background preloader

Home - MIUR

Home - MIUR

Università degli Studi di Palermo II ciclo Corso di Specializzazione per il Sostegno ESITO PROVE PRESELETTIVE: sono di seguito pubblicati gli elenchi dei candidati ammessi alle prove scritte per l'accesso al corso di specializzazione del sostegno II ciclo .a.a. 2014/2015 : si comunica inoltre che a breve verranno pubblicati i calendari delle prove scritte. AVVISO VISUALIZZAZIONE PROVE PRESELETTIVE: si comunica che i candidati che hanno sostenuto le prove preselettive potranno visualizzare la propria valutazione, il proprio elaborato e le risposte esatte del test accedendo al seguente LINK e seguendo la sottoindicata procedura: 1. Selezionare uno dei 4 profili tra infanzia, primaria, primo grado e secondo grado 2. 3. 4. AVVISO NOMINA COMMISSIONI PROVE DI ACCESSO II CICLO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO:è di seguito pubblicato il D.R. relativo alla nomina delle commissioni relative alle prove d'accesso per i 4 percorsi dei corsi di specializzazione per il sostegno A.A. 2014/2015 Elenco Docenti

IlGiornale.it - Le ultime notizie su attualità, politica ed economia Riforma scuola: l'istruzione deve essere di qualità, non creare posti di lavoro per insegnanti e titoli di studio burocratici. E le classi per stranieri se introduttive sono positive - BusinessOnLine.it La scuola è l'unico elemento che porta veramente una nazione ad essere forte rispetto alle altre. In Italia sembra che ciò venga sottovalutato. La formazione è un fattore decisivo perché un Paese possa essere "vincente". Non a caso, India e Cina hanno sì fatto leva su un basso costo della manodopera, ma per raggiungere l'attuale ruolo hanno potuto contare su un sistema scolastico ben solido. Pensate ad esempio al ruolo che l'India ha nella produzione mondiale di software: certamente si tratta di attività "subappaltate" grazie ad un minore costo del lavoro, ma altrettanto certamente reso possibile dal fatto che c'è anche molta manodopera qualificata in grado di fare tali attività. In Italia, invece, la formazione continua sembra un aspetto totalmente secondario. Anche perché si può vederla in questo modo: se uno non è in grado di comprendere l'importanza della conoscenza e della cultura per sé stesso, facilmente non è in grado di comprenderne l'importanza per i propri figli.

Visita virtuali di città, musei e monumenti Visita le più belle città e musei del mondo dal tuo PC virtualmente. Un modo diverso per visitare una città ma non per questo non incredibile e ricca. Uno stimolo in più per trasformare questa visita virtuale in una visita reale... Una visita virtuale della Roma Antica, grazie alla collaborazione del Cultural Virtual Reality Laboratory, L'Experiential Technology Center, il Reverse Engineering Lab del Politecnico di Milano e l'Institute for Advanced Technology in the Humanities dell'Università della Virginia. Questo sito raccoglie un'incredibile numero di visite virtuali in tutte le città del mondo, tra cui: Amsterdam, Atene, Barcellona, Berlino, Bruges, Bruxelles, Copenhagen, Helsinki, Colonia, Madrid...lo consigliamo a tutti quelli che stanno programmando un viaggio in queste città per programmarlo al meglio. Un Tour virtuale di Parma e delle sue bellezze: visita il Palazzo Ducale grazie ad una raccolta di foto panoramiche Le macchine di leonardo in 3D.

Vicenza – Ufficio Scolastico Territoriale Gestione cooperativa di scuole pubbliche: opportunità e prospettive di sviluppo | Gruppo Cooperativo CGM Davvero interessanti e ricche di prospettive le due giornate formative organizzate da Luoghi per Crescere, Confcooperative – Federsolidarietà e Fondazione Talenti lo scorso 23 e 24 novembre a Milano. In 12 mesi è il terzo “cantiere” di confronto e formazione che Luoghi per crescere dedica al tema della gestione delle scuole pubbliche a cura della cooperazione. Questa tappa ha permesso di enucleare in modo molto preciso le due ragioni centrali per le quali è utile, opportuno, quasi doveroso per la cooperazione sociale lanciarsi nella gestione diretta di scuole. Da un lato la ragione profondamente pedagogica. Le esperienze presentate hanno confermato queste linee, dettagliandole per rendere, dove attivata, la scommessa sostenibile e di qualità: 1) valorizzare l’esistente nei territori, e farlo con alleati. 3) il legame con il territorio, la formazione, il mondo delle imprese: la gestione del al lavoro maturato in tutti questi anni anche dalla cooperazione sia di tipo A che di tipo B..

Fondi, programmi, prof e presidi: 25 cose da sapere sulla riforma della scuola Assolutamente no. Una legge del 2001 (il Dlgs 165) affida al dirigente scolastico la responsabilità di un’efficace ed efficiente gestione delle risorse umane e finanziarie. Il capo istituto deve motivare ed incoraggiare la libertà di insegnamento, che alimenta la produzione di idee. Solo così persegue obiettivi di qualità, innovazione e successo formativo. Con questa legge, semplicemente, si danno al dirigente gli strumenti per esercitare queste responsabilità. Neanche per sogno. Vero il contrario: l’autonomia del corpo insegnanti sarà valorizzata attraverso un piano triennale “su misura” dell’istituto, che sarà elaborato dal collegio docenti. No. La Buona Scuola non stanzia soldi per le scuole private, e rilancia invece gli investimenti su quelle pubbliche. Niente affatto, si opera invece in senso perequativo, a cominciare dalla sicurezza. Le oltre 100 mila assunzioni previste dalla riforma vanno ben oltre il turn-over e profilano oltre 50 mila immissioni aggiuntive.

Previsioni Meteo: le previsioni del tempo live 50 FILM DA VEDERE A SCUOLA | Francesco Valeriani Grazie alle aule multimediali e alle LIM, sempre più presenti nelle nostre scuole, è possibile far vedere ai nostri alunni alcuni film adatti alla visione dei bambini. La seguente lista è stata realizzata dalla maestra Larissa in collaborazione con altri insegnanti e alcuni suoi amici. → attività ludiche per l’apprendimento→ la rivoluzione dell’iPad a scuola è iniziataI link si apriranno in una nuova finestra, potrai pertanto continuare la lettura. Vale la pena consultare questo elenco di film, perché essi presentano uno spaccato del mondo della scuola e dell’educazione. Consiglia uno o più film utilizzando i commenti a questo articolo, grazie per il tuo contributo! 51. Se vuoi, puoi contribuire a questo progetto sull’insegnamento: 1. unendoti agli altri Docenti in Crescita mettendo il tuo mi piace alla pagina Facebook; 2. lasciando un commento a questo articolo; 3. iscrivendoti alla Newsletter gratuita. Creatore di questo sito, da 2 anni insegnante di scuola elementare.

Educazione&Scuola© by Dario Cillo - La Rivista telematica della Scuola e della Formazione TUTTOSCUOLA voglioilruolo | Graduatorie ad Esaurimento 2012 Il sito ufficiale della Presidenza della Repubblica

Related: