background preloader

High Quality, Easy to Use, Free Support

High Quality, Easy to Use, Free Support

https://openclipart.org/

Related:  genchi4 - Creazione e fruizione di contenuti didattici digitaliRobotica EducativastefaniacavallettiMOTORI DI RICERCA SPECIALIZZATI

La Divisione Canadese: Una Divisione Per Sottrazioni Progressive Cari ragazzi e lettori, vi propongo di seguito la divisione canadese, un algoritmo basato su sottrazioni progressive, dove la somma dei quozienti parziali costituisce il risultato. La proposta scaturisce in parte dalle keyword con cui Google fa accedere gli utenti a questo blog e in parte dalle richieste dirette di colleghi e conoscenti. Per far apprendere con facilità ai ragazzi il suddetto algoritmo, è consigliabile introdurre delle simulazioni concrete come quella esemplificata di seguito.

Uso didattico delle licenze Qualche aiuto per cercare in rete immagini o risorse che è possibile riutilizzare e modificare. Questo articolo è dedicato ad Alessandro e Gianluca che hanno fatto tante domande in classe. Domande grazie alle quali è emersa forte e chiara la perplessità di tutti: “ma perchè dobbiamo cercare le immagini con queste caratteristiche se tutte sono a disposizione!?”. Project School - Robot e didattica 2012 “La robotica è una scienza emergente, che sta nascendo dalla fusione di molte discipline tradizionali, appartenenti sia al campo delle scienze naturali che umane. È una “Gestalt” dove il risultato è maggiore della somma delle parti che lo compongono e dove le singole discipline che si fondono nella robotica vengono modificate prendendo nuove prospettive. È un potentissimo strumento per studiare e comprendere meglio non solo l’universo che ci circonda ma anche la nostra stessa mente. Per questo la robotica potrà condurre ad una convergenza delle “due culture”, quella umanistica e quella scientifica, verso quello che molti sognatori chiamarono un “nuovo umanesimo delle macchine”. Le sue implicazioni vengono studiate da Filosofia, Sociologia, Economia, Pedagogia, Giurisprudenza.

Materiali didattici Alexandria è un ambiente dedicato al “self-publishing” degli insegnanti per la scuola italiana, ovvero alla pubblicazione online di materiali e risorse digitali autoprodotti dai docenti, preferibilmente in formati aperti, per promuovere la collaborazione didattica, la conoscenza come bene comune e l'uso delle risorse educative aperte (Open Educational Resources - OER) nella scuola italiana. Ogni giorno, per tutto l'anno e per tutte le materie, sono migliaia i docenti delle scuole di ogni ordine e grado che producono contenuti didattici digitali per i loro studenti. Tutta questa enorme mole di materiale - in molti casi di buona se non ottima qualità – spesso rischia di rimanere chiusa nelle singole aule, o negli hard-disk dei singoli docenti, senza poter diventare un patrimonio comune, come invece oggi può facilmente avvenire con i formati digitali e la Rete. Non solo. Alexandria è anche un ambiente in cui l'insegnante (e anche lo studente, perché no?)

I siti per scoprire se un lavoro è stato copiato Non c’è niente di peggio che trovare un proprio articolo copiato su qualche altro sito. Senza nemmeno una citazione. Il tempo della ricerca e l’impegno non sono una cosa da trascurare, e il plagio lo fa. A scuola e nelle università copiare è proibito, o quantomeno sanzionato.

Libri gratis di carattere scientifico-tecnico Una raccolta dei migliori libri scientifici e tecnici in formato pdf gratis IL GIRO DEL MONDO . Ebook a fumetti. Contenuti digitali aperti: tra licenze, in...- Mappa Mentale - Schema Risorse educative aperte tra licenze, inclusione e riuso Una presentazione di Antonio Fini Dichiarazione di Città del Capo, 2007 OER, Miur e contenuti digitali, 2013 Copyright:le regole da ricordare IL FUMAMBOLO: un wiki per imparare a lavorare nel web Un wiki scolastico per imparare a lavorare nel web Alunni, colleghi e visitatori sono ospiti graditi e collaboratori indispensabili. Ognuno è invitato a dare il proprio contributo, con materiali, correzioni, proposte e altro. Per scrivere sul wiki è necessario essere utenti registrati.

MediaLibraryOnLine - Ricerca salta al contenuto Questo sito utilizza cookies tecnici allo scopo di consentire all'Utente la navigazione e la fruizione dei servizi richiesti, e consente altresì l'invio di cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione del sito l'Utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies. Per maggiori informazioni si rimanda all'informativa privacy estesa. Tipologie Argomenti

Deep web e dark web (Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita) Il World Wide Web corrisponde in pieno al suo nome. È mondiale (worldwide) ed estremamente vasto, ma se ci limitassimo a considerarne le pagine web che i motori di ricerca indicizzano ci limiteremmo a considerarne soltanto una parte, quella più visibile. La realtà è che possiamo immaginare il web come costituito da diversi strati. Il primo, quello più superficiale, è anche quello più frequentato. Chiamato per l'appunto Surface Web o Visibile Web (web di superficie o visibile) consta di tutte le pagine raggiunte dai motori di ricerca, che non sono poche. Corso di Metodi e Modelli Matematici, Addolorata Marasco « Scienze Matematiche Fisiche e Naturali « Federica, l'e-Learning gratuito e aperto a tutti dell'Università di Napoli Federico II Addolorata Marasco Laureata con lode in Matematica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II nel 1997. Borsista CNR nel 1997. Vincitrice del concorso a cattedre per l’insegnamento della Matematica nella Scuola Superiore nel 2001. Dottore di Ricerca in Matematica Applicata ed Informatica nel 2003.

Licenza standard di YouTube vs Creative Commons Cos'è la licenza standard di youtube? Una licenza standard è il permesso da parte di un'autorità competente di possedere o usare qualcosa. Su internet è fondamentalmente basata sul consenso di usare, copiare o distribuire il contenuto disponibile on-line. YouTube è un sito di condivisione video con il proprio insieme di norme e regolamenti in conformità con la sua politica di licenza. Quando un utente ha caricato un video, Youtube gli dà la possibilità di scegliere il tipo di licenza. La prima opzione è "Licenza standard", il che significa che si concedono i diritti di trasmissione su YouTube.

Scuola di Robotica - La robotica educativa alla conferenza internazionale "Key Competencies in Education – Strategies and Practices" in Bulgaria Nell'ambito del progetto europeo KeyTTT a Stara Zagora dal 22 al 24 settembre si tiene una conferenza internazionale sulle competenze chiave nel mondo della scuola.Il Polo Europeo della Conoscenza e Scuola di Robotica presentano un paper sulla robotica educativa. A presentare la robotica educativa, le strategie e i processi necessari all'emersione delle competenze chiave ci saranno Tullia Urschitz dell'IC Lorenzi di Fumane ed Emanuele Micheli di Scuola di Robotica con il paper intitolato "EDUCATIONAL ROBOTICS: A METHODOLOGY TO DEVELOP COMPETENCES". L'articolo presentato ha lo scopo di spiegare come l'uso didattico della robotica possa consentire l'emersione delle competenze chiave.

10 siti utili per insegnare e imparare le scienze SPECIALI – È ormai risaputo che il web è pieno di eccellenti risorse per insegnanti e studenti sulle scienze. Tuttavia trovare i siti migliori può diventare una vera sfida. Abbiamo perciò deciso di elencarvene alcuni, italiani e stranieri. Vorremmo fornirvi non una classifica, ma una lista di siti utili e interessanti. Alcuni sono autentiche risorse per l’insegnamento e l’apprendimento, altri potrebbero fornire spunti interessanti o un utile divertimento. Chiaramente, se conoscete altri siti che potrebbero rientrare in questo elenco, in inglese o italiano, non esitate a linkarli nei commenti!

Related:  FotografieCreative Commons