background preloader

Rubriche di valutazione con IMPARI-in 3 minuti

Rubriche di valutazione con IMPARI-in 3 minuti

http://www.youtube.com/watch?v=MqnP4QdoV3I

Related:  sabrinadesantismarisagioielloRubric - Griglie di valutazione

Come Far Crescere Una Quantità Illimitata Di Mirtilli Nel Vostro Giardino - Curioctopus.it I mirtilli sono dei frutti estremamente salutari e dal gusto prelibato: esercitano una funzione protettiva sul cervello, prevengono le perdite di memoria essendo ricchi di sostanze antiossidanti. Sono molto nutrienti ma con un basso contenuto calorico: una porzione giornaliera fornisce all'organismo 3,6 grammi di fibre, il 24% della vitamina C raccomandata e il 36% della vitamina K. Soprattutto per la salute del cuore è bene non far mai mancare i mirtilli in casa: uno studio ha dimostrato che una porzione di 50 grammi giornaliera è in grado di ridurre la pressione arteriosa del 4-6%, in 8 settimane. Gli antiossidanti contenuti, infine, non solo esercitano un'azione antietà, ma sono fondamentali per la prevenzione dei tumori. Vi serve qualche altro motivo per piantare in casa un mirtillo e avere frutti a volontà? Scoprite come farlo alla perfezione...

Guamodì Scuola: Blendspace, come creare una lezione multimediale in pochi click Blendspace è una risorsa ottima per creare lezioni multimediali in modo facile ed intuitivo. Non è esagerato dire che in pochi click potrete avere a disposizione una lezione interessante - con video, immagini, testi, file - da condividere con la vostra classe. La registrazione è gratuita e avviene anche, semplicemente, con un account google.

Rubistar: il sito che aiuta a costruire rubriche di valutazione La programmazione per competenze dovrebbe ormai essere (anche se purtroppo non è così) una realtà nelle nostre scuole, soprattutto se pensiamo che le otto competenze chiave europee sono state sancite tramite la Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo addirittura il 18 dicembre 2006. Progettare per competenze significa però anche valutare le stesse attraverso rubriche di valutazione che vanno costruite dai docenti. Per farlo ci viene in aiuto uno strumento a mio avviso molto valido: Rubistar. Si tratta di un sito disponibile in inglese o in spagnolo (io però ho accettato il consiglio del mio pc “Vuoi tradurre questo sito?” e devo dire che la traduzione non è affatto malvagia); occorre registrarsi per poi procedere alla creazione della nostra rubrica selezionando “Crea rubrica” e scegliendo di che tipo di valutazione si tratta (“Progetti orali”, “Prodotti”, “Multimedia”, “Scienze”, “Matematica”, ecc). E’ disponibile in rete una guida in italiano realizzata da Emiliano Pancaldi.

#MiraMirò.....nodi,confini, regioni - Laboratori nelle scuole Dal corso #MiraMirò suggeriamo attività con nodi, confini e regioni : geometria o geografia? Mettete a disposizione dei bambini le scatole, anche i rotoli della carta igienica, debitamente piegati, possono dare lo stesso risultato e i colori primari in tempera acrilica. Suddividere o far suddividere in 4 regioni e chiediete di dipingere rispettando Nodi, confini, regioni Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1.

La valutazione autentica e le rubriche di valutazione: un eBook di Annarita Ruberto da scaricare gratuitamente Un sistema di valutazione autentica e i suoi strumenti potrebbero fornire una soluzione riguardo al complesso e delicato problema della valutazione, offrendo ad insegnanti, allievi e genitori un'alternativa utile e significativa. Queste parole aprono l'interessante e utile e-book che presentiamo in questo posto, di Annarita Rubero a proposito di "valutazione autentica e rubriche di valutazione". Un libro del genere si colloca certamente nell'ampio dibattito che coinvolge la scuola nel suo spinoso passaggio dalla "scuola delle conoscenze" alla "scuola delle competenze". Un passaggio del genere, è noto a tutti, non è solo auspicabile, ma quanto mai necessario, stando almeno alle raccomandazioni mondiali, europee ed italiane. Eppure tra il dire e il fare... c'è sempre di mezzo il mare, o almeno una diffusa tendenza gattopardesca che ama cambiare la forma delle cose senza modificarne la sostanza.

Le migliori macchine fotografiche per bambini per gioco e apprendimento Quali sono le migliori macchine fotografiche per bambini? Come scegliere il modello più adatto in base all’età? Quali sono i modelli più adatti ai piccoli fotografi? La macchina fotografica è il regalo più gettonato per la prima comunione. ClassDojo - da Insegnanti 2.0 Class dojo è un’ app per la gestione del comportamento in classe. È disponibile gratuitamente su google play e su app store. Permette agli insegnanti di segnalare i comportamenti negativi ma soprattutto di premiare quelli positivi informando in tempo reale genitori e famiglie (i genitori possono iscriversi ma non è obbligatorio). L’utilizzo dell’app è semplice e intuitivo, è sufficiente avere una qualsiasi piattaforma per essere collegati ad internet; dà il meglio di sé se utilizzato in classe con la lim e combinato con smartphones o tablet; in ogni modo è sufficiente un dispositivo che sia in grado di aprire una pagina web.

Stampare una mappa su più fogli Alcune mappe concettuali che trovate in questo Blog (e anche n el web) sono troppo grandi per essere stampati su di un unico foglio, se lo faceste le scritte apparirebbero così piccole da essere illigibili, in questi casi, l’unica cosa da fare è sezionare la mappa e stamparla in diversi fogli, 2 -3 o 4 se necessario, e poi unirle con del nastro adesivo, i programmi da usare, ce ne sono diversi, propongo questo per chi non sa, come fare. Si chiama POSTERIZZA, è un programma nato per fare poster, molto utile anche per fare cartelloni per la classe o da tenere in casa, facilissimo da usare, è un software gratis in italiano che non richiede installazione. POSTERIZZA – guida all’utilizzo Piccola guida per stampare mappe su più fogli.

I migliori 6 tools per creare infografiche online gratis Perché raccontare una storia o mostrare delle informazioni legate a un fatto di cronaca o a un evento storico contemporaneo utilizzando semplicemente delle parole quando oggi si possono utilizzare molti strumenti grafici e visivi che ci aiutano a raccontare al meglio le nostre storie? E’ il caso dell’infografica, un mezzo di comunicazione immediato ed esteticamente piacevole che ha il compito di rendere più chiaro un argomento attraverso una specie di schema corredato di testi, immagini e diagrammi. Sul web esistono molte risorse utili per creare infografiche online gratis in pochi passi e nella maniera più semplice. Abbiamo selezionato per voi i migliori 6 tools che vi aiuteranno a creare infografiche davvero accattivanti.

Umberto Galimberti: la nostra società ad alto tasso di psicopatia non è adatta a fare figli Umberto Galimberti Umberto Galimberti, lombardo classe 1942, è uno dei più noti filosofi italiani. Professore ordinario all’università Ca’ Foscari di Venezia, dove è titolare della cattedra di Filosofia della Storia, è un profondo e acuto osservatore della nostra società: mette al centro della sua indagine il rapporto tra l’uomo occidentale e la tecnica, luogo della razionalità assoluta che non lascia spazio alle pulsioni e passioni. Sull’educazione dei giovani in particolare, sull’empatia e le emozioni che li attraversano è diretto e schietto. I giovani soffrono di una sorta di analfabetismo emotivo. I sentimenti, infatti, non sono una dote naturale e non si trasmettono geneticamente.

Related: