background preloader

Video Tutorial Raiscuola come realizzare una lezione

Video Tutorial Raiscuola come realizzare una lezione
Related:  Didattica a distanza: Applicazioni e Strumenti digitali

Creare puzzle di parole Tra i tanti giochi di parole, uno dei più interessanti è il crucigramma o puzzle di parole. Sono quelle pagine piene di lettere che nascondono al loro interno delle parole da scoprire e che possono essere state inserite in orizzontale, in verticale o in diagonale. Eccovi dunque alcuni strumenti che vi consentiranno di creare puzzle di parole, di salvarli e stamparli. Word Search Maker Vi permette di personalizzare lo schema, con possibilità di scegliere il numero di righe e colonne, di personalizzare la direzione delle parole, di salvare e stampare i le schede da assegnare agli alunni e quelle con le soluzioni. Word Search Puzzle Generator E' possibile programmare l'inserimento di parole, di numeri, date, su tre livelli preimpostati di grandezze. Il sistema consente di utilizzare anche le schede realizzate da altri utenti, classificate per tipologia. Word Search Maker Word Search Worksheets Articoli correlati

Tecnologie Educative e regia Didattica Tecnologie Educative e Regia Didattica Do It YourselfTecnologie dell'Apprendimento e della Conoscenza Lezioni realizzatedal docente NietzscheIntroduzione al pensiero Lezioni realizzatedagli studenti La Rivoluzione Astronomica Il pessimismo di Schopenhauer Sviluppo industrialein Italia Lezioni di filosofia moderna Strumenti per realizzare video lezioni Lezioni degli StudentiRegistrate Video delle Lezionitenute in aula Cartesioil problema del Metodo Cartesioil Dubbio e il Cogito CartesioMorale e Passioni dell'anima Presentazioni degli studentirealizzate per condurre la lezione Cartesiobiografia e metodo Cartesiodio garante verità Cartesiomorale e passioni Utilizzare i video On Line Raccolte diGianfranco Marini raccolte realizzatedagli studenti Video LezioniFilosofia Platonica PearltreesLezioni di filosofia Creare e gestire discussionia partire dai video Creare Video Quizzese video lezioni EdPuzzleVideoturial italianoJessica Redeghieri EducanonVideotutorial italianoAngela Maria Sugliano Verifica Formativae Sommativa

Study & Create Online Flashcards - ProProfs Flashcard Maker ProProfs Flashcards Maker is the perfect tool to create memory aids and study facts, words, formulas and quotes. Using ProProfs Flashcards, you can create engaging and informative flashcards by adding images and weblinks to them. You can easily create your own set or choose from more than 100,000 ready-to-use flashcards in the ProProfs library. Branded flashcards can also be created by customizing the fonts, colors and text. With no complicated software to download or learn, ProProfs Flashcards Maker is an ideal tool to create public or private flashcards.

Non solo video: trasformare la visione di un video in una esperienza comunicativa interattiva | Insegnanti 2.0 1. I video nella didattica online L’introduzione di nuovi modelli e tecniche didattiche incentrate sul web ha posto in primo piano la funzione dei video nell’e-learning: documentari, video lezioni, videoclip musicali, tutorial, screencast, sono solo alcune delle tipologie di video su cui si concentrano Blended Learning e Flipped Classroom. 2. Non basta dunque pubblicare o linkare un video su Vimeo o YouTube per darlo in pasto agli studenti e pensare, così facendo, di ottenere risultati efficaci sul piano dell’apprendimento, a meno che non si inserisca questa risorsa in un ambiente che contestualizzi gli argomenti trattati dal video offrendo agli studenti informazioni supplementari, strumenti per comunicare e interagire dialogicamente tra loro e con l’insegnante, offrirsi reciproca assistenza, etc. 3. Filmare una lezione – spiegazione e pubblicarla sul web significa passare da una lezione frontale in presenza a una lezione frontale online. 4. 1. Marqueed 2. TED-Ed Lessons 3. NowComment 4.

Arcademics: giochi matematici e sulla lingua inglese in modalità multiplayer La grande efficacia della gamification sta essenzialmente nel replicare le tipiche dinamiche del videogioco in un contesto educativo. Arcademics è una delle migliori soluzioni in questo senso in quanto prevede la modalità multiplayer, cioe la sfida tra i vostri studenti ed altri giocatori sparsi per il mondo, elemento che costituisce uno stimolo davvero importante per motivare i nostri alunni ad apprendere. Questa vera propria sala giochi online è prevalentemente dedicata alla matematica, ma sono disponibili anche giochi per la lingua inglese e sulla geografia. Gare automobilistiche sulle moltiplicazioni, confilitti spaziali a base di addizioni, corse di cavallo con le divisioni, regate con il ento delle sottrazioni, battaglia tra tartarughe sull'ortografia della lingua inglese. Queste sono solo alcune tra le tantissime proposte che potrete selezionare scegliendo tra le discipline e gli argomenti. Vai su Arcademics Articoli correlati

L'importanza del video nell'educazione: rapporto sullo stato del "video" nell'educazione 2016 Un percorso sulla didattica per competenze articolato in 6 passi per comprendere cosa sia, come possa essere implementata nella didattica e documentarsi sui temi e problemi che l'approccio per competenze chiama in causa. Ho scelto contributi di autori che per autorevolezza, chiarezza espositiva, ricchezza e completezza delle informazioni, potessero fornire un itinerario introduttivo al tema. Non sempre concordo con tutto quello che viene sostenuto in questi interventi intorno alle competenze, ma penso anche che tutti offrono spunti interessanti e stimolanti. Le risorse sono quelle che io conosco, sono certo che esistano altri contributi interessanti e utili e quando ne verrò a conoscenza li segnalerò. Tutte le risorse sono liberamente fruibili e/o scaricabili. Il problema: cosa sono queste competenze? Le definizioni di competenza che vengono generalmente fornite risultano spesso insoddisfacenti perché: non si comprende il carattere specifico della competenza, che: 1. Lavorare per Competenze

Toy Theater: giocare con la lingua inglese e la matematica Ancora proposte per il ritorno a scuola con approccio di tipo ludico. Toy Theater è una piattaforma educativa che propone una serie articolata di giochi per l'apprendimento della matematica e della lingua inglese. I giochi didattici presenti sono di ottima qualità e potrete andare alla ricerca dell'attività più funzionale alle vostre necessità selezionando le sezioni presenti sotto le categorie Math e Read. Particolarmente interessante una sezione intera dedicata alla manipolazione virtuale per la matematica. Vai su Toy Theater Articoli correlati

reare video con Screencast-o-maticRealizzare una videolezione... GameBuilder: trasformare quiz in giochi didattici GameBuilder è un sito molto interessante per l'apprendimento basato sulla gamification. Ogni insegnante può decidere di utilizzare i giochi didattici presenti in piattaforma o crearne di nuovi, trasformando quiz in giochi, scegliendo tra una vasta gamma di soggetti diversi. Una volta scelto il modello, diventa davvero semplice inserire i contenuti e trasformare un'attività in modo da stimolare al massimo l'interesse e il coinvolgimento attivo degli studenti. E' possibile creare dei gruppi classe per destinare direttamente i giochi creati. Le attività realizzate possono essere condivise attravero un link dopo aver ottenuto la validazione. Qui trovate un esempio di quiz sulle capitali europee trasformato in partita di baseball. Vai su GameBuilder Articoli correlati

Flippity.net: Easily Turn Google Spreadsheets into Flashcards and Other Cool Stuff StoryWeaver: lo storytelling per i bambini più piccoli StoryWeaver è una splendida piattaforma per avvicinare i bambini al mondo delle storie, sia da fruitori che da creatori. Il sito ospita già racconti nella varie lingue del mondo (qui trovate quelle in italiano), tutti caratterizzati da una efficace combinazione tra testi e illustrazioni. Ma la parte piu' interessante di StoryWeaver è quella creativa che ci permette di scrivere ed impaginare automaticamente dei veri e propri ebook e che consente dunque di utilizzarlo come uno dei primi strumenti di digital storytelling. Dovrete solo registrarvi al servizio e scegliere la tipologia di storia tra 4 opzioni progressive in termine di quantità di parole da inserire. Potrete attingere da un grande archivio pubblico di immagini o caricarne di vostre per contribuire ad arricchire questa piattaforma aperta da cui è anche possibile scaricare gli ebook generati nei formati pdf (bassa e alta risoluzione) ed epub. Vai su StoryWeaver Articoli correlati

Popplet LearningApps -applicativo on line per creare moduli operativi con approccio ludico Cube Creator Summarizing information is an important postreading and prewriting activity that helps students synthesize what they have learned. The interactive Cube Creator offers four options: Bio Cube: This option allows students to develop an outline of a person whose biography or autobiography they have just read; it can also be used before students write their own autobiography. Mystery Cube: Use this option to help your students sort out the clues in their favorite mysteries or develop outlines for their own stories. Story Cube: In this cube option, students can summarize the key elements in a story, including character, setting, conflict, resolution, and theme. Create-Your-Own Cube: Working on a science unit? Students can save their draft cubes to revise later. For ideas of how to use this tool outside the classroom, see Bio Cube and Mystery Cube in the Parent & Afterschool Resources section. Related Classroom & Professional Development Resources back to top Story Map Celebrate Halloween! Bio Cube

Related: