background preloader

Powtoon - Creare animazioni

Powtoon - Creare animazioni

http://www.youtube.com/watch?v=gBl7takdPRQ

Related:  IPAD, TABLET e DidatticaTUTORIAL E MANUALI PER STRUMENTI UTILI ALLA DIDATTICA DIGITALEDidattica a distanza: Applicazioni e Strumenti digitaliIntermediate digital skills

Creare infografiche e presentazioni con Piktochart Informativa sui cookies I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell’utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l’uso dei cookie “tecnici” alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire).

Unio: lavagna virtuale per lezioni da condividere in tempo reale sui dispositivi degli studenti Unio è uno strumento gratuito che permette di condividere una lavagna virtuale per lezioni multimediali, da condividere con i dispositivi degli studenti in tempo reale. I docenti devono registrarsi al servizio e creare le proprie lezioni dalla propria dashboard. Occore da subito scegliere un soggetto e ci si ritrova una editor strutturato per slides, sulle quali è possibile aggiungere testo, immagini, documenti PDF, Word e PowerPoint, video YouTube. Una volta che la lezione è pronta per essere presentata alla classe, l'insegnante fa clic sul pulsante Launch Live Session per generare un PIN di accesso. Gli studenti possono accedere dal proprio browser e da qualsiasi dispositivo, inserendo il codice visualizzato nella pagina

Conformità - Guida di Google Cloud Google possiede un'ampia base di clienti in Europa. Oltre il 50% dei nostri clienti business ha sede all'esterno degli Stati Uniti. Google fornisce capacità e impegni contrattuali studiati appositamente per garantire la conformità alle raccomandazioni relative alla protezione dei dati espresse da Article 29 Working Party. Google offre la propria disponibilità a sottoscrivere clausole contrattuali standard per l'UE e un emendamento sull'elaborazione dei dati. Faredidattica: Il corso Finalità Il corso si propone di aiutare i docenti, partendo dalla propria didattica, ad individuare quando e come i dispositivi mobili e gli strumenti web 2.0 possono facilitare e migliorare l'apprendimento. Risultati di apprendimento attesi Saper identificare strategie didattiche atte a progettare micro-percorsi in una logica di didattica delle competenze in ambienti web 2.0Saper utilizzare LIM e dispositivi digitali mobiliSaper utilizzare browser e filtri di ricerca per il reperimento di risorse digitali e saper navigare le varie repository Saper utilizzare una piattaforma per la produzione e condivisione di risorseSaper utilizzare strumenti software per la produzione e condivisione di risorse didattiche digitaliSapersi orientare nelle problematiche relative al copyright e alle licenze Creative Commons.

GoConqr: creare mappe mentali, quiz e flashcard su dispositivi Android GoConqr è un sitema di app gratuite per dispositivi Android che permette la creazione di flashcard, quiz e mappe mentali su tablet e smartphone. L'applicazione GoConqr si integra completamente con un vostro account web, per poter disporre sempre e dovunque delle varie risorse didattiche e per sincronizzare punteggi ed attività. Nel sito web è anche possibile creare piani di studio, costruire una comunità di apprendimento, condividere mappe mentali, le Flashcards, Quiz, presentazioni, note e molto altro ancora. Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1.

Esercizi sugli aggettivi Dettagli Categoria: Italiano Creato: Mercoledì, 25 Novembre 2015 18:14 In queste frasi sottolinea gli aggettivi determinativi e fanne l’analisi grammaticale Pearltrees: organizzare le informazioni reperibili sul web Un percorso sulla didattica per competenze articolato in 6 passi per comprendere cosa sia, come possa essere implementata nella didattica e documentarsi sui temi e problemi che l'approccio per competenze chiama in causa. Ho scelto contributi di autori che per autorevolezza, chiarezza espositiva, ricchezza e completezza delle informazioni, potessero fornire un itinerario introduttivo al tema. Non sempre concordo con tutto quello che viene sostenuto in questi interventi intorno alle competenze, ma penso anche che tutti offrono spunti interessanti e stimolanti. Le risorse sono quelle che io conosco, sono certo che esistano altri contributi interessanti e utili e quando ne verrò a conoscenza li segnalerò. Tutte le risorse sono liberamente fruibili e/o scaricabili.

L’uso della timeline nella didattica: ambiti di applicazione, caratteristiche e funzionalità – BRICKS Timeline come strumento didattico La timeline rappresenta uno strumento immediato ed efficace per visualizzare in forma grafica una serie di eventi distribuiti in successione cronologica su un determinato asse virtuale, variamente definito in scansioni temporali. Il suo utilizzo sta diventando una prassi sempre più diffusa, come dimostra il numero crescente di web application disponibili in rete e, contestualmente, l’aumento della percezione delle sue potenzialità in ambito educativo. È in grado, infatti, di fornire una visione d’insieme di un argomento di studio e di proporre un focus tematico su specifici segmenti temporali, risultando pertanto funzionale all’attività didattica. Al fine di comprenderne l’utilità, è necessario definire in via preliminare i contesti di applicazione, le caratteristiche e le funzionalità di questo strumento versatile e personalizzabile, che rientra nella categoria delle infografiche.

10 servizi gratuiti online per creare un magazine – WEBPERSIGNORE La vostra associazione è cresciuta e avrebbe bisogno di una marcia in più rispetto al blog o al sito? Avete una piccola rivista e vorreste anche la versione digitale? Un magazine online può fare al caso vostro. Costo zero e soddisfazioni tante. In questo post suggerisco alcuni strumenti online per convertire in digitale la vostra rivista o crearne una da sfogliare su Pc, iPad e tablet in modo semplice e gratuito.

Leggere: iPad in classe: il metodo Libro da Alberto Pian Alberto Pian [3 years ago] CONTENUTI DEL LIBRO. iPad in classe spiega come insegnare e apprendere meglio con le più efficaci pratiche attive. Insegna a interrogare la GMA (Google Memory Assistant) per raccogliere le fonti con i propri studenti, per selezionarle e per presentarle in classe. Insegna a lavorare con i libri di testo di carta, in ePub e PDF per creare un ambiente di apprendimento senza ostacoli. Zeetings: condividere e rendere interattive le proprie presentazioni nel web La rete è piena di soluzioni che consentono di condividere presentazioni costruite con PowerPoint. Oggi vi presento Zeetings, un'applicazione gratuita che permette di caricare le nostre presentazioni internet e di condividerle attraverso un URL univoco, con delle funzionalità che la rendono davvero innovativa. Innanzitutto nelle situazioni in presenza, quando il relatore passa ad un'altra slides, in automatico avviene lo stesso cambiamento nei dispositivi degli altri partecipanti.

Related:  eduTutorial