background preloader

LEARNING DIARY: uno strumento didattico aumentato dalla tecnologia - Scuola e Tecnologia

LEARNING DIARY: uno strumento didattico aumentato dalla tecnologia - Scuola e Tecnologia
Related:  Ambienti di apprendimento per la didattica digitale integratastrumenti per la presentazione

65 Free Interactive Whiteboard Resources Interactive whiteboard resources are a great way for teachers to engage classrooms in learning. While many teachers are spending hours a day creating their own activities for their interactive whiteboards, there are tons of free sources to help teachers learn about and use IWBs with students to further their use of technology in the classroom. Here is a list of some great interactive whiteboard resources and activities guaranteed to stimulate learning: General Interactive Whiteboard Resources for Teachers TeacherLED – TeacherLED is a site dedicated to making the use of Interactive Whiteboards (IWB) easier and more productive. This comprehensive site features resources to use with IWBs in math, English, and geometry. With many kids at home due to COVID-19, maintaining the same level of physical... The recent ongoing pandemic has schools reimagining how they celebrate their... With the school year coming to a close, providing closure for students is... Interactive Whiteboard Games & Activities

Knovio Mobile: Free Video Presentation App CREARE UN VIDEO DIDATTICO EFFICACE, VELOCEMENTE E GRATIS | Francesco Valeriani Si intende la creazione di uno STORYBOARD. E’ una tecnica inventata da Walt Disney intorno al 1920 per pre-visualizzare un filmato prima della sua realizzazione. La strategia si è dimostrata così efficace da divenire uno strumento essenziale in TUTTE le produzioni multimediali. Ulteriori informazioni sulla video didattica si trovano all’interno del mio e-book “Creare un video didattico efficace” Acquisire un video è un’operazione molto semplice che si realizza collegando il dispositivo di registrazione, ad esempio il nostro cellulare o una qualsiasi videocamera, al pc o al notebook in cui produrremo il video didattico. Se non riusciamo ad acquisire il video facciamo riferimento al libretto di istruzioni del dispositivo di registrazione. Perché è importante la conservazione dei video? Ho scritto un articolo in cui scrivo che cosa ti occorre per creare una video lezione, eccolo di seguito. Penso che abbiate indovinato… Video didattica!

10 app per la Realtà Aumentata La Realtà Aumentata trova diverse opportunità di utilizzo nella didattica, per la possibilità di integrare l'esperienza di apprendimento con una molteplicità di contenuti multimediali aggiuntivi. Questa tecnologia consente la sovrapposizione di un modello virtuale 3D all'esperienza percettiva della realtà in tempo reale. Con la realtà aumentata diventa dunque possibile arricchire e migliorare la realtà grazie a dispositivi mobili e specifiche app. Ecco un elenco di 10 app per la Realtà Aumentata 1. Attività interattive attraverso fogli da colorare. 2. iDinosaurAR-EXTRA (iTunes e Google Play) I bambini devono liberare il temibile Tyrannosaurus rex farlo scorrazzare dappertutto! 3. I bambini devono lanciare e raggiungere gli obiettivi necessari per guadagnare punti e sbloccare nuove missioni. 4. In questo caso i bambini devono costruire oggetti e personaggi colorati in pochi passaggi. 5. Si tratta di una vera e propria enciclopedia di libri interattivi che utilizzano la realtà aumentata. 6.

Il progetto dell'Europa per restare umani nell'era iperconnessa «Cosa significa essere umani nell’era iperconnessa?». Un’ agenda digitale pienamente compiuta è anche, se non soprattutto, l’occasione per affrontare questa domanda filosofica e insieme pratica, perché gravida di conseguenze in termini di policy-making. Il Direttorato Generale per le Reti di Comunicazione, Contenuti e Tecnologia (DG Connect) della Commissione Europea (che fa riferimento alla vicepresidente Neelie Kroes), ci ha recentemente provato dando vita alla Onlife Initiative. Un progetto condotto da un gruppo di 13 studiosi di antropologia, scienze cognitive, computer science, neuroscienze, scienze politiche, filosofia, sociologia, psicologia. E che consiste in «un esercizio collettivo di pensiero», «una riflessione sul modo in cui un mondo iperconnesso richieda un ripensamento dei framework di riferimento su cui sono costruite le nostre politiche». Resta, tuttavia, un passaggio di straordinaria, cristallina chiarezza e opportunità.

Google for Education For Education Spark learning with G Suite for Education A suite of free productivity tools to help students and teachers interact seamlessly and securely across devices. Get G Suite for Education What’s included A full suite of educational tools for your school. Manage your classroom with ease Create classes, distribute assignments, give quizzes, send feedback, and see everything in one place. Administer with confidence Add students, manage devices, and configure security and settings so your data stays safe. Communicate your way Connect with email, chat, and video conference. Collaborate anywhere Co-edit documents, spreadsheets, and presentations in real time. Manage all your tasks Build to-do lists, create task reminders, and schedule meetings. Google Classroom Google Classroom streamlines assignments, boosts collaboration, and fosters seamless communication to make teaching more productive and meaningful. Collaborate anytime, anywhere, on any device Benefits for your institution cloud_done Easy build book

8 strumenti di presentazione online gratuiti Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi Prezi è un software di presentazione cloud-based, sviluppato in Flash e disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento. Prezi – sito ufficialeTutorial Canale YouTubeTutorial italiano PowToon – sito ufficialeTutorial – sito ufficialeCanale YouTube Timeline Infografiche Please follow and like us:

Forte il video della prof! | docentiattenti Faccio l’insegnante da quindici anni, ma l’anno scolastico appena conclusosi non è stato come gli altri: quest’anno mi sono capovolta! Ormai lo sanno tutti… “potere dei social”! Ho studiato a lungo questa nuova metodologia didattica, la flipped classroom. Ci pensavo già da tempo, ma non ero pronta. Facciamo un salto nel tempo e arriviamo alla fine di questo anno scolastico. 20, 21 e 22 maggio, 4° Meeting “Docenti Virtuali e Insegnanti 2.0” a Bari, vicino casa mia, non posso mancare! L’ho raccontato a loro e adesso lo racconto anche a voi. Immaginiamo di dover creare un video didattico. Io solitamente lo faccio per grammatica e storia, ma la procedura che indicherò può essere replicata – per grandi linee – un po’ in tutte le materie e per tutti gli argomenti. Ecco gli step da seguire: Innanzitutto si deve DEFINIRE L’ ARGOMENTO. OK, non vedete l’ora di cominciare, vero? Non fatelo! Sono stati abbastanza convincenti? Rimaniamo in contatto e buone vacanze capovolte a tutti!!! Mi piace:

Summer School 2017 12 luglio Arrivo e sistemazione in Hotel dal primo pomeriggio Cena ore 20.00 Dopo cena in SALA BLU benvenuto e iscrizione ai laboratori per tutti i partecipanti 13 luglio Mattina Appuntamento ore 9,30 davanti alla reception dell'hotel Passeggiata (facoltativa): La vie du vio Facile percorso ombreggiato adatto a tranquille passeggiate, che collega Les Arnauds con la località Campo Smith o, con un itinerario leggermente più in quota, al forte del Bramafam Pomeriggio Laboratori 15:00 - 18:00 SALA BLU: Coding e pensiero computazionale a scuola, senza se e senza ma Laboratorio rivolto prevalentemente ai docenti di scuola primaria e secondaria I grado A cura di Angelo Sala SALA LOUNGE BAR: Raccontami una storia - l’efficacia della narrazione nella didattica Laboratorio rivolto a docenti di tutti gli ordini e gradi di scuola A cura di Anna Ferrigno e Maria Rosaria Grasso 14 luglio Passeggiata (facoltativa): Rifugio dei Re Magi pomeriggio Laboratori15:00 - 18:00

Come sta cambiando la nostra memoria? - MELOG, la realtà condivisa Cronache meridiane è un'evoluzione di Melog, della sua tradizionale attitudine a far radio che si espande verso i nuovi media. Il programma prende il via da una domanda al giorno sull'attualità, per arrivare ad affrontare i temi più vari del sociale, del costume, dell'evoluzione delle relazioni, degli stili di vita. Gli interventi degli ascoltatori per raccogliere e documentare storie individuali, racconti in prima persona come documento-denuncia, indicatori di un malessere sociale o di una forte testimonianza di vita vissuta. Sempre con una critica tagliente, ma garbata e colta, fino ai paradossi della contemporaneità, al mondo dei media, ai fenomeni di costume. Riconoscibile per stile, identificato come un luogo di dibattito e di costante produzione di pensiero, Melog Cronache meridiane è un'agorà facilmente raggiungibile anche oltre la semplice emissione radiofonica.

Wikispaces emaze - Amazing Presentations in Minutes Video tutorial Upload Facebook Giuseppe Magliano Loading... Working... ► Play all Video tutorial Giuseppe Magliano1 videoNo viewsUpdated 3 days ago Play all Sign in to YouTube Sign in History Sign in to add this to Watch Later Add to Loading playlists...

Related: