background preloader

Notizie della Scuola — Tecnodid editrice

Notizie della Scuola — Tecnodid editrice
Related:  FEED_RSS & Newsvincenzobarbaro

Snals.it | Formazione e aggiornamento dei dirigenti scolastici E’ stata finalmente definita l’intesa fra le OO.SS. rappresentative dell’Area V della Dirigenza scolastica e il MIUR, circa la ripartizione delle risorse economiche per l’esercizio finanziario 2008. La delegazione di Parte Pubblica era rappresentata dal dott. Giuseppe Raieta del Dipartimento e, in rappresentanza della Direzione Generale per l’Istruzione dai dott. Come si evince dalla nota MIUR Prot. Si è addivenuti alla decisione di ripartire la somma globale stanziata in maniera percentuale fra tutte le regioni, accelerando le procedure, al fine di scongiurare eventuali provvedimenti del MEF, tesi a rastrellare anche tali risorse. La delegazione SNALS-Confsal, congiuntamente alle altre sigle sindacali, ha chiesto all’Amministrazione di vigilare, con ogni mezzo, per l’immediato avvio delle procedure presso tutti gli UU.SS.RR., affinché, in tempi ristretti, siano sottoscritti i contratti di formazione, ai sensi dell’art. 4 del CCNL 11 aprile 2006.

Gli interventi didattici differenziati - Idee e percorsi per insegnare - Simone Scuola Gli interventi didattici differenziati Ogni alunno, in quanto essere umano, è diverso dall’altro per età, livello di sviluppo, ritmo di apprendimento, motivazioni, tendenze, aspirazioni. La Costituzione italiana, nell’articolo 3, afferma che è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e ne limitano la libertà e l’eguaglianza. La scuola è lo strumento attraverso il quale la Repubblica forma i cittadini e quindi il suo compito è quello di fornire a tutti gli alunni un’istruzione che soddisfi il principio costituzionale del pieno sviluppo della personalità. È possibile conciliare il pieno sviluppo della personalità e la diversità di ogni essere umano in un solo modo: attraverso un’offerta formativa "individualizzata". Prima di risolvere il mistero implicito nell’affermazione precedente, si propone una riflessione sulla situazione attuale nelle scuole.

A.N.DI.S. Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici Programmi per creare mappe concettuali e mentali Se siete bravi a ripetere, anche a pappagallo, ma comunque riuscite e memorizzare frasi e discorsi molto lunghi potreste anche fare a meno di una mappa concettuale. Essa serve principalmente per aiutare coloro che non riescono a creare un discorso che fila liscio e senza intoppi, che non vada fuoritema e che sia in ordine cronologico. L'errore più diffuso quando si ripete all'orale è quello di giungere subito alla conclusione ma non perché il capitolo da ripetere fosse breve bensì perché ci si dimentica di eventi importanti oppure perché l'insegnante ha fatto qualche domanda inerente alla parte finale del testo studiato. La mappa concettuale vi sarà di aiuto per ricordare le date e collegarle agli eventi o ai personaggi in modo da tenere tutto a mente e soprattutto per non rimanere bloccato dopo aver risposto alla prima domanda. Quindi i programmi per creare mappe concettuali o mentali vi forniranno degli strumenti utili ma le idee dovranno comunque essere le vostre.

ATA I tagli vanno sommati ai 50mila cancellati con il dimensionamento dell’ultimo Governo Berlusconi, andando così a determinare un ulteriore arretramento di organico. Proprio quando, con la Buona Scuola che ha avvalorato e potenziato l’autonomia scolastica, servivano più risorse umane a sostegno delle segreterie, della didattica laboratoriale, della pulizia e sorveglianza scolastica. La decisione è stata presa malgrado su di essa pesasse il parere contrario dell’Anci, dell’Upi e del Consiglio di Stato. È tutto dire che pure alcuni parlamenti della maggioranza hanno espresso critiche. Il Governo, imperterrito, è andato avanti, nella convinzione di digitalizzare le segreterie come la didattica (allargando alla scuola il piano digitale previsto per tutta la PA). Marcello Pacifico (Anief-Cisal): la mancata attuazione del turn over la dice lunga sulla gravità della situazione. Dettagli Categoria: ATA

Programmi per fare mappe concettuali Organizzare bene le idee è fondamentale per portare a termine un lavoro in maniera efficiente. Qui entrano in gioco i programmi per fare mappe concettuali e mappe mentali che permettono di generare facilmente dei grafici da consultare, modificare e trasferire istantaneamente su vari device. La scelta in questo campo è davvero ampia: ci sono soluzioni professionali per chi è abituato ad usare le mappe concettuali quotidianamente per fini lavorativi, applicazioni gratuite super-intuitive per gli utenti meno esperti e delle soluzioni online per fare tutto direttamente dal browser senza scaricare altri programmi sul PC. Da non sottovalutare, poi, il fattore mobile: ormai sono sempre di più i software per le mappe concettuali che consentono di visualizzare e modificare i propri documenti anche da smartphone e tablet tramite apposite app.

Feed Rss sito www.flcgil.it Flcgil.it offre i suoi contenuti con il sistema Rss (Really Simple Syndication), un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale. Grazie ai nostri feed Rss, è possibile ricevere sul proprio computer, tablet o smartphone aggiornamenti sulle ultime notizie e sui contenuti pubblicati dal sito. Il servizio è gratuito e non richiede nessuna registrazione. Uno strumento utile anche a chi ha un sito o un blog per diffondere in maniera semplice e immediata i contenuti di flcgil.it. Per accedere ai contenuti Rss con pochi semplici passi sono necessari una connessione internet e un apposito programma, chiamato “aggregatore” o “reader”, da scaricare sul proprio dispositivo o da usare attraverso il web. Qui di seguito sono riportati i principali Rss del nostro sito.

Simmetrie Si introduce il concetto di equilibrio in relazione al concetto di simmetria. Si introduce il concetto di baricentro o centro di gravità e si vede come determinare il baricentro di figure omogenee e non omogenee. Si studia l'equilibrio di corpi sospesi e appoggiati, evidenziando alcune conizioni di equilibrio. Scarica qui il materiale didattico relativo alle simmetrie e l'equilibrio dei corpi in formato .pdf Osservazione dei centri di gravità di alcune figure, omogenee o non omogenee Determinazione del baricentro di aclune figure attraverso l'utilizzo del filo a piombo Osservazione di alcuni giochi (oggetti che non cadono, oggetti che salgono da soli, l'equilibrista) Stimolare l’interesse degli alunni per l’argomento, attraverso l’osservazione di posizioni di equilibrio di figure di carta, solidi simmetrici o non simmetrici, discussioni guidate e compilazione di un questionario finale materiale indicato nelle esperienze

Educazione&Scuola RSS Cos'è L'RSS (Really Simply Syndication) è un formato basato su XML (Extensible Markup Language) che permette di essere aggiornati in tempo reale e gratuitamente sulle ultime notizie pubblicate da Educazione&Scuola ricevendole direttamente sul proprio computer. Cosa servePer accedere al servizio RSS di Educazione&Scuola è necessario un aggregatore (come SharpReader o FeedReader, entrambi gratuiti) oppure un browser che permetta l'aggiornamento automatico degli RSS (come Mozilla Firefox, gratuitamente scaricabile dalla rete). clicca su e fai 'Ctrl-C' per copiare l'URL che trovi sul tuo browser quindi fai 'Ctrl-V' ed aggiungi l'URL al tuo aggregatore.

Related: