background preloader

Teach

https://www.scratchjr.org/teach/activities

Related:  Robotica + elettronica educativa`test 1012

A Scuola dell’infanzia e primaria con ScratchJr: ricicliamo con LattinaBot (parte 3) di Alfonso D’Ambrosio alfonsodambrosio@yahoo.it In questa attività vedremo come realizzare un percorso didattico sul riciclo, realizzando un robot virtuale, chiamato LattinaBot, che dovrà essere guidato alla ricerca di oggetti, da raccogliere e portare in un cassonetto. Questa è la prima di tre attività dove impareremo a guidare il nostro robot, poi a programmarlo in maniera tangibile e successivamente e fargli depositare i rifiuti negli appositi contenitori Utiliser scratch junior sur PC L'initiation à la programmation fait son entrée à l'école dès la rentrée 2016, il existe deux excellents logiciels gratuits et adaptés à nos élèves du premier degré. Ces deux logiciels sont le fruit d'un projet de l'université du MIT qui vise à mettre à la portée de tous les principes de la programmation informatique. Les principales fonctions du langage informatique sont présentes et permettent un éventail très important de possibilités de création.

Dai numeri primi alla musica dell’Universo, un’attività a tutto coding - Professionisti Scuola L’articolo in questione non vuole essere semplicemente una digressione sulla matematica e sui numeri, ma è prima di tutto un percorso educativo fatto con i miei alunni di prima Liceo Scientifico, il taglio sarà divulgativo, ma non troppo, anche se manterrà nel prodotto finale tutta la freschezza e l'allegria dei ragazzi di 14 anni. Durante questo viaggio incontreremo personaggi illustri, congetture affascinanti e conseguenze bizzarre, ma soprattutto ascolteremo la musica dell'Universo celata tra le corde della Matematica!! Cosa sono i numeri primi? A livello scolastico ci hanno sempre insegnato che i numeri primi sono quei numeri che sono divisibili solo per se stessi e per uno.

6 Fun Projects to Code This Summer Summer’s the perfect time for a new creative outlet, but it’s far too easy to slip into “consumer” mode, passively watching TV or playing video games. Coding is a great way to break the cycle and flex your creative and logical muscles. Anyone can learn to code! Digital makers alla primaria: dalla robotica educativa alla robotica creativa – BRICKS scarica la versione PDF del lavoro “Young people today have lots of experience … interacting with new technologies, but a lot less so of creating [or] expressing themselves with new technologies. It’s almost as if they can read but not write.” M.

Simple Mechanisms for Primary: Levers, Pulleys and Gears Equipment ready for ASE On the move session. Simple mechanisms have been part of the primary DT curriculum for some time. However, levers, pulleys and gears are now also in the primary science curriculum. Here at Think Physics, we’ve a few suggestions about how primary teachers can link DT and science to develop cross-curricular themes. We started by looking at the science behind the three simple machines and then considered how to develop the science using the DT principles of Design, Make, Evaluate. This included thinking about how we could use a coat hanger catapult to help the Gingerbread man across the river and how to get tomatoes down a hillside in Nepal using pulleys.

Tynker, il coding non ha più segreti. A casa e a scuola Tynker è una piattaforma online per il coding che consente ai bambini di imparare a programmare in maniera intuitiva. Uno strumento didattico che consente di imparare gradualmente a creare app e videogame ma anche a programmare robot e droni. Alla base di Tynker c’è l’idea che programmare è semplice e divertente. L'isola dei cubi, la nuova app che insegna il coding ai piccoli Una nuova app insegna il coding ai bambini tra i 9 e gli 11 anni, divertendoli. Si chiama Box Island ed è l’idea di una startup islandese, Radiant Games, guidata da Vignir Gudmundsson: «Se non si divertono subito, impareranno poco e male» spiega a TechCrunch. Il protagonista: un cubo pieno di carisma Box Island segue le avventure di un cubetto che si chiama Hiro. Il protagonista guida i bambini in un percorso fatto di indovinelli e quiz, all’interno di un ambiente tridimensionale.

Blockly ovvero il Fratello Maggiore di Scratch Molti colleghi delle scuole secondarie che in questo periodo si sono avvicinati al coding mi hanno chiesto un “sostituto” di Scratch. In altri articoli ho già descritto le potenzialità di questo strumento e seppur ritengo che Scratch può comunque essere adattato a contesti (cicli) diversi, in questo breve articolo vi presento Blockly. Ma cosa sono i Blockly Games?

CodyQuiz CC BY – CodeMOOC Questa pagina contiene materiale la cui riproduzione è fortemente consigliata! Bastano semplici indovinelli come quelli che trovi in questa pagina per iniziare a fare coding e sviluppare nuove capacità di pensiero creativo e di espressione. Per portare questi indovinelli fuori da Internet abbiamo bisogno di carta e di inchiostro. Se hai bisogno di stampare tovagliette di carta, sottobicchieri, tovagliolini, sacchetti, copertine, agende, diari, giornali, … arricchiscili con un po’ di coding. Non costa niente e farai un regalo a chi li userà. Tutti i contenuti di questa pagina sono rilasciati come opere culturali libere con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International CC BY.

Il ruolo delle tecnologie nell’ambiente di apprendimento dei Summer Camps Cercando un titolo per il talk ho pensato subito che avrei voluto parlare di come usiamo le tecnologie all'interno dei Summer Camp. Quando penso a cosa facciamo ai Summer Camp, penso di essere molto fortunato. Non devo dare dei voti ai ragazzi o seguire un curriculum ministeriale e posso permettermi di lasciare che siano loro stessi a trovare i problemi a cui vogliono dare una soluzione. Nel poco tempo che passiamo insieme, uno dei miei obiettivi è realizzare una piccola comunità di apprendimento, all'interno della quale stimolare curiosità, creatività e socialità.

Related: