background preloader

Ministero dell`Ambiente - Home Page

Ministero dell`Ambiente - Home Page

LIM: La Scuola con la LIM Home-Page Sito web del Ministero per i Beni e le Attività Culturali Interactive Learning Sites for Education - Home Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Siti per insegnare con la L.I.M. qui puoi trovare una rassegna interessante e completa di siti ed esempi per condurre una lezione utilizzando la LIM. L'autore del Knol (sito gratuito in cui si può condividere materiali e documenti di qualsiasi genere) è Daniele Barca. Ognuno può fare liberamente un KNOL. Google mette a disposizione la propria piattaforma. Qui puoi trovare le regole costruttive per costruire un WEBQUEST. Interactive Algebra è un sito web in inglese che può essere utilizzato per il ripasso di Algebra. La versione è di prova per 30 giorni, a meno che non si inserisca il codice di attivazione fornito insieme alla lavagna SMART in dotazione alla nostra scuola. Il codice di attivazione dovrà essere fornito dal referente per le L.I.M. della propria scuola.Gli interessati lo richiedano, anche mezzo email, ai proff.

Ministero dello Sviluppo Economico Scienze e Didattica Software Didattico Gratuito Sei qui: Home Software Didattico per la scuola primaria E-book: download immediato. Sul testo dati per il download del pacchetto completo del software, comprensivo di menù. Streetlib invia fattura dell'acquisto, quindi la spesa può essere documentata come auto-aggiornamento, I numeri fino a .... Software per la LIM e schedario per la stampa E' disponibile l'aggiornamento ad agosto 2016 E' disponibile l'aggiornamento del software al mese di agosto 2016. Per verificare se il tuo software necessita di aggiornamento controlla la data sulla prima schermata del menù di avvio. Se la data è precedente ad agosto 2016 è possibile aggiornare la chiavetta con correzione errori e nuovi programmi. Aggiornamenti e indicazioni a questa pagina. La maggior parte del software non è più scaricabile dal sito Dopo 16 anni. il software non è più in download sul sito. Blockly, che è presente anche nel pacchetto completo, continua ad essere utilizzabile on-line sul sito Leggi tutto... Cerca nel sito

Perché le nuove tecnologie salveranno la Scuola italiana Non c’è dubbio: a salvare i futuri allievi dallo stress della scuola italiana saranno le tecnologie. Nei giorni scorsi quaranta professori appartenenti al network Athena della fondazione Pubblicità progresso, hanno lanciato un allarme: il multitasking toglie concentrazione e senso critico agli studenti. A Ricengo (Cremona) dove io insegno alla scuola primaria “Sandro Pizzi”, l’Adsl non c’è in classe. Di tanto in tanto li vedi che giocano con pezzi di carta, vanno più volte al giorno in bagno, da sempre luogo per fuggire allo stress di una monotona lezione sui Romani oppure si ritrovano al cestino, l’agorà della distrazione di ogni generazione di allievi. Anzi ragioniamo su un dato: secondo il rapporto sulla scuola in Italia 2011 della Fondazione “Giovanni Agnelli” la scuola media non piace ai nostri ragazzi. Un quadro preoccupante che sollecita delle domande: perché i preadolescenti italiani vanno a scuola con meno piacere dei loro coetanei francesi, tedeschi o inglesi?

Blog Blog Blog

Related: