background preloader

Risorse on line - Aiig

Risorse on line - Aiig

http://www.aiig.it/

Related:  La rappresentazione dello spazioGeografia

Didattica della geografia Atuttascuola network 728x90 Didattica, Pedagogia, Musica, Ed. fisica, Religione, Software, Corsi online, Francese, Tedesco, Spagnolo, AltreMaterie, Atuttascuola 2.0, Docenti, Studenti, Biblioteca di letteratura italiana, Autopresentazione del webmaster, Hanno scritto di noi, Collabora con noi, Segnala un sito, Note legali, E-mail, Newsletter Valutazione Uno degli elementi maggiormente caratterizzanti dell’esperienza, realizzata nel corrente anno scolastico è l’aver affrontato la progettazione con una visione curricolare per competenze del processo messo in atto. La progettazione per competenze risulta poliedrica, flessibile, modulabile, diversificabile; richiede metodologie plurali e integrate, che rendono l’intervento didattico meno generalizzabile e impersonale. Il percorso si configura come realizzazione di una parte di curricolo in continuità con quanto avviato nello scorso anno scolastico. Questa sperimentazione biennale ci ha portato a consolidare l’idea che si può operare con gli alunni all’interno di quanto l’Istituto ha elaborato e soprattutto che esiste congruenza tra quanto previsto e quanto poi si va a realizzare.

Editore - Punti cardinali - Immagini e itinerari di geografia - Guido Corradi,Monica Morazzoni Il corso in 3 volumi arricchito dei materiali per il lavoro sulle competenze. Competenze trasversali per lo studente Le attività per competenze declinate sui 3 volumi del corso: Quaderno di geografia 1 Quaderno di geografia 2 Quaderno di geografia 3 Competenze trasversali per l’insegnante Geografia aperta. Normativa Nelle Indicazioni per il curricolo la geografia si configura come disciplina “attenta al presente”. Offre possibilità per “leggere e interpretare fatti”. Risulta fondamentale fin dai primi anni di scuola, adottando un “approccio senso-percettivo all’ambiente circostante, attraverso una esplorazione consapevole del contesto e opera in stretta connessione con le scienze motorie”.

geografia Le grandi catene montuose, i grandi fiumi, i grandi laghi, le principali isole e penisole, gli ambienti… Metti alla prova le tue conoscenze con questi esercizi interattivi. Su e giù per l’Italia è un laboratorio multimediale dedicato alle regioni italiane. Il laboratorio si rivolge soprattutto agli alunni della classe V della scuola primaria e della classe I della scuola secondaria di primo grado. (…)Dalla homepage del laboratorio è possibile accedere alle attività relative ad ogni singola regione.Ogni regione contiene:- una schermata interattiva (Destinazione…);- una attività da svolgere sulla carta geografica (Carte in gioco);- una verifica sommativa (Pronti, partenza… test);- una attività dedicata ai luoghi e ai monumenti caratteristici (Album fotografico);- una scheda relativa alle curiosità (Curiosità);- una attività su un prodotto gastronomico tipico (In tavola).

Finalità e competenze Sviluppare negli alunni le capacità di: • analizzare, elaborare e trasformare gli oggetti dell'esperienza • interpretare e muoversi all'interno di mondi diversi: il mondo percettivo/sensoriale, il mondo simbolico, il mondo ludico/simulativo, il mondo codificato, il mondo delle regole e delle routine. Gli alunni hanno il compito di riconoscere i ruoli e le funzioni nella propria vita a scuola, attraverso l’esplorazione e la scoperta graduale dello spazio e dell’ambiente, delle regole per migliorare lo stare bene proprio e altrui, in attività di gioco e di simulazione. Il percorso documentato tiene conto di una visione curricolare prevedendo, in particolare, lo sviluppo graduale e autonomo di comportamenti sociali e relazionali in interazione con le competenze chiave per la cittadinanza che possono essere così declinate con particolare attenzione all’ambito geografico al termine del ciclo di istruzione:

Introduzione Attraverso i tentativi fatti dall'uomo, nel corso di millenni, di raffigurare su un piano in misura ridotta porzioni più o meno ampie della superficie terrestre, si è sviluppata la cartografia, la scienza che fornisce le tecniche di rilevamento e gli strumenti matematici (proiezioni geometriche) per elaborare carte geografiche. Poiché non è possibile trasporre una superficie sferica su un piano senza deformarla, una carta geografica è sempre una rappresentazione approssimata della superficie terrestre. Le aree e le distanze vengono ridotte secondo un criterio di proporzionalità, detto scala. Tra i compiti attuali della cartografia vi è quello di rappresentare non solo le forme naturali del territorio (carte generali e carte speciali), ma anche la distribuzione di alcuni aspetti, per esempio, di tipo economico o ecologico, attraverso le carte tematiche, che permettono di riconoscere le situazioni esistenti e di controllare le trasformazioni in atto.

Percorso: la rapppresentazione dello spazio Il percorso svolto in una classe seconda ha tenuto conto della realtà di contesto presente nella classe. Gli alunni sono 16. C’è un alunno certificato inseritosi quest’anno scolastico e, dal Marocco, a dicembre è arrivata una bambina. La provenienza degli altri alunni della classe è diversificata: hanno frequentato cinque scuole dell’infanzia diverse e abitano in borghi distanti ed isolati tra loro. La classe, infatti, raccoglie i bambini che provengono dal Comune di Maniago, nella zona posta a sud, in area a più forte urbanizzazione, dalla frazione di Campagna e da quella del Dandolo, in aree rurali costituite da piccoli agglomerati di case sparse e dal Comune di Frisanco a nord nella Val Colvera, costituito da borghi montani. La diversa realtà di provenienza abitativa degli alunni costituisce un elemento a favore per affrontare in termini più ampi l’approccio allo studio e alla scoperta del territorio locale e del paesaggio.

Geografia - Risorseperladidattica Sono presenti interessanti oggetti multimediali quali: EUROPA - I monumenti EUROPA - I fiumi Globo 3DVolo California Volo EuropaVolo IndiaVolo Antartide Europa Mappa Tridimensionale Inizia un viaggio straordinario, scopri i paesi e le capitali del mondo, le loro bellezze uniche, la geografia la loro storia. Ma cittacapitali non è soltanto viaggi e geografia, ma anche molto altro. Navigando nel sito potrete scoprire informazioni utili per organizzare un viaggio in Italia e nel mondo, consultando tutte le sezioni, comprese, quella suoi diari di viaggio, che descrive i miei viaggi. Siamo gli alunni delle classi prime e delle classi seconde (IIA) della Scuola media italiana di Barcellona.

Curricolo Circolo Didattico Maniago (PN) Il Curricolo del Circolo Didattico di Maniago è costituito dall'insieme integrato e organizzato delle possibilità formative offerte e dalle modalità intenzionali di condurre e predisporre processi di apprendimento/insegnamento. Il Curricolo è un documento condiviso, generale e flessibile. Il curricolo fa riferimento alle "Indicazioni per il curricolo" 2007 e alle competenze chiave declinate nel D.M 139/2007. Esso si compone di:

Related: