background preloader

Maestro Alberto - il web per la scuola primaria

Maestro Alberto - il web per la scuola primaria

http://www.albertopiccini.it/

FACT CHECKING Dichiarazioni. Avvenimenti. Letture. Dibattiti. Slid.es: alternativa gratis online a PowerPoint Mi è capitato spesso di segnalare alternative gratis online a PowerPoint, come nel caso di Prezi, Empressr, Emaze, ecc. Il grande vantaggio nell'uso di questi strumenti è legato, oltre che alla gratuità, alla conservazione "in the cloud", con la conseguente possibilità di lavorare su queste presentazioni ovunque ci si trovi e di condividerle facilmente con gli altri e di incorporarle in altri siti web. Slide.es è lo strumento che vi propongo oggi e che permette a chiunque di creare e condividere belle presentazioni attraverso un browser web e di disporre di 250 MB di storage. Utilizza HTML 5, per cui è in grado di funzionare su tutti i dispositivi. È possibile organizzare le diapositive principali orizzontalmente e inserire diapositive aggiuntive in verticale.

Thinglink: un software per rendere interattive le immagini Per coinvolgere i nostri alunni, appassionarli ad un nuovo argomento, rendere più interessanti le lezioni e soprattutto per comunicare in modo più efficace esistono ormai moltissimi programmi : uno di questi è Thinglink. E’ un servizio che permette d’inserire dei tag (annotazioni) interattivi in qualsiasi immagine. Per poter utilizzare il programma è necessario registrarsi, oppure entrare con l’account di facebook o di twitter. Una volta registrati al sito www.thinglink.com , si può “creare” una immagine interattiva in pochi passi: Cliccare sul tasto in alto a destra “Create” L’ immagine potrà essere scelta dal vostro archivio personale, dal web inserendo l’url dell’immagine desiderata ,dal vostro profilo facebook oppure dal vostro profilo flickr.

I Peanuts ci guidano nel mondo dei DSA "Leggere i DSA con Piperita Patty" è una geniale idea e una preziosa pubblicazione che consente di conoscere da vicino la complessità delle situazioni dei Disturbi Specifici di Apprendimento grazie alle strisce di uno dei personaggi del notissimo fumetto Peanuts. Il lavoro è stato curato da Enrico Angelo Emili e Luciana Lenzi e, con l'ironia tipica dei personaggi scelti, presenta i DSA alla luce della legge 170/2010 e delle relative linee guida. L'idea di questa pubblicazione è nata da un incontro casuale e fortuito tra Emili e Jean Forsyth Clyde, moglie di Charles M. Schulz, autore e illustratore dei Peanuts, alla Fiera del Libro di Bologna 2012. Schulz infatti, nonostante le difficoltà incontrate durante la scuola primaria, ha trovato nel fumetto la sua strada e ha parlato con delicatezza e simpatia, attraverso le vicissitudini di Piperita Patty, delle “learning difficulties".

Storia Cinque falsi luoghi comuni su Cristoforo Colombo È vero che Cristoforo Colombo dimostrò per la prima volta che la Terra non è piatta? O che ha portato la sifilide in Europa? I luoghi comuni sul più discusso esploratore di tutti i tempi. I Sapiens in Asia già 100 mila anni fa? Rivista Educationduepuntozero: Tecnologie e ambienti di apprendimento La rivoluzione è al di là dell’”angolo” Tecnologie e ambienti di apprendimento di Mario Fierli | del 02/07/2015 | 4 Quale scuola, quale docente nell'era digitale - 2012 «Si è svolto il giorno 29 settembre 2012 a Roma un Convegno internazionale organizzato dalla FIDAE (federazione istituti di attività educative) per valutare un progetto europeo, dal titolo “Information and communications technologies to support new ways of lifelong learning”, al quale hanno partecipato insegnanti delle scuole aderenti alla FIDAE stessa provenienti da tutta Italia e rappresentanti anche di scuole inglesi e francesi che hanno partecipato al progetto. La relazione introduttiva del Prof. Macrì, che noi pubblichiamo oggi, non si è però limitata all’argomento specifico del Convegno ma ha voluto spaziare su temi generali e di indirizzo, abbozzando elementi di una nuova cultura e pratica del sistema istruzione. Mi piace richiamare l’attenzione del lettore sul dato di convergenza della relazione del prof.

Home-Page Sito web del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo CON IL BIGLIETTO EXPO I "GIOIELLI D'ITALIA" GRATIS PER TE Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 il MiBACT offre ai possessori del biglietto Expo l’ingresso gratuito ad alcuni dei suoi “gioielli”. Si tratta di musei o aree archeologiche di eccezionale valore, al di fuori dei grandi flussi turistici. Un’occasione unica per scoprire lo straordinario patrimonio di arte, cultura e bellezza che l’Italia offre, da Nord a Sud. continua a leggere >> Canova: la bellezza e la virtù. Torino, Polo Reale di Torino - Biblioteca Reale (dal 18 maggio all'8 agosto 2015) La mostra mette in scena capolavori di Antonio Canova, massimo esponente del Neoclassicismo, provenienti da varie Istituzioni. Nel patrimonio dei disegni acquistati da Carlo Alberto per la sua personale camera delle meraviglie, esistono anche 5 fogli dell'artista veneto. Le torri dell'isola.

Istanze online Il progetto POLIS (Presentazione On Line delle IStanze) ha come obiettivo lo snellimento dei procedimenti amministrativi. Esso è basato sul Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), che sancisce il diritto da parte dei cittadini ad interagire con la Pubblica Amministrazione, utilizzando gli strumenti offerti dalle tecnologie ICT in alternativa alle modalità tradizionali basate su moduli cartacei. In particolare tale normativa cita, tra le alternative atte a garantire in modo sicuro l’accesso ai servizi in rete delle pubbliche amministrazioni, quella che prevede l’uso di normali credenziali di accesso come codice utente e password, a condizione che le stesse consentano di accertare l’identità del soggetto richiedente i servizi. “Istanze On Line” vuole essere il primo passo verso questi nuovi scenari e rappresenta in definitiva una nuova modalità di presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi.

Related: