background preloader

Photoallegory of sarolta bán

http://www.saroltaban.com/

Related:  Pittura

Dave Cooper - Illustratore, fumettista e graphic designer “Dubito che riuscirò mai a scoprire perchè le donne esercitano tanto fascino sulla mia piccola mente malata. A dire il vero, spero di non scoprirlo mai. Disegnarle è come ricercare la verità in un pozzo senza fondo…” Dave Cooper Dave Cooper è un fumettista, pittore, illustratore e graphic designer che vive a Ottawa, in Canada, forse l’artista contemporaneo che più ha contaminato e suggestionato il mio amore verso l’illustrazione e la mia ricerca stilistica. Oltre al fumetto, Cooper ha lavorato a lungo come designer, produttore e creatore nel campo dell’animazione.

Le livre et la photographie : des mondes fantastiques! Art – Russie : Je suis ravie de vous présenter un artiste formidable : Polycon. Pourquoi? Parce qu’il nous rappelle que les souvenirs formés ou les images formées par les livres et la photographie dans nos esprits… sont plus forts parfois que le plus beau paysage devant soi… James Jean Nato a Taipei nel 1979 e attualmente residente a Los Angeles, James Jean è un pittore, illustratore e designer grafico, tra gli innovatori e principali rappresentanti della lowbrow art. Parecchio si è già scritto di quest’artista ed il suo stile classico ed etereo, ormai riconoscibilissimo, ha influenzato decine di giovani talenti, alcuni dei quali sono già apparsi sulle pagine di Collater.al, Andrew Hem, Sachin Teng, Julian Callos tra gli altri. Noto nel mondo del fumetto grazie alle sue cover realizzate per la DC Comics, per lo più Batman, Batgirl e l’ultrapremiata serie Fables di Bill Willingham per Vertigo, Jean ha vinto l’Harvey Award per tre volte consecutive e svariati premi e riconoscimenti presso la Society of Illustrators di Los Angeles e di New York. Da un punto di vista prettamente grafico e visuale, lo stile di Jean ammalia e impressiona con le sue atmosfere delicatamente aggraziate, la sua fisicità, l’equilibrio compositivo.

Silvia Grav Par QRieuZ, Lundi 01 juillet 2013 à 17:07 :: Photo :: #22743 :: rss La photographe madrilène Silvia Grav (voir précédemment) dévoile de nouveaux clichés. Toujours empruntes de surréalisme et de poésie, l’artiste nous livre des photographies fantastiques et touchantes. Silvia Grav Flickr Amy Hamilton Amy Hamilton è un’illustratrice e graphic designer canadese autrice di una delicata serie di illustrazioni digitali. I suoi ritratti di animali sembrano catturati all’improvviso, avvolti da una algida tempesta di neve e acquerellati utilizzando palette di colori accesi. La scelta di questi colori e la sua tecnica di stratificazione di varie texture e pennelli crea un effetto fresco e malinconico. Graffi e colature. Tutti i suoi pezzi sono disponibili per l’acquisto sul suo profilo Society6. Amy Hamilton

Fabienne Rivory - Miroir - Labokoff - Vecchie fotografie ritoccate con colori ad acqua Labokoff è un progetto dell’artista Fabienne Rivory che esplora le interazioni tra fotografia e pittura, mondo reale e fantasia, ricordi e realtà. Le immagini sono costruite partendo da vecchie fotografie. Paesaggi e sagome in bianco e nero vengono rielaborati con lievi pennellate di colori trasparenti. F-Se! Cecily Brown - Where Sex-Paintings Are So Intense As Is Sex Under Your Own Skin Last Exposition: Gagosian Gallery The Haunter F-Se! Cecily Brown is a Really Painter to Haunter ...

Stéphanie Béliveau The origin of the end, by the Canadian artist Stéphanie Béliveau. Born in Québec City in 1966, Stéphanie Béliveau was awarded a Bachelor of Fine Arts degree and a first prize in drawing and painting from Montréal’s Concordia University. Thanks to a FCAR scholarship, she was able to continue her studies in art at the Université du Québec à Montréal, obtaining a Master’s degree in 1993. Her first solo exhibition, Sur la terre battue, held at Galerie Clark in 1995, garnered a favourable response, Stéphanie Béliveau’s career really took off in 1996 with the presentation of her work in the Saidye Bronfman Centre for the art show "Artifice 96", and in another solo exhibition, "Peintures primaires" held at the Galerie Trois Points the same year. That occasion brought her work exceptional critical attention and attracted the notice of the arts community, the public and a number of collectors.

Sigmar Polke Skip to content Home Tag Archives: Sigmar Polke Sigmar Polke IKENAGA YASUNARI FEDERICOINFANTE.COM

Related: