background preloader

Su e giù per l'Italia

http://www.pianetascuola.it/risorse/media/primaria/adozionali/su_giu_italia/home.htm

Related:  geografiaaurelianicolosiGeografia

Montagna Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. La montagna è formata da un agglomerato di terra e roccia che si alza dalla superficie della Terra, raggiungendo a volte anche quote altimetriche molto elevate, e con caratteristiche geomorfologiche diverse per ciascuna montagna. Caratteristica delle zone montuose è anche il clima tipico con freddo d'inverno e fresco d'estate e presenza di neve e ghiaccio al di sopra di determinate quote altimetriche, mentre dal punto di vista geologico durante l'estate i ghiacciai tendono a sciogliersi erodendo le rocce su cui poggiano. Animali tipici delle zone montane europee sono gli stambecchi, le marmotte e i camosci mentre tra le piante vengono spesso associate all'ambiente montano genziane, larici, stelle alpine ed abeti[2]. Definizione e terminologia[modifica | modifica sorgente]

Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - Index Sussidi didattici per la secondaria di 1° grado (e per le quarte e le quinte) °°° CDD - Contenuti Didattici Digitali (interattivi) per pc, tablet e smartphone. ° Geografia: Il Volga; Monti , curve di livello e profilo altimetrico ° Momenti scolastici Serie di esercitazioni per favorire la conoscenza degli aspetti morfologici della Terra. °°° Visita d'istruzione: luoghi della Prima Guerra Mondiale in Italia - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Pisa e Parco della Maremma Toscana - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Monaco di Baviera - Story Map (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Campo di concentramento di Dachau - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Campo di concentramento di Mauthausen - Story Map Journal (mappe Esri)

Le regioni italiane: materiali didattici Raccolta di video, mappe, giochi e risorse didattiche sulle regioni italiane. Si parte con i video ratti da Youtube per poi passare a materiali di altro tipo.(Segnalatemi eventuali link non più funzionanti)Le regioni italiane Video di un minuto e mezzo molto bello, con, in sottofondo, l'inno di Mameli. La montagna e Le Alpi italiane Raccogliendo tutto il materiale sulla montagna su cui stiamo lavorando in questo periodo, mi sono accorta che la mole era davvero notevole e, per di più, ancora in evoluzione, dato che i bimbi "ci hanno preso gusto" e stiamo continuando ad arricchire le nostre conoscenze di giorno in giorno, in modo molto semplice ma attivo e giocoso... Credo, quindi, sia meglio dividere un po' le cose, per fare un po' d'ordine e permettere un uso più snello ed agevole di ciò che ho preparato anche a che volesse usufruirne. Inizio con la parte concettuale per bimbi più grandicelli. La montagna in generale è il capitolo che ho preparato per Margherita lo scorso anno scolastico, in classe III.

Orientarsi Di notte Se è una notte serena e riusciamo a vedere le stelle, possiamo cercare la stella polare. E' una stella poco luminosa, che fa parte del Piccolo carro, la sua particolarità però è che si trova sempre sopra al NORD. Per trovarla proviamo ad orientarci in questo modo: Cerchiamo la costellazione di Cassiopea, sono 5 stelle abbastanza luminose disposte a zig zag che se idealmente unite formano una grande W. Cassiopea Spostiamo ora lo sguardo verso la nostra sinistra e cerchiamo poco distante la costellazione dell'Orsa Maggiore (chiamata anche Gran Carro). geografia per bambini delle scuole elementari GLOSSARIO DI GEOGRAFIA GOOGLE MAPS CREARE PERCORSI ANIMATI con GOOGLE STREET VIEW FARE GEOGRAFIA CON GOOGLE EARTH (guida per l'uso) UN OROLOGIO GEOGRAFICO PAROLE GEOGRAFICHE FOTO a 360° DI TUTTO IL MONDO VISITA I MUSEI DEL MONDO GIOCHI SU: ITALIA EUROPA MONDO MATERIALE PER RICERCHE GEOGRAFIA E FANTASIA!! UN SACCO DI IDEE PER IMPARARE DIVERTENDOSI E COSTRUENDO ITALIA: metti le regioni al posto giusto Trascina con i mouse le regioni al posto giusto. Puzzle delle regioni

TripGeo Direction Map: creare percorsi animati con Google Street View TripGeo Directions Map è un interessante strumento a supporto di Google Maps, che è molto utile per fornire indicazioni precise in merito a percorsi all'interno delle città. Si tratta semplicemente di scrivere gli indirizzi relativi a partenza ed arrivo, per ottenere un'animazione creata con le fotografie a livello della strada presenti in Google Street View: il sistema elaborerà immediatamente l'animazione in basso dopo aver cliccato su Create Your Directions Map. Per avviare l'animazione è sufficiente cliccare su Play in alto a sinistra. E' anche possibile intervenire manualmente per settare alcune opzioni come la velocità, il livello di zoom ed altro ancora. Come potete osservare sotto l'animazione fotografica è presente la mappa con il percorso tracciato. Articoli correlati

Didattica: Il clima italiano L'Italia è una lunga penisola posta nel cuore del Mediterraneo, che si estende per oltre 10° di latitudine, presenta un territorio prevalentemente montuoso, e quindi è lecito aspettarci una moltitudine di condizioni climatiche, quasi tutte però appartenenti al clima temperato. Le zone costiere del centro, del sud, della Liguria, e le isole hanno un clima mediterraneo, che per molti scienziati è considerato il clima migliore presente sul pianeta.E' anche denominato temperato caldo sub-tropicale, in quanto la temperatura media annua delle zone soggette a questo clima è compresa tra i 15 e i 20°C, se fosse superiore ai 20° sarebbe tropicale, se fosse inferiore ai 15° sarebbe temperato fresco. Le temperature si mantengono miti tutto l'anno, l'estate è calda ma non troppo, l'inverno decisamente mite e le precipitazioni sono frequenti durante tutto l'anno, tranne in estate, e questo fa si che l'Italia sia uno dei paesi a maggior turismo estivo del mondo. Ecco un grafico riassuntivo:

Articoli e riflessioni L’integrazione scolastica dal 1971 al 2007: i primi risultati di una ricerca attraverso lo sguardo delle famiglie Andrea Canevaro (a cura di) (2007) L’integrazione scolastica degli alunni con disabilità , Trento, Erickson. Nel contesto di un piacevole incontro al CEIS di Rimini con la sottosegretaria alla Pubblica Istruzione con la delega alla disabilità, Letizia De Torre, Andrea Canevaro, Italo Fiorin e Giovanni Sapucci abbiamo cercato di suggerire alcuni temi strategici per un rilancio effettivo delle azioni a favore della Qualità dell'integrazione e dell'inclusione. Le «Indicazioni per il curricolo» del Ministero della Pubblica Istruzione Andrea Canevaro e Dario Ianes in Difficoltà di apprendimento, vol. 13, n. 1, ottobre 2007.

Internazionale » Tutto quello che c’è da sapere sulle elezioni europee La sede del parlamento europeo a Strasburgo, il 20 marzo 2014. (Winfried Rothermel, Dpa/Corbis) Dal 22 al 25 maggio nei 28 paesi dell’Unione europea si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del parlamento europeo. Le operazioni di voto cominceranno giovedì 22 maggio nel Regno Unito e nei Paesi Bassi, mentre Repubblica Ceca e Irlanda voteranno il 23. L’ultimo paese dove si chiuderanno i seggi è l’Italia, dove si potrà votare fino alle 23 di domenica. La Commissione europea ha proibito agli stati che voteranno in anticipo di pubblicare i risultati prima della chiusura ufficiale dei seggi per non influenzare il voto negli altri paesi.

Riforma del sostegno: ecco come cambierà l’inclusione dei disabili nella scuola Uno dei tasselli più qualificanti della riforma della scuola è costituito dall’intervento sul sostegno che prevede un cambiamento significativo nell’inclusione dei disabili nel sistema educativo italiano. La riforma del sostegno prevede, tra le altre cose, una formazione maggiore per gli insegnanti specializzati sulle diverse forme di disabilità. Davide Faraone, il responsabile scuola per il Pd, presenta il progetto di riforma del sostegno scolastico spiegando “La proposta fa cardine su quattro aspetti principali: formazione degli insegnanti e continuità educativa; garanzia dei diritti degli alunni; migliore organizzazione territoriale; rapporti con le famiglie”. Con norme apposite si intende garantire la continuità educativa affiancandola, laddove è necessaria, con l’assistenza nell’istruzione domiciliare ma si è prevista anche la possibilità di somministrare farmaci a scuola. I 17 punti della proposta sono stati illustrati nella Festa tematica del Pd sulla scuola ad Orvieto.

Mappa dei morti arrivando in Europa - Nazione Indiana Pallino blu: Affogamento (per naufragio, traversata di fiume o lago) Pallino viola: Asfissia (su camion o container) Pallino rosso: Ipotermia durante viaggio aereo Pallino verde: Altro (incidente, collasso, ipotermia, campo minato) Pallino giallo: Suicidio Pallino bianco: Mancanza di assistenza, atti di razzismo

Related:  Géographie