aiutare i “meno esperti” o “meno accorti” navigatori, a ricordare passo passo la loro navigazione. In sostanza, il servizio crea una vera e propria mappatura degli step che abbiamo fatto tra i vari siti web visitati.

Related:  social didatticiinternetinnovazione