background preloader

Ciao bambini

Ciao bambini
Related:  Dalla 1a Alla 5ta

storia per bambini delle scuole elementari Ordina le scene1 Scrivi i numeri da 1 a 6 sotto le scene di questo racconto in disordine, mettendole in ordine dalla prima all'ultima, e poi clicca su VALIDER per vedere se hai fatto tutto giusto e giocare con un'altra storia. Ordina le scene 2 Ordina le scene 3 Ordina le scene4 Ordina le scene5 Costruisci l'orologio Metti al posto giusto le ore e le lancette L'ora esatta Aspetta che le lancette si fermino e clicca sull'ora esatta. Impara le ore Trascina l'ora esatta sotto gli orologi. L'orologio Guarda le lancette e scrivi l'ora esatta. I mesi Un gioco in cui devi ordinare i mesi I mesi 2 Devi abbinare al mese il numero corrispondente I mesi 3 Devi completare la sequenza dei mesi I mesi 4 Devi scrivere quanti giorni hanno i mesi I mesi 5 Trascina i nomi dei mesi sotto il giusto numero di giorni che contengono I mesi dell'anno quiz Rispondi alle domande sui mesi I giorni della settimana Trascina i nomi dei giorni della settimana vicino al numero corrispondente I giorni della settimana 2 Noi piccoli storici I Sumeri

SUSI DIARIO Pedagogia e didattica: Sviluppo delle competenze fonologiche All'inizio di quest'anno ho raccolto una serie di giochi per lo sviluppo della competenza fonologica e matafonologica, per avere sempre a disposizione delle attività brevi e utili da fare anche solo dieci minuti al giorno, per stimolare le competenze fonologiche dei bambini di prima elementare. Si tratta di giochi brevi, da fare in gruppo o singolarmente, fondamentali nei primi due anni di scuola primaria, sia a scuola che a casa (soprattutto in presenza di bambini con qualche difficoltà nella lettura e nella scrittura). La scuola dell'infanzia dovrebbe occuparsi, in particolare l'ultimo anno, di questo importante traguardo, coinvolgendo i bambini in giochi come questi, predisponendo percorsi appositi. I bambini che a casa o a scuola, durante la scuola dell'infanzia, hanno avuto la possibilità di giocare con le infinite possibilità della lingua, arriveranno alla scuola primaria con tutti i prerequisiti necessari, faticando molto meno; di questo sono ormai convinti tutti i logopedisti.

scienze per bambini delle scuole elementari DALL'INFINITAMENTE GRANDE ALL'INFINITAMENTE PICCOLO SIMULAZIONI FISICA SIMULAZIONI FISICA 2 CORPO UMANO SALUTE EDUCAZIONE ALIMENTARE BATTERI, FUNGHI E VIRUS PIANTE ANIMALI ENERGIA ECOLOGIA ASTRONOMIA METEOROLOGIA ACQUA e ARIA ROCCE e MINERALI materiali QUI TANTISSIMI ESPERIMENTI DA FARE A SCUOLA O A CASA Fantastico Body Browser! Google ci mette a disposizione una ragazza virtuale per scoprire com’è fatto il nostro corpo. Google ha ricostruito un corpo umano in tutte le sua parti. Il corpo umano Ce lo spiegano i bambini delle scuole di Pavone Canavese, Banchette e Samome Il corpo umano di Rino amico scienziato Tante notizie dalla cellula ai vari apparati, spiegati in modo molto semplice e con cartoni animati. Tanti disegni e schede sul corpo umano Una maestra molto brava ha raccolto per voi disegni, notizie, ricerche dei suoi allievi sul corpo umano. Che cosa è indispensabile per vivere? La cellula Costruiamo una cellula tridimensionale ins. Cellula animale (video su you tube) Viventi

PESCEPOLO.IT App per costruire mappe concettuali e mappe mentali Amando le tecnologie e occupandomi di tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento, quando mi è stato regalato il primo iPad, una delle prime ricerche che ho fatto è stata per trovare delle app per realizzare mappe concettuali e per realizzare mappe mentali. Le mappe concettuali sono un efficace strumento per la rappresentazione delle conoscenze, come sostiene Joseph Novak; partendo, infatti, da un’idea centrale si può riorganizzare la propria conoscenza articolando il pensiero attraverso collegamenti sia gerarchici che trasversali, la mappa concettuale è organizzata in maniera reticolare; nelle mani di un bravo insegnante, le mappe concettuali possono essere un’utile strategia per favorire nell’alunno un apprendimento significativo. Le mappe concettuali, consentendo di individuare le relazioni tra i concetti, aiutano il ragazzo ad organizzare quello che ha studiato. Mental Mental è un’applicazione gratuita disponibile per iOS. Mindomo MindMapper BigMind Popplet Mindmeister

geografia per bambini delle scuole elementari GLOSSARIO DI GEOGRAFIA GOOGLE MAPS CREARE PERCORSI ANIMATI con GOOGLE STREET VIEW FARE GEOGRAFIA CON GOOGLE EARTH (guida per l'uso) UN OROLOGIO GEOGRAFICO PAROLE GEOGRAFICHE FOTO a 360° DI TUTTO IL MONDO VISITA I MUSEI DEL MONDO GIOCHI SU: ITALIA EUROPA MONDO MATERIALE PER RICERCHE GEOGRAFIA E FANTASIA!! UN SACCO DI IDEE PER IMPARARE DIVERTENDOSI E COSTRUENDO ITALIA: metti le regioni al posto giusto Trascina con i mouse le regioni al posto giusto. Puzzle delle regioni Completa il puzzle Puzzle delle regioni 2 ITALIA: metti i capoluoghi al posto giusto Trascina con i mouse i capoluoghi nelle giuste regioni. ITALIA: capoluoghi al posto giusto1 Clicca sul capoluogo della regione che vedi ITALIA: metti le città al posto giusto Scegli una regione, cliccaci sopra e poi metti le città al posto giusto. Città d'Italia Individua 20 città Città d'Italia junior Regioni d'Italia Individua le regioni Province d'Italia del Nord Individua le province dell'Italia del nord Province dell'Italia del sud

VOGLIA DI IMPARARE Crea sito vogliadimparare.altervista.org Questo sito è stato visitato da persone Con il progetto “Non tutto è… permesso” gli insegnanti hanno accompagnato gli alunni in un cammino di maturazione per raggiungere una completa coscienza etica, quale presupposto di rapporti interpersonali fondati su pensieri e comportamenti civili e responsabili. Ecco cosa c’era scritto sulla porta della prima casa: Benvenuti a Regolandia, il paese delle regole che insegnano le buone maniere a tavola, per vivere insieme nel pieno rispetto dei diritti e dei doveri di ognuno di noi, cercando di ridurre il più possibile gli episodi di maleducazione: un bambino educato diventerà un adulto rispettoso di sé e degli altri. Abbiamo letto in classe la favola IL RE TAPPO di Erica De Ponti. Ho guidato gli alunni alla ricerca degli elementi tipici della favola nella storia letta insieme, come nello schema che segue: La favola è un racconto che contiene una MORALE Ognuno di noi ha un ruolo Si può essere re in tanti modi

Blog ricchissimo di risorse suddivise in categorie e per classe. by ritamarchignoli Jan 20

Related: