background preloader

Maestro Alberto - il web per la scuola primaria

Maestro Alberto - il web per la scuola primaria

http://www.albertopiccini.it/

Related:  Scuolafrancomanzellavaldesiveronica

matematica creativa Alcuino da York Chi è Alcuino da York? Ad Acuendos Juvenes Propositiones 1-10 Propositiones 11-20 Propositiones 21-30 FACT CHECKING Dichiarazioni. Avvenimenti. Letture. Dibattiti. "Io, tra gli indignati di Wall Street i ragazzi più forti del potere" Oggi parlerò a Zuccotti Park, so che sarà un'esperienza del tutto nuova. La forza del movimento è centrifuga: unisce l'obiettivo, non la visione del mondo. In migliaia si stanno riappropriando della democrazia e stanno difendendo le sue regole di ROBERTO SAVIANOQUANDO ho ricevuto l'invito di Occupy Wall Street per parlare a Zuccotti Park, sono stato subito sicuro di una cosa: avrei partecipato a qualcosa di totalmente diverso da quello che ero abituato a vivere in Europa. Questo movimento conserva solo da lontano le sembianze di una protesta sociale come le abbiamo viste negli ultimi vent'anni.

Slid.es: alternativa gratis online a PowerPoint Mi è capitato spesso di segnalare alternative gratis online a PowerPoint, come nel caso di Prezi, Empressr, Emaze, ecc. Il grande vantaggio nell'uso di questi strumenti è legato, oltre che alla gratuità, alla conservazione "in the cloud", con la conseguente possibilità di lavorare su queste presentazioni ovunque ci si trovi e di condividerle facilmente con gli altri e di incorporarle in altri siti web. Slide.es è lo strumento che vi propongo oggi e che permette a chiunque di creare e condividere belle presentazioni attraverso un browser web e di disporre di 250 MB di storage. Utilizza HTML 5, per cui è in grado di funzionare su tutti i dispositivi. È possibile organizzare le diapositive principali orizzontalmente e inserire diapositive aggiuntive in verticale.

Thinglink: un software per rendere interattive le immagini Per coinvolgere i nostri alunni, appassionarli ad un nuovo argomento, rendere più interessanti le lezioni e soprattutto per comunicare in modo più efficace esistono ormai moltissimi programmi : uno di questi è Thinglink. E’ un servizio che permette d’inserire dei tag (annotazioni) interattivi in qualsiasi immagine. Per poter utilizzare il programma è necessario registrarsi, oppure entrare con l’account di facebook o di twitter. Una volta registrati al sito www.thinglink.com , si può “creare” una immagine interattiva in pochi passi: Cliccare sul tasto in alto a destra “Create” L’ immagine potrà essere scelta dal vostro archivio personale, dal web inserendo l’url dell’immagine desiderata ,dal vostro profilo facebook oppure dal vostro profilo flickr.

Le 33 competenze digitali che ogni Insegnante dovrebbe avere nel 21° SECOLO Ogni singolo docente è preoccupato per le sue pratiche di insegnamento e le competenze coinvolte in questo processo. Quante volte vi siete chiesti in merito a un modo migliore per insegnare la stessa lezione che hanno impartito ad una classe prima di voi? Quante volte avete utilizzato la tecnologia per coinvolgere gli studenti e migliorare il loro apprendimento? Queste sono alcune domande ricorrenti ogni volta che le nostre capacità di insegnamento sono messe alla prova. Storia La storia della contraccezione Storia dei contraccettivi dall'antico Egitto alla pillola, passando anche per il limone di Casanova. 8 milioni di cani sacrificati al dio Anubi Un incredibile numero di mummie di cani ritrovate nelle catacombe della necropoli egizia di Saqqara, insieme al fossile di un vertebrato marino estinto 40 milioni di anni fa. Incontri in Europa tra Sapiens e Neanderthal

Svizzera, 6mila miliardi di titoli Usa falsi MILANO - Titoli di stato Usa falsi, per un valore di seimila miliardi di dollari - più del doppio dell'intero debito pubblico italiano - sono stati sequestrati in Svizzera dai carabinieri del Ros per ordine della Procura della Repubblica di Potenza. I titoli falsi erano contenuti in tre casse, solo apparentemente della Federal Reserve. Il fine era di utilizzarli come garanzie a fronte di finanziamenti. La "totale falsità " dei titoli, "emessi" nel 1934 dalla Federal Reserve, è stata accertata da funzionari della stessa Banca centrale americana e da personale in servizio presso l'Ambasciata Usa a Roma. Dalle indagini - che hanno portato all'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare nei riguardi di otto persone - è emerso che le tre casse, con i titoli falsi, erano state trasportate da Hong Kong a Zurigo nel gennaio del 2007 e prese in carico da una società fiduciaria elvetica.

Rivista Educationduepuntozero: Tecnologie e ambienti di apprendimento La rivoluzione è al di là dell’”angolo” Tecnologie e ambienti di apprendimento di Mario Fierli | del 02/07/2015 | 4

Related: