background preloader

Online Desktop Publishing & Design Software

Online Desktop Publishing & Design Software

https://www.lucidpress.com/pages/homepage-with-blog

Related:  Ebook: writing, composing, reading. Scrivere e leggere e-bookAPLICACIONES

Pubblicare e vendere i libri da soli è sempre più facile Da anni si sente dire che il free publishing e il print on demand cambieranno l’editoria. Per ora non è successo. Per quanto in grande espansione, le dimensioni del mercato dei libri auto pubblicati, anche negli Usa, sono ancora molto lontane da quelle dell’editoria tradizionale. Negli ultimi tempi però sta prendendo forma una novità – tecnologica e distributiva – che potrebbe cambiare le cose. Se ne sono accorti in pochi perché quasi sempre le novità arrivano in silenzio, per non farsi scoprire. La storia delle rivoluzioni tecnologiche è fatta di piccoli perfezionamenti tecnici e assestamenti economici e produttivi che alla fine possono renderne l’utilizzo di massa.

Eduloc: aprendizaje basado en la geolocalización Eduloc es una herramienta que permite a profesores, alumnos y familias poder crear itinerarios, escenarios y experiencias basadas en la localización. El objetivo es la introducción de los dispositivos móviles con GPS para el trabajo en proyectos sobre el territorio. Además permite sobreponer capas de información virtual sobre el mundo real posibilitando una mayor interactividad con el usuario. Flipgorilla: creare flipbook senza banner pubblicitari Ooooops!This magazine is not or no longer available. Sono tanti i servizi che permettono di condividere online documenti in pdf, convertendoli in flipbook, libri sfogliabili online. Youblisher, Issuu, Wobook, Fliphtml5, Publitas, Sfogliami, Joomag, Glossi, Calameo, sono solo alcuni tra questi ed oggi ne propongo un altro, consigliandovene l'utilizzo per alcune sue peculiarità. Si chiama FlipGorilla e consente di pubblicare flipbook senza banner pubblicitari, come il solo Youblisher tra gli strumenti sopra menzionati. Rispetto a Youblisher ha tempi di pubblicazione praticamente azzerati, ma la versione gratuita ha un limite massimo di 36 pagine.

Strumenti gratuiti per creare un giornale di classe Dettagli Categoria: Italiano Creato: Domenica, 28 Maggio 2017 15:09 Creare un giornale di classe è un laboratorio molto utile per l'insegnante che vuole impegnare i propri studenti in un'ampia serie di attività letterarie e comunicative. Gli alunni infatti possono consolidare le loro competenze nella scrittura dimostrando i loro livelli di apprendimento, condividendo storie, collaborando tra pari per produrre contenuti significativi.

Come creare ebook epub3 multimediali. Le migliori piattaforme online, i servizi e i software per realizzare progetti editoriali – Professione Scrittore Qualche tempo fa, navigavo in rete per cercare un software che fosse in grado di creare e-book multimediali. Debbo confessarvi con grande rammarico che l’offerta è davvero esigua in questo campo e non c’è nulla sul mercato che possa davvero considerarsi interessante. Per lo più si tratta di programmi con i quali è possibile strutturare alcuni progetti multimediali ma sono per lo più mirati al settore didattico. Esistono pochissime alternative per chi desidera, ad esempio, realizzare un e-book con allegati multimediali come audio e video.

Pubblicare PDF, libri e documenti online da sfogliare come riviste su internet Migliori siti dove pubblicare documenti, riviste, libri e PDF da rendere pubblici, da sfogliare come Flip-Book Aggiornato il 28.6.13 Per pubblicare documenti su internet ci sono diverse possibilità: - Si può creare un sito web a forma di blog; - Si possono pubblicare i documenti come PDF su internet. - Si possono creare pubblicazioni multimediali online sotto forma di rivista virtuale o di libro da sfogliare con il mouse dal computer o con il dito da tablet e da smartphone. Riguardo queste due ultime possibilità abbiamo diverse applicazioni web sia per pubblicare PDF su internet, sia per creare riviste interattive fatte di testo immagini e video e di pubblicarle online.I migliori siti per pubblicare contenuti che si vogliono condividere con altre persone in modo elegante e professionale sono tre e sono veramente da provare, almeno per vedere la loro resa grafica davvero innovativa. 1) Issuu è lo strumento di lettura più bello da vedere e da usare che abbia mai incontrato su internet.

Come vincere un libro al mese per tutta la vita Fino al 31 ottobre 2016 i lettori di tutto il mondo possono partecipare a un concorso per vincere un libro al mese per tutta la vita. Il concorso, simile al gioco Win for Life, si chiama The Library of a Lifetime Prize Draw, ed è organizzato da una libreria indipendente di Londra, la Heywood Hill, che si trova nel quartiere di Mayfair. In inglese “draw” significa “sorteggio” ed è così che funziona: chiunque può partecipare compilando un modulo online; la persona che sarà sorteggiata vincerà un «libro pubblicato da poco in formato copertina rigida, scelto appositamente dai librai e consegnato in tutto il mondo, una volta al mese per tutta la vita». I libri non saranno scelti a caso, ma selezionati dai librai di Heywood Hill in base ai gusti del vincitore. Al 10 di Curzon Street, a Londra (Heywood Hill) Ci sono anche un secondo e un terzo premio.

eBook e Scuola. TUTTI POSSONO CREARE EBOOK INTREATTIVI MULTIPIATTAFORMA CON PUBCODER. Paolo Giovine Presidente e fondatore di PubCoder PubCoder è oggi il miglior strumento a disposizione di autori e professionisti per creare libri interattivi in formato ePub 3 multipiattaforma, compatibili con iOS e Android, con Windows, il WEB stesso e in forma di app. Nato da una start up italiana di Torino, ha avuto riconoscimenti internazionali ed è stato segnalato anche da Apple come uno dei pochi prodotti adatti a creare anche Multi Touch Book. Ne parliamo con Paolo Giovine. Contatti: info@pubcoder.com Paolo, come è nata l’idea di pubcoder?

Le app per leggere un saggio da 200 pagine in 15 minuti A inizio giugno è arrivata sull’iTunes Store Joosr, una app che permette di leggere saggi lunghi centinaia di pagine in 20 minuti. Per chi legge in lingua inglese non è l’unica app che fornisce versioni condensate di libri, riassumendo le informazioni più importanti così da ridurre i tempi di lettura di un libro al minimo. Blinkist, disponibile sia per iOS che per Android, mette a disposizione più di 1.000 libri da leggere in soli 15 minuti. Joosr, disponibile per ora solo per sistemi operativi iOS, ha un catalogo di circa 100 libri, da leggere in 20 minuti. Scrivere e pubblicare libri ed ebooks con Lulu Mi è stato chiesto da una amica del blog di segnalare servizi per la creazione e pubblicazione di libri ed ebooks. Credo che Lulu sia il servizio di self-publishing più noto e diffuso al mondo, attivo già dal 2002. Da molto tempo infatti Lulu permette agli autori di unire al servizio di stampa di libri anche la pubblicazione digitale delle opere e persino l’assegnazione di codici ISBN totalmente gratuiti. Se optate per la versione cartacea, dovrete prima occuparvi di scrivere e formattare il testo, poi scegliere il formato, la carta e il tipo di rilegatura, indicare il titolo e il nome dell'autore, caricare il testo formattato e pubblicare.

Audible arriva in Italia. Ecco gli audiolibri letti da voci celebri DALLA PAROLA scritta a quella orale in una sola app. Audible, nato negli Stati Uniti nel 1995 da un'idea di Donald Katz e poi acquisita da Amazon otto anni fa per 300 milioni di dollari, sbarca in Italia. Da qualche tempo ha mire globali e arriva nel nostro Paese dopo aver toccato l'Inghilterra, l'Australia, la Germania, la Francia e il Giappone. Dal 6 maggio è possibile ascoltare i suoi quindicimila audiolibri dei quali duemila in italiano. Anche se l'apertura ufficiale è per l'11, poche prima quella del Salone del Libro di Torino.

FLIPHTML5: creare flipbook in html5 FLIPHTML5 è una risorsa interessante perchè consente di creare flipbook in html5 e quindi consultabili con qualsiasi dispositivo. Tra i vari profili esistenti, ne trovate uno free in grado di soddisfare le esigenze per un utilizzo didattico di questo strumento. Disporrete infatti di 20 Gb di spazio cloud, 1000 libri sfogliabili caricabili mensilmente (per ogni flipbook dimensioni massime 150 Mb e limite di 500 pagine), una libreria, 50 mail inviabili giornalmente, possibilità di scaricare il flipbook in formato pdf. Il funzionamento è semplicissimo: basta registrarsi al servizio (è possibile utilizzare l'account Facebook o Google) e cariare un file pdf, inserendo gli opportuni tag. Al termine si clicca su Create per visualizzare il documento nel formato sfogliabile. Vengono forniti due link: il primo con intestazione, banner pubblicitari e icona per il download, il secondo senza vari elementi di disturbo ma privo del pulsante per scaricarlo.

Google Documenti ora consente di esportare il testo in formato epub Google ha deciso di aggiornare Documenti, il servizio che permette di realizzare file di testo – anche in mobilità – con una piccola ma allo stesso tempo importante novità: è ora possibile esportare i propri file di testo in formato epub, vale a dire il formato utilizzato nel mondo degli e-book e supportato dalla maggior parte degli e-reader. Il maggior vantaggio di un file epub rispetto alla versione PDF risiede nella possibilità di auto-adattamento del testo in base alla dimensione dello schermo; in più sarà possibile per gli utenti andare a modificare la dimensione del testo e vengono accettati file immagini come GIF, JPEG, PNG e SVG. Come detto sopra, inoltre, tali file sono supportati dalla maggior parte degli e-reader disponibili sul mercato, ad eccezione dei Kindle di Amazon (per i quali sarà necessaria una semplice conversione). Nella GIF qui sotto potete vedere come accedere all’opzione, in modo semplice ed intuitivo.

Compro il carteceo ed ho subito il digitale: il libro su bSmart bSmart, applicazione mobile già conosciuta nel mondo dell’editoria scolastica, ha gettato un bel sasso nello stagno degli acquisti dei libri di testo. Il modello lo conosciamo bene: portiamo la lista al nostro rivenditore di fiducia e dobbiamo armarci di (tanta) pazienza, perché raramente i volumi ordinati arrivano in tempo per l’inizio delle lezioni, lasciando spesso i ragazzi nell’imbarazzo di non poter rispondere di sì all’insegnante quando i primi giorni di scuola pone la fatidica domanda: “Il libro di testo è arrivato a tutti?”. Fortunatamente il digitale arriva dove il classico sistema dell’editoria scolastica non riesce: potete dire addio alle liste cartacee ed i continui viaggi in libreria o in edicola. Sul marketplace di bSmart cercate con un click nell’elenco delle adozioni di tutte le scuole italiane; ordinate in maniera sicura direttamente da computer, e grazie alla partnership con Amazon i libri arrivano in tempi brevi direttamente a casa vostra.

Related:  ToolsEd Tech ToolsPRESENTACIONES