background preloader

Notizie della Scuola — Tecnodid editrice

Notizie della Scuola — Tecnodid editrice
Related:  FEED_RSS & Newsvincenzobarbaro

Snals.it | Formazione e aggiornamento dei dirigenti scolastici E’ stata finalmente definita l’intesa fra le OO.SS. rappresentative dell’Area V della Dirigenza scolastica e il MIUR, circa la ripartizione delle risorse economiche per l’esercizio finanziario 2008. La delegazione di Parte Pubblica era rappresentata dal dott. Giuseppe Raieta del Dipartimento e, in rappresentanza della Direzione Generale per l’Istruzione dai dott. Come si evince dalla nota MIUR Prot. Si è addivenuti alla decisione di ripartire la somma globale stanziata in maniera percentuale fra tutte le regioni, accelerando le procedure, al fine di scongiurare eventuali provvedimenti del MEF, tesi a rastrellare anche tali risorse. La delegazione SNALS-Confsal, congiuntamente alle altre sigle sindacali, ha chiesto all’Amministrazione di vigilare, con ogni mezzo, per l’immediato avvio delle procedure presso tutti gli UU.SS.RR., affinché, in tempi ristretti, siano sottoscritti i contratti di formazione, ai sensi dell’art. 4 del CCNL 11 aprile 2006.

FLC CGIL Scuola Gli articoli di ottobre 2018 Borse di studio all’estero per i figli dei dipendenti pubblici: scadenza 20 novembre 2018 04/10/2018 Previsti dall’INPS 1.500 posti per studenti del II e III anno della scuola superiore. Esami di stato 2018-2019: una circolare del Miur chiarisce come si svolgeranno per la scuola secondaria di II grado 04/10/2018 Il Ministero fornisce chiarimenti in merito allo svolgimento degli esami dopo le novità recenti della L. 108/18. Conoscenda 2019. Messer Boccaccio e la magia del racconto 04/10/2018 Una scelta di altissimo livello culturale. Il Decamerone ci parla ancora oggi della vita quotidiana, tra grandezze e miserie. Con le splendide immagini di Alberto Ruggeri.

Gli interventi didattici differenziati - Idee e percorsi per insegnare - Simone Scuola Gli interventi didattici differenziati Ogni alunno, in quanto essere umano, è diverso dall’altro per età, livello di sviluppo, ritmo di apprendimento, motivazioni, tendenze, aspirazioni. La Costituzione italiana, nell’articolo 3, afferma che è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e ne limitano la libertà e l’eguaglianza. La scuola è lo strumento attraverso il quale la Repubblica forma i cittadini e quindi il suo compito è quello di fornire a tutti gli alunni un’istruzione che soddisfi il principio costituzionale del pieno sviluppo della personalità. È possibile conciliare il pieno sviluppo della personalità e la diversità di ogni essere umano in un solo modo: attraverso un’offerta formativa "individualizzata". Prima di risolvere il mistero implicito nell’affermazione precedente, si propone una riflessione sulla situazione attuale nelle scuole.

ANIEF - Homepage USR Sicilia A.N.DI.S. Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici Cisl Scuola sindacato di categoria che aderisce alla Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori (Cisl): News Scuola, segretari generali CGIL CISL UIL scrivono a Renzi Dia seguito all'impegno di una consultazione con i sindacati assunto dal Governo nell'incontro del 12 maggio scorso. Così i segretari generali di CGIL, CISL e UIL, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo si rivolgono al premier Renzi in una... "Far vincere la Scuola", un nuovo documento delle 32 associazioni Dopo il documento diffuso all'atto dell'avvio del dibattito parlamentare sulla riforma della scuola e l’ Scrima: «Riforma, sulla consultazione “contrordine compagni”?» Tre giorni fa l’annuncio nientemeno che di una “conferenza nazionale sulla scuola”, oggi il "contrordine compagni": sulla legge di riforma il Premier dice di voler “tirare dritto”, portandola ad approvazione in tempi così rapidi da risultare... Organici ATA, esiti incontro al Miur (e altre informazioni ...) Si è da poco concluso al Miur l'incontro concernente l'organico del personale ATA, riunione calendarizzata a seguito della il decreto 3515/3716...

Programmi per creare mappe concettuali e mentali Se siete bravi a ripetere, anche a pappagallo, ma comunque riuscite e memorizzare frasi e discorsi molto lunghi potreste anche fare a meno di una mappa concettuale. Essa serve principalmente per aiutare coloro che non riescono a creare un discorso che fila liscio e senza intoppi, che non vada fuoritema e che sia in ordine cronologico. L'errore più diffuso quando si ripete all'orale è quello di giungere subito alla conclusione ma non perché il capitolo da ripetere fosse breve bensì perché ci si dimentica di eventi importanti oppure perché l'insegnante ha fatto qualche domanda inerente alla parte finale del testo studiato. La mappa concettuale vi sarà di aiuto per ricordare le date e collegarle agli eventi o ai personaggi in modo da tenere tutto a mente e soprattutto per non rimanere bloccato dopo aver risposto alla prima domanda. Quindi i programmi per creare mappe concettuali o mentali vi forniranno degli strumenti utili ma le idee dovranno comunque essere le vostre.

Università degli Studi di Palermo II ciclo Corso di Specializzazione per il Sostegno ESITO PROVE PRESELETTIVE: sono di seguito pubblicati gli elenchi dei candidati ammessi alle prove scritte per l'accesso al corso di specializzazione del sostegno II ciclo .a.a. 2014/2015 : si comunica inoltre che a breve verranno pubblicati i calendari delle prove scritte. AVVISO VISUALIZZAZIONE PROVE PRESELETTIVE: si comunica che i candidati che hanno sostenuto le prove preselettive potranno visualizzare la propria valutazione, il proprio elaborato e le risposte esatte del test accedendo al seguente LINK e seguendo la sottoindicata procedura: 1. 2. 3. 4. AVVISO NOMINA COMMISSIONI PROVE DI ACCESSO II CICLO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO:è di seguito pubblicato il D.R. relativo alla nomina delle commissioni relative alle prove d'accesso per i 4 percorsi dei corsi di specializzazione per il sostegno A.A. 2014/2015 Bando Modalità di ammissione Universitario Ed. 19 - Viale delle Scienze - Palermo Suddivisione Aule

Related:  Concorso dirigenti scolastici 2017