background preloader

Corso "Documentazione Didattica 2.0"

Corso "Documentazione Didattica 2.0"
Related:  Progetto GOLD 2008-2010

Seminario Regionale 2009 - Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica, ex IRRE Veneto La documentazione didattica tra multimedialità e Web 2.0 ITIS "G. Marconi", Padova Il Progetto GOLD (Le Buone Pratiche della Scuola Italiana) persegue l’obiettivo di raccogliere e disseminare le esperienze più innovative e interessanti condotte nelle scuole italiane, mettendo a disposizione dell’intero circuito scolastico un ricco patrimonio di “conoscenza didattica”. A conclusione delle iniziative dell’anno scolastico 2007/08, il Nucleo Regionale dell’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica, in intesa sinergica con l’U.S.R Veneto, ha organizzato, in data 21 Aprile 2009, un Seminario Regionale rivolto ai Dirigenti e ai Docenti delle scuole di ogni ordine e grado. Il seminario ha di fatto avviato la Selezione Qualità 2009, che ha portato alla premiazione, a livello nazionale, di una cinquantina di esperienze didattiche innovative e ben documentate, per le quali verrà proposta una procedura di “multimedializzazione” sostenuta dai referenti dell'Agenzia in ogni sua fase.

Alice.org Laboratorio Itals - Dipartimento di scienze del linguaggio di Serena Bedini, Roberto Balò I wiki, come i blog, rappresentano la nuova frontiera dell'E-learning: di facile realizzazione, infatti, consentono di poter essere modificati e aggiornati continuamente e costituiscono, dunque, un ottimo terreno su cui costruire interessanti e innovative attività didattiche. Proprio per la loro struttura flessibile, divisibile in varie categorie, possono inoltre costituire un feedback costantemente consultabile da parte di studenti e insegnanti e un portfolio linguistico telematico progressivamente aggiornabili. Inoltre, grazie alla facilità di implementazione e al ruolo innovativo che i wiki attribuiscono al docente e ai discenti, essi possono diventare un valido strumento didattico per applicare quanto teorizzato dai dettami del Cooperative e Collaborative Learning, creare situazioni inclusive che consentano lo sviluppo delle capacità di ognuno all'interno di un gruppo senza ingenerare tensione emotiva o alzare il filtro affettivo.

Seminario - Padova, 11/05/2011 Gold e le Regioni sei in: home > Gold e le Regioni Torcellan Franco c/o ex IRRE Veneto Via Leopardi 19, Mestre - Venezia, 30170 Tel.: 041 984588 e-mail: f.torcellan@irreveneto.org Notizie ed Eventi Veneto - Leggi solo: Notizie / Eventi / Tutto 11/5/2011 Evento Documentazione, Reti, Territorio Seminario di Presentazionedella Selezione GOLD 201111 maggio 2011, ore 15.00 - 18.10ITSCT "L. Un evento rivolto ai dirigenti scolastici e agli insegnanti che vogliono documentare esperienze didattiche innovative e, in particolare, alle scuole che realizzano progetti in rete e sviluppano profonde relazioni con il territorio. Il Programma Gino Tocchetti Ecosistema 2.0 Siti delle esperienze presentate:1 - Solar Astronomy2 - Musicando3 - Civil Life Lab (Cittadinanza e Costituzione) - IC di Badia Calavena - Istituto Comprensivo di Badia Calavena (Cittadinanza e Costituzione) - Istituto Comprensivo "E. Indire 2009

Il filo dell'accoglienza (2010) Quando siamo in competizione tra insegnanti facciamo del male solo agli studenti Pessimi rapporti e competizione tra insegnanti nel corpo docente si sviluppano per una serie di motivi che derivano di solito dall’attuale cappa di paranoia, paura e frustrazione che avvolge la pubblica istruzione – ma è necessario combattere la negatività! Facciamo del male solo a noi stessi e ai nostri studenti. Non percepisci affetto? Ho insegnato e fatto il preside in scuole nelle quali l’ostilità fra gli insegnanti è palpabile. Non ci sono vincitori se gli insegnanti sono in competizione fra loro. Come possono quindi gli insegnanti lavorare assieme se non c’è affetto? Prevenire lo sviluppo di pessime collaborazioni tra docenti necessita di una pianificazione attenta all’inizio dell’anno scolastico, insieme a coerenza e interventi durante l’anno. Prevenzione: Come allontanare la negatività e la competizione in aula insegnanti 1. 2. 3. Stabilisci un ruolo per ogni membro del corpo docente all’inizio dell’anno e cambialo ad ogni trimestre. 4. 5. 1. 2. 3. 4. 5. Ads by

Seminario - Mestre 19/01/2011 Seminario di formazione 19 gennaio 2011 Ore 15.00 - 18.00 ANSAS - Nucleo Territoriale Veneto Via G. Orientato al potenziamento delle competenze documentarie, il seminario è rivolto ai Dirigenti Scolastici, ai Docenti referenti e a tutti gli Insegnanti interessati. Programma I bambini fanno cinema Un laboratorio sperimentale dimostra che un ambiente di apprendimento digitale non è costituito dalle tecnologie, ma dalla capacità di gestire con esse, in modo innovativo, l’organizzazione degli spazi e dei tempi dei processi di insegnamento-appprendimento. Presentazione del progetto “Esperimenti di cinema”. “Esperimenti di cinema” è una pluriennale esperienza didattica svolta nella scuola primaria (Istituto Comprensivo di Ponte San Nicolò, Padova) e consiste nella produzione di cortometraggi di animazione. Grazie alle competenze e alla passione di Raffaella Traniello, essa coinvolge gli ambiti disciplinari di tecnologia, musica, arte e immagine. L’attività comprende la realizzazione cooperativa di un prodotto e la riflessione metacognitiva per insegnanti e alunni sulle azioni didattiche e sugli apprendimenti conseguiti: tipicamente, animazione e “Making Of” (il “dietro le quinte”). Un esempio: • Acqua• The making of "Acqua” La progettazione del laboratorio è estremamente scarna.

Related: